La nuora ha pagato un uomo per aiutare a uccidere la suocera

La nuora Harjot Kaur è stata accusata dell'omicidio di sua suocera, Satnam Kaur, aiutata da un uomo che ha pagato per ucciderla in Punjab.

La nuora ha pagato l'assassino per uccidere la suocera nel Punjab f

Harjot ha quindi pagato a Vikki le restanti Rs 1000 per averla aiutata

La polizia del Punjab ha risolto l'omicidio di una donna anziana di nome Satnam Kaur a Phagwara, con l'aiuto della CCTV che ha catturato le riprese dei sospetti.

È emerso che sua nuora, Harjot Kaur, era dietro l'omicidio, avvenuto venerdì 29 marzo 2019.

La polizia dice che Harjot ha costretto il suo complice Vikram Singh, un noto tossicodipendente, a compiere l'omicidio per Rs 1500 e gli ha persino dato un hamburger per aver aiutato a uccidere sua suocera.

La vittima, Satnam Kaur, era la moglie del defunto Baldev Singh e viveva da sola nella sua residenza di Adarsh ​​Nagar a Phagwara. Aveva due figli, Jagmohan Singh e Manmohan Singh che vive in Canada.

Harjot vive nel villaggio di Daduwal, distretto di Jalandhar, ed era sposata con il figlio maggiore di Satnam, Jagmohan Singh, scomparso nel 2017. Non era in buoni rapporti con la suocera.

L'assassino, Vikram Singh, noto come Vikki, del villaggio Sarhali a Jalandhar, strangolò Satnam Kaur per ucciderla, accompagnato da Harjot.

Anche una terza persona di nome Anju Rani, anch'essa del villaggio di Daduwal, è stata confermata come associata all'omicidio.

Il sovrintendente della polizia Phagwara, Mandeep Singh, ha detto ai media che una disputa sulla proprietà e sulla terra è stata la ragione principale dell'omicidio.

Harjot Kaur era in grave debito e pianificava che uccidendo sua suocera avrebbe guadagnato denaro e proprietà che sarebbero andati a suo nome dopo la sua morte.

Inoltre, è stato rivelato che Harjot Kaur aveva pianificato di uccidere sua suocera per due giorni prima perché aveva anche diffuso voci dannose ai parenti sul suo personaggio e si era persino chiesta se sua nipote fosse davvero la figlia del suo defunto figlio Jagmohan Singh. .

La nuora ha pagato un uomo per aiutare a uccidere la suocera - harjot vikki

Harjot aveva detto al fratello di Satnam di dirle di fermare la diffusione di tali pettegolezzi dispregiativi e Harjot aveva persino minacciato di togliersi la vita con il veleno. Ma Satnam non ascoltò e ignorò tutto.

Un piano dell'omicidio fu quindi concordato tra Harjot e Vikki, comprese le posizioni della stanza al primo piano della residenza in cui Satnam Kaur viveva.

Harjot ha pagato Vikki Rs 500 prima di partire venerdì 29 marzo 2019, quando entrambi sono partiti da Jalandhar su uno scooter Activa. Quando sono arrivati ​​a Phagwara, si sono fermati e hanno mangiato un hamburger.

Sono quindi arrivati ​​alla residenza di Satnam Kaur. Fu sorpresa di vederli e disse loro di andarsene. Si introdussero a forza e la tenevano ferma.

Vikki le ha tenuto la bocca chiusa per farla smettere di urlare e hanno usato la sua dupatta per strangolarla.

Dopo averla uccisa, sono fuggiti rapidamente dalla scena del crimine. Harjot ha quindi pagato a Vikki i restanti Rs 1000 per averla aiutata a uccidere sua suocera ed è tornata ai loro villaggi.

Altri inquilini che vivevano nello stesso edificio furono quelli che trovarono Satnam Kaur.

La polizia dice che Ram Saran di 84 anni e un insegnante di scuola Sandeep Sharma vivevano al piano terra. Di solito prendevano il tè con Satnam Kaur la mattina e notavano la sua assenza il sabato mattina. Quando sono andati nella sua stanza l'hanno trovata strangolata con una dupatta avvolta intorno al collo.

La polizia di Phagwara è stata allertata e da allora in poi è arrivata sulla scena. Hanno scoperto che nulla era stato portato dalla residenza che indicava che non si trattava di una rapina ma di un omicidio per un altro motivo.

Dopo aver indagato, la polizia ha arrestato Harjot Kaur e Vikram Singh ai sensi della sezione 302/34 del codice penale indiano per l'omicidio di Satnam Kaur.

Anju Rani viene aggiunta al caso anche dalla polizia perché aveva condotto Reiki su Satnam Kaur pochi giorni prima dell'omicidio con Harjot a conoscenza.

Harjot Kaur e Vikki hanno ammesso l'omicidio. 

La polizia ha tenuto il corpo di Satnam nell'obitorio dell'ospedale civile locale dopo che l'autopsia è stata eseguita. Hanno detto che suo figlio in Canada era stato informato.



Amit ama le sfide creative e usa la scrittura come strumento di rivelazione. Ha un grande interesse per le notizie, l'attualità, le tendenze e il cinema. Gli piace la citazione: "Niente in caratteri piccoli è mai una buona notizia".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che Shuja Asad assomigli a Salman Khan?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...