L'Università di Coventry apre un ufficio a Nuova Delhi

L'Università di Coventry ha aperto un ufficio nel cuore di Nuova Delhi, per supportare i potenziali studenti stranieri.

L'Università di Coventry apre l'ufficio di Nuova Delhi f

"Semplificherà la comunicazione e la collaborazione"

L'Università di Coventry ha aperto un nuovo hub globale a Nuova Delhi per supportare potenziali studenti internazionali.

L'ufficio ospiterà più di 70 dipendenti in India per supportare il portafoglio di ammissioni, reclutamento e partnership del Coventry University Group in India e nella regione.

Servirà anche come base per il personale di sviluppo aziendale al servizio dei portafogli di ricerca e impresa e per ricercatori e accademici in visita dal Regno Unito per migliorare ulteriormente i collegamenti di ricerca tra i due paesi.

L'ufficio si trova presso la HT House a Connaught Place, di fronte al British Council India.

Il professor John Latham CBE, vicerettore dell'Università di Coventry, ha dichiarato:

“L'India Hub rappresenta l'impegno a lungo termine dell'università per costruire collaborazioni strategiche in India e in tutta la regione e costituirà un'importante aggiunta alla presenza internazionale del Coventry University Group.

“Semplificherà la comunicazione e la collaborazione tra l’università e le organizzazioni nel campo dell’istruzione, degli affari e del governo indiano”.

La sua nuova sede in India è la sesta dell'Università di Coventry nel mondo, oltre a quelle di Bruxelles, Dubai, Africa, Cina e Singapore.

Questi hub fungono da centri di sviluppo aziendale del Coventry University Group, servendo regioni chiave e sviluppando rapporti di collaborazione che promuovono il suo lavoro come partner di sviluppo economico per governi e organizzazioni del settore pubblico e privato.

Michael Houlgate, vicedirettore del British Council India, ha dichiarato:

“Siamo lieti di vedere il crescente impegno tra i settori dell’istruzione superiore di entrambi i nostri paesi, sottolineando i continui progressi nella collaborazione educativa come previsto nella Roadmap India UK 2030.

"Le nostre più sentite congratulazioni al Coventry University Group per questa nuova iniziativa."

L’India è un mercato chiave per l’università, che già recluta migliaia di studenti indiani ogni anno nei suoi campus di Coventry e Londra.

L'ampio e qualificato bacino di talenti dell'India, la popolazione giovane e il fiorente settore della ricerca rendono il Regno Unito ideale per l'approccio lavorativo collaborativo del gruppo.

Richard McCallum, CEO del gruppo UK India Business Council, ha aggiunto:

“All’UKIBC incoraggiamo le università del Regno Unito a trattare l’India come un partner strategico, non solo come un mercato.

“Niente lo dimostra più dell’istituzione di un paese per sviluppare una collaborazione più profonda con istituti di istruzione, imprese e governi.

"Congratulazioni all'Università di Coventry per il lancio del suo India Hub, che è un'iniziativa innovativa."

"Mi congratulo con l'università per il suo impegno e auguro all'Università di Coventry ogni successo con i suoi ambiziosi obiettivi in ​​India."

L'Università di Coventry ha forti legami con il settore privato in India, collaborando con organizzazioni come KPIT e L&T Technology Services.

Ha inoltre firmato un memorandum d'intesa incentrato sulla ricerca con l'Indian Institute of Technology Bombay e la GITAM University.

L’India Hub è ora in trattative con diverse importanti organizzazioni del paese e della regione per potenziali collaborazioni, comprese opportunità di formazione nei settori dell’aviazione e della sanità.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".

Immagine gentilmente concessa dall'Università di Coventry




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Ti piace di più H Dhami per il suo

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...