Covid-19 Piano B Misure da demolire

Il primo ministro Boris Johnson ha annunciato che le misure del Piano B dell'Inghilterra per combattere il Covid-19 saranno demolite.

Covid-19 Piano B Misure da demolire f

Anche le mascherine non saranno obbligatorie

In Parlamento, Boris Johnson ha annunciato che le regole del Piano B in Inghilterra saranno demolite.

Le regole saranno allentate dal 20 gennaio 2022, a partire dall'abbandono delle coperture per il viso nelle scuole.

Dal 26 gennaio 2022 le mascherine non saranno più obbligatorie.

Saranno eliminati anche i consigli per lavorare da casa e i passaporti Covid-19 per le grandi sedi.

Il Primo Ministro ha affermato che l'Inghilterra sta tornando al "Piano A" a causa dei vaccini di richiamo e del modo in cui le persone hanno seguito le misure del Piano B.

Il signor Johnson ha detto ai parlamentari che gli scienziati credevano che l'onda Omicron avesse raggiunto il picco a livello nazionale.

In una dichiarazione ai parlamentari alla Camera dei Comuni, Johnson ha confermato che i passaporti Covid-19 obbligatori per l'ingresso nei locali notturni e nei grandi eventi cesseranno.

Ma le organizzazioni possono scegliere di utilizzare il pass Covid NHS se lo desiderano.

Anche le mascherine non saranno obbligatorie, anche se si consiglia comunque alle persone di indossare coperture negli spazi affollati, in particolare quando si incontrano estranei.

Dal 20 gennaio gli alunni delle scuole secondarie non dovranno più indossare la mascherina nelle aule e il Dipartimento dell'Istruzione rimuoverà “a breve” le indicazioni sul loro utilizzo nelle aree comuni.

Il Primo Ministro ha anche spiegato che il governo intendeva porre fine all'obbligo legale per le persone di autoisolarsi dopo essere risultate positive al Covid-19.

Il signor Johnson ha affermato che mentre le norme sull'autoisolamento rimangono per ora in vigore, dovrebbero essere sostituite con consigli e indicazioni poiché il Covid-19 diventa endemico.

Le attuali norme sull'autoisolamento scadranno il 24 marzo e il signor Johnson ha detto che si aspettava di non rinnovarle.

Ha aggiunto che se i dati lo permetteranno, il governo "cercherà un voto in questa Camera per anticipare quella data".

Anche le restrizioni alle visite alle case di cura saranno ulteriormente allentate, con il segretario alla salute Sajid Javid che definirà i piani "nei prossimi giorni".

Il signor Johnson ha citato l'ultimo studio sull'infezione del Ufficio per le statistiche nazionali, affermando che i suoi dati hanno mostrato livelli di infezione in calo in Inghilterra.

Ha affermato che mentre è probabile che i casi continuino ad aumentare in alcuni luoghi, gli scienziati ritengono che "è probabile che l'onda Omicron abbia ora raggiunto il picco a livello nazionale".

L'indagine settimanale sulle famiglie private stima che i livelli di infezione da Covid siano scesi in Inghilterra, Scozia e Galles per la prima volta da prima di Natale.

Le sue stime suggeriscono che una persona su 20 in Inghilterra, una su 20 in Scozia e una su 25 in Galles sarebbero risultate positive al Covid nella settimana terminata il 15 gennaio, mentre la tendenza in Irlanda del Nord è stata definita "incerta".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    I diritti dei gay dovrebbero essere accettabili in Pakistan?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...