Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa

I dessert fruttati indiani sono noti per essere rinfrescanti e ricchi di sapori. Ecco cinque deliziosi dessert alla fragola da preparare.

Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa f

Questo è un dessert riccamente aromatizzato da provare

Per chi ama i dolci semplici, i dessert alla fragola sono la strada da percorrere.

I dessert sono tipicamente gustati dopo il corso principale, tuttavia, una voglia di dolce può arrivare in qualsiasi momento della giornata.

Sono un aspetto molto importante della cultura Desi. Il loro gusto e la loro consistenza incredibili li hanno visti diventare molto popolari in tutto il mondo.

Le fragole sono di stagione durante la primavera e l'estate.

Poiché molti paesi entrano in queste stagioni, ci sono molte opportunità per incorporare le fragole nei piatti.

Quando si tratta di dessert indiani, ci sono molti classici come kulfi e kheer.

Poiché sono versatili, è possibile utilizzare diversi ingredienti, comprese le fragole.

Alcune di queste ricette richiedono più tempo di altre, quindi si consiglia di preparare alcuni passaggi in anticipo.

Ecco cinque dolci alla fragola da fare in casa.

Fragola Rose Kulfi

Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa - kulfi

Questo è un dolce dal gusto ricco da provare, soprattutto in una giornata estiva.

Questo kulfi al gusto di fragola è molto cremoso con un bel colore rosa pallido. I pistacchi tritati lo rendono ancora più appetitoso.

Nonostante la dolcezza, il sapore di rosa fragola aggiunge un gusto leggermente piccante per evitare che la dolcezza diventi troppo opprimente.

Ingredienti

  • 750 ml di latte intero
  • 2 tazze di zucchero semolato
  • 1 bustina di latte in polvere in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di farina di riso sciolta in 2 cucchiai di acqua fredda
  • 340 g di panna

Per la purea di rose alla fragola

  • 450 g di fragole, lavate e tritate
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di acqua di rose

Per la decorazione

  • 10 fragole, tagliate a cubetti
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero
  • Pistacchi tritati

metodo

  1. In una casseruola a fondo pesante, unire il latte, il latte in polvere, lo zucchero e il sale e mescolare spesso fino a quando non arriva a ebollizione.
  2. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere finché il composto non si sarà ridotto della metà, mescolando regolarmente.
  3. Una volta che si sarà ridotto, incorporare il composto di farina di riso e portare a ebollizione. Filtrare in una ciotola e mettere da parte a raffreddare.
  4. Preparare la purea mescolando le fragole e il sale in una padella e cuocere fino a quando i succhi iniziano ad estrarre. Schiacciare le fragole mentre cuociono e aggiungere l'acqua di rose.
  5. Quando arriva a ebollizione, ridurre la fiamma e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Frulla le fragole prima di passarle al setaccio a maglia fine. Mettere da parte a raffreddare.
  6. Quando entrambe le miscele si saranno raffreddate completamente, misurare 340 g di miscela di latte in una ciotola e incorporarvi la purea di fragole.
  7. In una ciotola a parte, montare la panna fino a quando non si addensa ma non tiene i picchi. Incorporare la panna montata al composto kulfi.
  8. Versare negli stampini e congelare per almeno sei ore.
  9. Mescolate insieme le fragole e lo zucchero e lasciate macerare per due ore.
  10. Una volta che i kulfis sono completamente solidificati, immergi gli stampini in acqua tiepida prima di girarli su un piatto.
  11. Completare con le fragole macerate e i pistacchi tritati.

Questa ricetta è stata ispirata da Pasticcere.

Fragola e arancia Falooda

Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa - falooda

Questa fragola e arancia aromatizzata fallooda è una rivisitazione moderna del classico falooda.

I normali ingredienti di vermicelli sottili, semi di chia e gelato si intrecciano con lo sciroppo di fragole e la gelatina d'arancia.

È una combinazione deliziosa in quanto la dolcezza dello sciroppo di fragole e del gelato contrasta con la sottile sapidità della gelatina d'arancia e degli spicchi d'arancia fresca.

Gli ingredienti si uniscono per creare un goloso e piacevole dessert.

