Balla in 100 anni di Bollywood

Il cinema indiano iniziò originariamente con un film muto nel 1913. 100 anni dopo, è cresciuto fino a diventare un'industria multimilionaria. Guarda come la danza e la musica di Bollywood si sono sviluppate nel tempo.

Balla in 100 anni di Bollywood

La musica e la danza costituiscono la parte più integrale, inseparabile e intima di qualsiasi film indiano.

Pieno di superstar, drammi ad alta tensione e il maggior numero di film prodotti all'anno, Bollywood ha recentemente completato oltre un secolo dal suo inizio.

Ora il cinema indiano, o Bollywood è l'unica industria cinematografica al mondo che può rivendicare un trono senza precedenti alla musica e alla danza.

DESIblitz approfondisce e vede come il volto della danza e della musica è cambiato in 100 anni di Bollywood.

La musica e la danza costituiscono la parte più integrale, inseparabile e intima di qualsiasi film indiano.

Che si tratti di una celebrazione di matrimonio, un funerale, una disputa familiare o una storia d'amore tra due amanti, c'è una canzone e un ballo garantiti per accompagnare l'occasione.

La necessità di includere il canto e la danza nei film indiani è sempre stata un fenomeno accettato da una prospettiva culturale piuttosto che da qualsiasi altra cosa.

C'erano canti e balli per la maggior parte degli eventi, tra cui nascite, morti, matrimoni e mietitura. Quindi la tradizione è continuata nell'industria cinematografica indiana.

L'inizio dell'industria cinematografica indiana dal 1910 alla fine degli anni '1930 vide anche gli attori cantare e ballare senza un taglio davanti a una bobina di macchina da presa in movimento.

Balla in 100 anni di Bollywood

Il concetto di riproduzione del canto, in cui gli attori sincronizzano le labbra e ballano su una canzone preregistrata, doveva ancora essere inventato. Invece, gli attori hanno cantato, ballato e recitato e tutto è stato registrato sul posto.

Per questo motivo, i movimenti di danza stravaganti non erano sempre possibili e di solito vedevamo gli attori in piedi contro un albero o una scala, ondeggiando su una melodia piena di sentimento.

L'attenzione in quest'epoca era più sui testi significativi rispetto ai movimenti complessi e dettagliati che vediamo oggi nei moderni film di Bollywood.

Poi è arrivata l'era della danza classica. Gli anni '1940 e '1950 furono un'epoca di indipendenza e di rinascita della cultura indiana, che si rifletteva nel cinema indiano. Questo periodo ha anche tratto molto del suo sapore da canti e balli popolari regionali e terrestri.

In molti casi, i coreografi erano ballerini tradizionali per i reali e traevano regolarmente ispirazione dalle proprie esperienze.

Balla in 100 anni di Bollywood

Di conseguenza, abbiamo visto spesso l'uso di "kathak" e di molte altre danze classiche in cui una cortigiana o un "tawaif" adoravano l'intera corte con i suoi aggraziati movimenti di danza.

Questa era si è concentrata maggiormente sulla danza espressiva pur rimanendo fedele alle tecniche tradizionali di una danza classica. Poiché i film girati in questo periodo erano per lo più storici, le canzoni e le danze rappresentavano anche l'epoca d'oro della cultura indiana.

La fine degli anni '50 e '60 rappresentava il colore, il divertimento e lo scherzo. Era l'era del rock and roll che coincideva anche con l'emergere dei film a colori nel cinema indiano.

Così gli abiti "anarkali" lasciarono il posto a pantaloni a zampa d'elefante, i gioielli pesanti lasciarono il posto a un sari bianco fradicio, e correre intorno agli alberi si trasformò in alcune serate mosse da discoteca.

I coreografi stavano sperimentando e furono fortemente influenzati dall'Occidente. Pertanto, la disco dance, la break dance e la danza moderna erano un punto vitale dei film in quest'epoca.

Celebrità Bollywood Dancing

Gli anni '70, '80 e '90 sono stati un misto di tutti i periodi precedenti, con la rinascita e l'integrazione di vecchi passi di danza, con forme più nuove e moderne. I film di Bollywood presentavano anche danze classiche, sebbene meno tradizionali e più adatte ai mercati di massa.

Una combinazione di break dance e disco dance ha definito anche questo periodo, tutti creati con un tocco indiano, perfetti per il pubblico più ampio.

Il nuovo millennio ha portato il concetto di "numero articolo" e "articolo ragazze / ragazzi".

Sebbene i ballerini di cabaret come Helen nei periodi precedenti del cinema indiano fossero popolari, niente poteva eguagliare la mania dei "numeri di articolo".

Gli eroi e le eroine del cinema hanno ballato in modo esotico al ritmo della musica; i loro movimenti sono passati da super a sexy e, di conseguenza, hanno conquistato il cuore di milioni di persone in tutto il mondo.

Con l'ascesa della tecnologia moderna e l'emergere di piattaforme di streaming nell'ultimo decennio, il cinema indiano ha raggiunto l'apice, con migliaia di successi video su queste famose canzoni "item".

Balla in 100 anni di Bollywood

La danza nel cinema indiano in questi 100 anni è riuscita a trasformarsi in un genere a sé stante. Oggi assistiamo a una trasformazione della danza classica, così come della break dance, che ha lasciato il posto a forme moderne di "locking and popping".

Ancora più sorprendentemente, ci sono stati un certo numero di film che non contengono canzoni.

L'aspetto di questi film e la modifica nelle forme di danza esistenti, dimostrano come l'industria cinematografica indiana si sia evoluta nel corso degli anni e ci ha lasciato a chiederci cosa faranno dopo!

Ecco un altro secolo di fantastici film di Bollywood, musica e danza!



"Balla, balla o siamo persi", diceva Pina Bausch. Con una vasta formazione in danza classica indiana e musica, Madhur è molto interessato a tutti i tipi di arti dello spettacolo. Il suo motto è "To Dance is Divine!"




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua coppia di Bollywood preferita sullo schermo?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...