Consigliere arrestato per sospetto reati di frode

Un consigliere laburista di Wolverhampton è stato arrestato con l'accusa di reati di frode. Sta per iniziare un'indagine.

Consigliere arrestato per sospetto reato di frode f

"Un uomo di 38 anni è stato arrestato con l'accusa di reati di frode"

Il consigliere del lavoro Harman Banger è stato arrestato dalla polizia del West Midlands “con l'accusa di reati di frode”.

Il signor Banger, che rappresenta East Park nel Consiglio di Wolverhampton, è stato rilasciato in attesa di un'indagine completa.

È stato riferito che era una delle due persone arrestate in relazione alle stesse accuse.

Il signor Banger, che vive a Claverley, è stato membro del gabinetto del consiglio per City Economy fino alla settimana che inizia il 15 giugno 2020, quando l'autorità ha annunciato di essersi dimesso per motivi personali.

Un portavoce della polizia delle Midlands occidentali ha dichiarato:

"Un uomo di 38 anni è stato arrestato con l'accusa di reati di frode ed è stato rilasciato in attesa di ulteriori indagini".

Il signor Banger è consigliere dal 2011. È stato nominato membro del gabinetto nel maggio 2019 dal leader del consiglio Ian Brookfield.

Non è la prima volta che il signor Banger viene indagato. Nel 2016 era stato indagato dal direttore della governance dell'autorità, Kevin O'Keefe.

L'indagine è stata avviata nel luglio 2015 dopo che una lettera anonima conteneva accuse di condotta impropria da parte del consigliere Banger.

Tuttavia, un comitato per gli standard ha riscontrato che non c'era motivo di rispondere.

Al ritrovamento, il signor Banger aveva risposto:

“Ho sempre sostenuto la mia innocenza e ho sempre creduto che le accuse fossero false e fossero un piano deliberato per distruggere il mio carattere e il mio futuro politico.

“Questo è stato un tentativo di offuscare l'immagine di me e della mia famiglia con una cattiva pubblicità sulla stampa e diffamare me e la mia famiglia nel pubblico in generale e nella comunità asiatica.

"A seguito delle indagini, sono stato completamente esonerato da tutte le accuse e sembrerebbe che la collusione sia avvenuta tra le persone che hanno avviato le indagini".

L'accusa originale era che il signor Banger non viveva al suo indirizzo dichiarato.

Nel maggio 2016, O'Keefe ha dichiarato al comitato per gli standard che non c'erano prove a sostegno di tale affermazione.

Ma ha riportato le prove che "omissioni materiali" erano state fatte dal registro degli interessi del signor Banger.

In seguito sono emerse le presunte "omissioni" incentrate sul suo ruolo presso la Kings Hall Banqueting Suite a Monmore Green, dove è titolare della licenza.

Il codice di condotta del consiglio per i membri stabilisce che i consiglieri devono rispettare i requisiti di legge per "registrarsi, rivelare e ritirare dalla partecipazione, in relazione a qualsiasi questione in cui si ha un interesse pecuniario divulgabile".

Gli è stato impedito di violare il codice e ha continuato a sollevare dubbi su come sono state gestite le accuse.

Ha detto: “Vorrei chiedere perché quando una normale accusa al comitato degli standard richiede tre mesi, perché la mia ha richiesto 14 mesi?

"Questa prolungata agonia ha causato molta angoscia e ansia alla mia famiglia".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il tuo personaggio preferito in Desi Rascals?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...