Ingredienti

  • 3 tazze di latte
  • 1 cucchiai di zucchero
  • ½ tazza di vermicelli
  • 4 cucchiaino di semi di chia
  • 1 arancia, sbucciata e tagliata a fette / spicchi
  • 4 cucchiai di gelato alla vaniglia / fragola
  • Foglie di menta, per guarnire

Per la gelatina d'arancia

  • 85 g di gelatina in polvere aromatizzata all'arancia
  • ¾ tazza di acqua bollente
  • ½ tazza di acqua fredda
  • Qualche cubetto di ghiaccio

Per lo sciroppo di fragole

  • 225 g di fragole, tritate
  • 2 cucchiai di zucchero

metodo

  1. Per fare la gelatina d'arancia, sciogliere la gelatina in polvere in acqua bollente. Aggiungere il ghiaccio all'acqua fredda, quindi aggiungerlo alla miscela di gelatina. Mescolare bene fino a quando non si sarà leggermente addensato.
  2. Rimuovere l'eventuale ghiaccio non fuso e coprire la ciotola con pellicola trasparente. Mettere in frigo e lasciare raffreddare per 30 minuti o finché non si rassoda. Una volta fatto, tagliare a cubetti da un pollice.
  3. Cuocere i vermicelli in acqua finché non saranno al dente. Scolare e mettere da parte in acqua fredda.
  4. In una casseruola fate cuocere per qualche minuto le fragole con lo zucchero. Si romperanno e formeranno uno sciroppo. Una volta fatto, trasferite in un barattolo e lasciate raffreddare.
  5. Immergi i semi di chia in una tazza d'acqua per 10 minuti finché non diventano morbidi. Scolare e mettere da parte.
  6. Cuocere i vermicelli in una tazza di latte e un cucchiaio di zucchero finché il latte non si sarà assorbito e i vermicelli saranno morbidi. Togliere dal fuoco e mettere da parte.
  7. Per assemblare, aggiungi un cucchiaio di semi di chia sul fondo di un bicchiere da portata. Mettere qualche cubetto di gelatina insieme a due cucchiai di vermicelli e due cucchiai di sciroppo di fragole.
  8. Versare delicatamente mezza tazza di latte nel bicchiere. Completare con una pallina di gelato. Condire con altro sciroppo di fragole e disporre gli spicchi di arancia fresca.
  9. Ripeti il ​​processo di assemblaggio per tutte le porzioni.
  10. Guarnire con foglioline di menta fresca e servire subito.

Questa ricetta è stata ispirata da Felice e infastidito.

Kheer alla fragola

Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa - kheer

Questa ricetta kheer è un gustoso dessert alla fragola che può essere consumato sia caldo che freddo. Ma in un giorno d'estate, colpisce davvero il posto quando fa freddo.

Il latte freddo viene ridotto fino a renderlo cremoso, mentre pezzetti di fragola e sottili aromi di rosa esaltano il dessert.

L'inclusione di noci miste aggiunge più consistenza a questo piatto semplice.

Ingredienti

  • 3 tazze di latte
  • 1/3 di tazza di riso schiacciato
  • 10 mandorle tritate
  • 10 pistacchi, tritati
  • ¼ di tazza di latte condensato
  • Un pizzico di cardamomo in polvere
  • 2 tazze di fragole, tritate
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di sciroppo di rose

metodo

  1. In una casseruola portare a ebollizione il latte quindi aggiungere il riso e le noci tritate. Mescolare bene quindi ridurre la fiamma al minimo.
  2. Aggiungere il latte condensato, il cardamomo in polvere e mescolare bene.
  3. Lascia sobbollire il latte finché il riso non è cotto, mescolando continuamente.
  4. Quando uno strato di latte si forma sopra, rimuoverlo e aggiungerlo di nuovo al latte.
  5. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare finché non raggiunge la temperatura ambiente.
  6. Nel frattempo unire una tazza e tre quarti delle fragole in una padella e cuocere a fuoco medio. Aggiungi lo zucchero.
  7. Quando i succhi di fragola iniziano ad estrarre, aggiungere lo sciroppo di rose e mescolare bene.
  8. Cuocere fino a quando le fragole si saranno ammorbidite ma non mollicce. Togli dal fuoco e lascia raffreddare a temperatura ambiente.
  9. Una volta che entrambe le miscele hanno raggiunto la temperatura ambiente, uniscile insieme. Mescolare bene quindi conservare in frigorifero fino a quando non sarà freddo. (Se preferisci il kheer caldo, servi dopo aver mescolato insieme).
  10. Guarnire con le noci tritate e le restanti fragole e servire.

