La creatina è un integratore sicuro per gli allenamenti?

La creatina è uno degli integratori più utilizzati nel settore del fitness con benefici comprovati, ma è completamente innocuo?

La creatina è un integratore sicuro per gli allenamenti?

l'uso a lungo termine, oltre all'allenamento con i pesi, aumenterà la massa corporea magra e diminuirà il grasso corporeo

La creatina è una sostanza presente in natura nel corpo che aiuta a fornire energia a tutte le cellule, in particolare ai muscoli.

Il modo in cui funziona è che aumenta la formazione di ATP (adenosina trifosfato) che fornisce energia per le contrazioni muscolari.

Innumerevoli studi hanno scoperto che la creatina aiuta nelle prestazioni in termini di potenza, resistenza, forza e velocità. In sostanza, il supplemento ti consente di allenarti più duramente e più a lungo, portando a un volume di lavoro più elevato e risultati più rapidi.

La creatina può essere trovata in alimenti ricchi di proteine ​​come il pesce o la carne, ma solo in quantità minime; 1 kg di carne o pesce produrrebbe solo 1 grammo di creatina, motivo per cui gli atleti e i frequentatori di palestra si rivolgono agli integratori.

Per la maggior parte, il supplemento è completamente sicuro da prendere ma, poiché la creatina è un prodotto relativamente nuovo e mancano studi a lungo termine, molti dubitano ancora di prenderlo.

Tuttavia, la creatina è stata collegata a problemi tra cui: disturbi allo stomaco, calcoli renali, danni al fegato, aumento di peso, gonfiore e ritenzione idrica, ma per la maggior parte questi sono miti.

Disturbo di stomaco

La creatina è un integratore sicuro per il mal di stomaco durante gli allenamenti

È stato scoperto che dal XNUMX al XNUMX% delle persone sperimenterà una sorta di disagio gastrointestinale o diarrea a causa dell'assunzione di creatina, quindi come effetto collaterale estremamente raro.

Molte etichette di creatina sostengono quella che è nota come "fase di caricamento" seguita da una "fase di mantenimento" quando inizi a prendere il supplemento; questo, secondo le aziende di integratori, saturerà le tue riserve di creatina muscolare nel modo più rapido possibile.

Durante una fase di caricamento si assumerà inizialmente un dosaggio più elevato di creatina, ad esempio 20 grammi distribuiti su 4 o 5 porzioni per la prima settimana, dopodiché si potrà assumere una dose di mantenimento di 5-10 grammi al giorno.

Questa è ovviamente spazzatura completa e totale vomitata dalle aziende di integratori e stampata sul retro delle loro vaschette di creatina, quindi ne userai di più e di conseguenza comprerai più del loro prodotto.

Il corpo umano può assorbire solo così tanta creatina ed è durante queste fasi di carico che è più probabile che si verifichino questi effetti collaterali legati allo stomaco poiché il tuo corpo ha bisogno di espellere una grande quantità di creatina in eccesso.

Danni al fegato di calcoli renali

La creatina è un integratore sicuro per gli allenamenti contro il dolore ai reni

Nessuna delle centinaia di studi condotti ha mostrato una correlazione tra l'assunzione di creatina e danni ai reni o al fegato.

La creatinina (un sottoprodotto) della creatina è un marker utilizzato per diagnosticare problemi ai reni e se questi livelli sono alti l'organo potrebbe non funzionare correttamente.

Tuttavia, nel caso di coloro che assumono il supplemento, molto probabilmente sarebbe un falso positivo ei tuoi reni funzioneranno in modo ottimale.

C'è anche un caso di studio di un uomo con un solo rene che assume 20 grammi di creatina al giorno insieme alla sua dieta ricca di proteine ​​e non sono stati riscontrati problemi.

Il modo più sicuro per consumare l'integratore è assumere 3-5 grammi al giorno per mantenere il livello di saturazione di creatina all'interno del tuo corpo evitando gli effetti negativi dei dosaggi in eccesso.

È una storia simile per quanto riguarda i danni al fegato. Sono stati condotti numerosi studi sull'uomo che dimostrano la sicurezza della creatina e che il supplemento non ha effetti negativi sulla funzionalità del fegato.

A meno che tu non abbia una condizione medica preesistente come la malattia del rene policistico o la malattia del fegato, il supplemento dovrebbe essere perfettamente sicuro da prendere.

Aumento di peso e ritenzione idrica

La creatina è un integratore sicuro per la ritenzione idrica degli allenamenti

Questi effetti collaterali in realtà non sono un mito, ma l'aumento di peso è un po 'importante quando si prende l'integratore perché l'obiettivo è aumentare la massa muscolare.

L'assunzione porterà probabilmente a un aumento di peso iniziale perché l'acqua viene aspirata nei muscoli, ma a lungo termine l'integrazione a basso dosaggio, oltre all'allenamento con i pesi, produrrà un aumento della massa corporea magra e una diminuzione del grasso corporeo.

Nel complesso, con questi miti sfatati è chiaro che la creatina è perfettamente sicura da usare; è l'integratore più ricercato, efficace e affidabile del settore e migliorerà notevolmente i tuoi allenamenti.

Anche così, se non sei ancora sicuro, consulta il tuo medico prima di acquistare e consumare.



Amo è un laureato in storia con una passione per la cultura nerd, lo sport, i videogiochi, YouTube, podcast e mosh pits: "Conoscere non è abbastanza, dobbiamo CANDIDARCI. La volontà non è abbastanza, dobbiamo FARE".

Immagini per gentile concessione di thepulse.gonutrition.com, homeremediesforlife.com, vitaportal.ru e 3weekfatburner.com.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il divieto di SRK dal Wankhede Stadium di Mumbai?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...