Il porno AI potrebbe portare a dipendenza e abuso?

Scopriamo il fenomeno del porno basato sull'intelligenza artificiale e discutiamo del motivo per cui l'aumento di questi contenuti espliciti potrebbe portare a questioni più oscure.


"Permettono agli utenti di personalizzare un partner romantico"

L’intelligenza artificiale e il machine learning (ML) hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni, trasformando vari aspetti del nostro mondo.

Tuttavia, è emersa una tendenza allarmante: il porno AI. 

Sebbene la programmazione degli assistenti virtuali e dei modelli robotici abbia portato benefici ad alcuni settori, le persone stanno manipolando questa tecnologia per creare fidanzate IA, deepfake e porno. 

Alcuni potrebbero vederla come un’evoluzione naturale dell’interazione uomo-computer, ma i potenziali rischi associati alla dipendenza e all’abuso della pornografia destano preoccupazione.

Ci immergiamo nelle complessità del porno AI, nella questione dei video deepfake, in come le fidanzate virtuali potrebbero ostacolare le relazioni e perché gli abusi legati al sesso potrebbero aumentare. 

Dichiarazione di non responsabilità: se attualmente stai riscontrando sintomi di dipendenza dal porno o comportamento sessuale problematico, non sei il solo. Chiedi supporto a un professionista.

Cos'è il porno AI?

Il porno AI potrebbe portare a dipendenza e abuso?

Il porno basato sull’intelligenza artificiale, che spesso coinvolge deepfake, sovrappone le immagini a quelle esistenti, creando una realtà praticamente indistinguibile.

Il realismo personalizzabile del porno AI consente agli utenti di adattare contenuti espliciti a fantasie specifiche, creando un ciclo di desiderio e consumo.

In termini scientifici, come sottolineato da Unplug Nation, il porno basato sull’intelligenza artificiale stimola il sistema di ricompensa del cervello, intrappolando gli individui in un ciclo di dipendenza.

Le narrazioni della vita reale rivelano gravi implicazioni, tra cui relazioni danneggiate, erosione della salute mentale e vacillante autostima.

Le conseguenze sociali includono l’isolamento sociale, relazioni tese e una ridotta produttività.

Come notato sopra, l’esempio principale di porno AI sono i deepfake. 

Le immagini e i video risultanti sono così realistici che distinguerli dai contenuti autentici diventa una sfida ardua.

Ne abbiamo visti esempi sui social media che hanno coinvolto politici, musicisti e personaggi mondiali.

Ma le comunità vedono anche più celebrità utilizzate in video erotici o di natura sessuale. Questo problema è particolarmente importante in India.

Qui, donne come Kajol, Katrina Kaif e Alia Bhatt sono tutti caduti vittime di qualche video deepfake promiscuo.

Sebbene abbiano costantemente sollecitato le autorità e le commissioni a monitorare le piattaforme dei social media, l’espansione dell’intelligenza artificiale è quasi troppo difficile da contenere.

Sebbene la tecnologia alla base del porno con intelligenza artificiale sia innegabilmente impressionante, le ramificazioni della sua applicazione sono inquietanti e consequenziali.

Incredibilmente, le statistiche di Sensity.ai rivelano che uno sbalorditivo 90-95% di questa tecnologia trova applicazione nel regno della pornografia non consensuale.

Pornografia e abusi AI

Il porno AI potrebbe portare a dipendenza e abuso?

È stato a lungo sostenuto che il consumo costante e la dipendenza dalla pornografia possono portare ad abusi o giustificazioni legate al sesso.

Ricerca approfondita di Cuori coraggiosi lo sostiene, che ha trovato: 

“Uno studio sull’elettroshock ha fornito la prova che il materiale pornografico violento rendeva i maschi più aggressivi nei confronti delle femmine”.