Questa ricetta è stata ispirata da Foodography di Revi.

Peda alla fragola

Deliziosi dessert indiani alla fragola da fare a casa - peda

La peda alla fragola è una svolta sul popolare indiano dolce, compresa l'aggiunta di fragole fresche.

Questo dolce alla fragola è morbido, con una leggera masticabilità e nocciola.

Le fragole aggiungono molta succosità e umidità oltre a un delizioso colore rosa.

Ingredienti

  • 200 g di fragole, tritate
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero
  • 2 cucchiaino di amido di mais
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Per i Pedas

  • 2 cucchiaio di burro chiarificato
  • ½ tazza di latte caldo
  • 1 tazza di latte in polvere
  • ½ tazza di mandorle in polvere
  • 2 cucchiai di semolino, arrostito
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di cocco essiccato (facoltativo)

metodo

  1. Mettere le fragole, lo zucchero, la maizena e il succo di limone in una casseruola.
  2. Cuocere per cinque minuti o fino a quando le fragole si ammorbidiscono e il composto si addensa. Una volta fatto, togliere dal fuoco e mettere da parte.
  3. In un'altra padella, scalda il burro chiarificato. Una volta che il burro chiarificato si sarà sciolto, spegnete il fuoco e aggiungete il latte tiepido. Mescolare e aggiungere il latte in polvere, la mandorla in polvere, il semolino e, a scelta, il cocco.
  4. Accendete il fuoco e fate cuocere ad addensare per circa tre minuti. Aggiungere lo zucchero e cuocere finché non si sarà addensato di nuovo.
  5. Aggiungere la miscela di fragole e mescolare.
  6. Una volta che si è abbastanza addensato, trasferirlo su un piatto unto e lasciarlo raffreddare per 30 minuti.
  7. Ungi le mani con burro chiarificato e dividi il composto in parti uguali. Formare delle palline e appiattirle leggermente.
  8. Fai una rientranza in ogni peda con il pollice e aggiungi i pistacchi tritati.
  9. Lascia asciugare i pedas all'aria per un massimo di due ore, quindi servi.

Questa ricetta è stata adattata da Spezie n Sapori.

Fragola Sandesh

Delizioso indiano da fare a casa - sandesh

Sandesh è un dolce bengalese fatto con latte cagliato e zucchero.

Questa particolare ricetta è fatta con le fragole e formata in pezzi di piccole dimensioni.

È condito con fragole fresche e va servito freddo. I bocconcini rendono il dessert alla fragola ideale per cene.

Ingredienti

  • 1 litro di latte intero
  • 150 g di fragole
  • 1 limone, spremuto
  • 4 tbsp acqua

metodo

  1. In una pentola capiente, fate bollire il latte. Quando arriva a ebollizione, togliete dal fuoco e aggiungete il succo di limone.
  2. Mescola delicatamente finché non si caglia. Metti da parte mentre tagli le fragole. Tieni da parte alcune fragole per guarnire.
  3. Versare il latte cagliato attraverso un panno di mussola fino a quando il liquido non si sarà scolato.
  4. Mettere le fragole in una padella con lo zucchero e l'acqua. Cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto fino a quando non diventa una purea.
  5. Una volta che si sarà addensato, togliere dal fuoco e mettere da parte a raffreddare.
  6. Rimuovere la cagliata dal panno e metterla in una ciotola.
  7. Impastare la cagliata con il palmo della mano finché la mano non inizia a sentirsi unta. Incorporare la cagliata di fragole e mescolare.
  8. Coprite la ciotola con un panno umido e mettete in frigorifero per un'ora.
  9. Togliete dal frigo e formate la cagliata in palline. Guarnisci ogni pallina con un pezzetto di fragola.
  10. Metti in frigo finché non sei pronto per servire.

Questa ricetta è stata ispirata da Hari Ghotra.

L'utilizzo di queste ricette per preparare uno di questi dessert alla fragola si tradurrà in una conclusione soddisfacente del pasto.

Sono dolci ma hanno una sottile nitidezza, quindi non diventa troppo opprimente.

Allora cosa stai aspettando, prova uno di questi dessert e goditi i risultati.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".