Derby Man incarcerato per Smashing Friend's Face fuori dal pub

L'uomo del derby Jatinder Dosanjh è stato incarcerato per aver rotto la mascella del suo amico fuori da un pub. In precedenza era stato incarcerato per aver picchiato a morte un uomo con una mazza.

Derby Man incarcerato per Smashing Friend's Face fuori dal Pub f

"Ha cominciato a colpirlo in faccia con la bottiglia di vodka."

Jatinder Dosanjh, 38 anni, di Derby, è stato incarcerato per tre anni e mezzo al Derby Crown Court martedì 19 febbraio 2019, per aver rotto la mascella del suo amico.

Ha usato una bottiglia di vetro per aggredire il suo amico in un parcheggio fuori da un pub. Inoltre, alcuni mesi prima aveva aggredito un autista di soccorso stradale.

L'attacco alla bottiglia è avvenuto il 28 luglio 2018, fuori dal pub Oast House di Derby. Dosanjh aveva bevuto vodka da una bottiglia quando la sua famiglia era arrivata per parlare con lui.

Erano preoccupati per la sua sicurezza perché non aveva parlato con loro per 48 ore.

Sarah Allen, accusatrice, ha dichiarato:

“Il comportamento dell'imputato è cambiato ed è diventato aggressivo nei confronti della vittima che aveva bevuto vodka con lui.

“Ha iniziato a colpirlo in faccia con la bottiglia di vodka.

"La vittima ha cercato di proteggersi alzando le braccia, ma è stato colpito più di cinque volte dall'imputato."

Dopo l'attacco, Dosanjh è partito con la sua famiglia. I membri del personale del pub hanno aiutato la vittima.

La signorina Allen ha detto che la vittima ha subito fratture alla mascella in due punti, ossa del viso rotte e naso rotto. Non ha rilasciato dichiarazioni alla polizia.

In un secondo incidente, avvenuto il 5 gennaio 2018, Dosanjh ha aggredito un uomo che aveva parcheggiato il suo camion di recupero fuori dalla sua casa in Duncan Road.

Dosanjh è uscito di casa e ha minacciato di pugnalare il fattorino del veicolo. Poi ha preso a pugni l'uomo in faccia.

In precedenza era stato incarcerato per nove anni nel 2008 per aver picchiato a morte un uomo con una mazza da baseball a Derby.

Dosanjh ha ripetutamente fracassato l'arma contro la ventenne Melvyn Hadley, a pochi metri dalla casa della vittima in Almond Street.

Inizialmente è stato accusato di omicidio, ma Dosanjh si è dichiarato colpevole dell'accusa minore di omicidio colposo.

È stato rilasciato dopo aver scontato parte della pena.

In relazione ai due attacchi effettuati nel 2018, Dosanjh si è dichiarato colpevole di aggressione provocando GBH nei confronti del suo amico.

Dosanjh si è anche dichiarato colpevole di aggressione che ha provocato lesioni fisiche reali contro l'autista del furgone.

Ekwall Tiwana, in difesa, ha detto che il suo cliente era un personaggio di Jekyll e Hyde, a seconda che avesse bevuto alcolici o meno.

Egli ha detto:

“Normalmente è un padre di famiglia coscienzioso, laborioso e devoto che si sposerà questo aprile.

"Ma in questi casi, i demoni hanno iniziato a prevalere e quando beve è, francamente, una persona molto violenta."

Il giudice Nicholas Dean QC ha dichiarato:

“Sai, quando bevi hai la tendenza a reagire in modo molto violento come hai fatto il 28 luglio dell'anno scorso.

“Sei stato in prigione in precedenza per un reato di omicidio colposo e quindi conosci le conseguenze della violenza che dimostri quando hai bevuto.

"Hai effettuato un attacco spaventoso e la vittima è fortunata a non aver subito ferite più gravi o addirittura a perdere la vita".

Il giudice ha condannato Jatinder Dosanjh a tre anni e mezzo di carcere.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Come donna asiatica britannica, sai cucinare cibo Desi?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...