All’interno di questo studio, hanno anche scoperto: 

“Successivamente, ai partecipanti è stata data la possibilità di sottoporre al membro del gruppo di ricerca una scossa elettrica (una macchina finta, all’insaputa dei partecipanti), se lo desideravano.

"I partecipanti che avevano visto filmati di stupro violento e avevano incontrato un membro del team di sesso femminile che insultava, hanno subito lo shock più grande."

Pertanto, il porno tradizionale può essere associato ad abusi.

Il porno basato sull’intelligenza artificiale può anche estendersi al regno degli abusi simulati, con video che descrivono atti come stupro, incesto e altre forme di sfruttamento.

Ad aggravare il problema c’è il fatto che i creatori non sono vincolati dai limiti del corpo umano o dal rischio di gravi danni fisici, dato che non sono coinvolti individui reali.

Ciò apre la porta alla produzione di contenuti sessuali che superano i confini imposti dalla realtà.

Le implicazioni di questo contenuto esplicito sono particolarmente preoccupanti per i bambini e gli adolescenti, che sono sempre più esposti alla pornografia in età precoce.

La potente influenza del porno è già ben documentata.

In questo contesto, il porno generato dall’intelligenza artificiale non solo allarga i confini della creazione di contenuti etici, ma amplifica anche il potenziale danno che può infliggere ad atteggiamenti e comportamenti sociali.

Compagnie virtuali e amiche AI

Il porno AI potrebbe portare a dipendenza e abuso?

Una delle rivelazioni più intriganti nello spazio dell'intelligenza artificiale riguarda le fidanzate dell'intelligenza artificiale. 

Alimentate da algoritmi avanzati di apprendimento automatico, si tratta di entità virtuali progettate per simulare interazioni, emozioni e comportamenti di tipo umano.

Mentre alcuni vedono queste compagnie come una forma di fuga, i rischi intrinseci risiedono nella loro natura transazionale.

Le fidanzate con intelligenza artificiale vengono commercializzate per essere "reali", tuttavia, è solo una connessione unidirezionale in cui questi "robot" vengono utilizzati per atti di piacere. 

Gli uomini che si rivolgono alla compagnia dell’intelligenza artificiale possono cercare una fuga dalla realtà, portando a potenziali delusioni mentre confondono i confini tra il mondo digitale e quello reale.

Ciò può esacerbare la dipendenza dal sesso, poiché la natura iperrealistica e sempre accessibile delle ragazze AI può approfondire i comportamenti di dipendenza.

La dipendenza a lungo termine dall’intelligenza artificiale per i bisogni emotivi e sociali può peggiorare la solitudine e l’isolamento, ostacolando le interazioni umane autentiche cruciali per la salute psicologica.

Inoltre, la natura gradevole delle fidanzate IA può ostacolare lo sviluppo emotivo impedendo agli utenti di vivere momenti cruciali di crescita personale.

In alcune regioni asiatiche, in particolare in Giappone e Cina, si registra un evidente interesse per la compagnia virtuale.

Per sottolineare questa popolarità, Fan Feifei e Ma Si hanno scritto nel loro 2022 Cina giornaliero articolo

“Gli esseri umani digitali dotati di intelligenza artificiale, che sono simili agli esseri umani reali nell’aspetto e nel comportamento, sono in grado di fornire compagnia online 24 ore su XNUMX, conversazioni umane e supporto emotivo.

“Probabilmente diventeranno una parte essenziale della vita quotidiana delle persone, hanno affermato gli esperti del settore.

“Lin Kaikai e Ye Youyou, due esseri virtuali orientati alla compagnia, sono stati recentemente lanciati dal colosso tecnologico cinese Baidu Inc.

“[Sono] alimentati da Plato di Baidu, un modello di intelligenza artificiale per la generazione di dialoghi addestrato su oltre 10 miliardi di parametri raccolti dalle conversazioni sui social media sia in inglese che in cinese.

“I due umani digitali hanno un’interazione fluida, più simile a quella umana.”

Questi risultati possono essere trasferibili anche ai paesi dell’Asia meridionale, in particolare all’India. Nel gennaio 2024, The Indian Express rivelato: 

“Pochi giorni dopo il lancio, il nuovo negozio GPT di OpenAI sta già affrontando sfide di moderazione.

“Il negozio offre versioni personalizzate di ChatGPT, ma alcuni utenti stanno creando bot che vanno contro le linee guida di OpenAI.

“Secondo un rapporto di Quarzo, una ricerca per "fidanzata" fa apparire almeno otto chatbot IA commercializzati come fidanzate virtuali.

“Con nomi suggestivi come ‘La tua ragazza AI, Tsu’, consentono agli utenti di personalizzare un partner romantico.

“Ciò infrange il divieto di OpenAI sui bot ‘dedicati a promuovere la compagnia romantica’.”

Ciò dimostra come le fidanzate con intelligenza artificiale potrebbero diventare la nuova tendenza del futuro, che avrà un forte impatto sulla visione tradizionale del matrimonio tra gli asiatici del sud. 

Offre inoltre l'opportunità ai creatori di utilizzare l'intelligenza artificiale per generare fidanzate virtuali che rispettano i tratti sessualmente abusivi poiché non interagiscono direttamente con donne reali. 

Dipendenza da intelligenza artificiale e pornografia

Il porno AI potrebbe portare a dipendenza e abuso?

Considerato l’aumento del porno basato sull’intelligenza artificiale, dei deepfake e delle fidanzate virtuali, anche il tasso di dipendenza dal porno potrebbe aumentare.

I dati sulla dipendenza dal porno sono già allarmanti. 

Ad esempio, lo UK Addiction Treatment Group (UKAT) ha scoperto che 60,000 britannici hanno cercato aiuto online per la dipendenza dal porno nel 2022. 

Questo è il doppio rispetto ai 30,000 del 2021. 

Inoltre, EFE Salute ha riferito che 28,258 persone guardano porno ogni secondo solo negli Stati Uniti.

Anche nell’Asia meridionale, l’India è uno dei maggiori consumatori di porno.

Questo consumo può derivare da un divertimento innocente, tuttavia, guardare contenuti espliciti può anche essere un meccanismo di coping per le persone.

Alcuni possono rivolgersi a categorie come “hardcore”, “BDSM”, “estremo”, ecc., poiché soddisfano i loro desideri.

Inoltre, alti tassi di dipendenza possono indurre più persone, soprattutto uomini, ad aver bisogno di intrattenimento più appagante che va contro alcune linee guida e misure di sicurezza pornografiche.

Pertanto, l’intelligenza artificiale apre un mondo in cui gli individui possono creare i propri contenuti che soddisfano ulteriormente la loro dipendenza.   

Liberarsi da tutto ciò richiede impegno e implementazione strategica di tecniche di auto-aiuto.

Gli approcci suggeriti sono l'esercizio fisico regolare, la coltivazione di nuovi hobby e l'adozione di uno stile di vita Nofap.

Tuttavia, con un mondo dell’intelligenza artificiale in continua crescita, questo diventerà più difficile? 

L’intelligenza artificiale, con il suo profondo impatto su vari aspetti della nostra vita, si è avventurata negli intricati regni della compagnia virtuale e della generazione di porno.

I rischi associati alle ragazze e al porno generato dall’intelligenza artificiale evidenziano la necessità di considerazioni etiche, normative legali e approcci globali per affrontare i potenziali danni.

Mentre la società è alle prese con queste sfide, gli individui devono avere la consapevolezza e le risorse necessarie per navigare nei territori inesplorati modellati dall’intersezione tra intelligenza artificiale e intimità umana.



Balraj è un vivace laureato in scrittura creativa. Ama le discussioni aperte e le sue passioni sono il fitness, la musica, la moda e la poesia. Una delle sue citazioni preferite è "Un giorno o un giorno. Tu decidi."




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale di questi sei?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...