Uomo di controllo incarcerato per aver sottoposto il partner ad abusi per anni

Un uomo di controllo di Luton è stato condannato al carcere dopo aver sottoposto il suo partner ad abusi e comportamenti coercitivi per diversi anni.

Uomo responsabile incarcerato per aver sottoposto il partner ad abusi per anni f

"Il comportamento imperdonabile di Miah ha avuto un effetto devastante"

Bozlu Miah, 38 anni, di Luton, è stata condannata a tre anni e un mese di prigione. Aveva sottoposto il suo partner a una campagna di comportamento coercitivo e di controllo.

Luton Crown Court ha sentito che il suo comportamento nei confronti del suo partner era durato diversi anni.

Attraverso il comportamento di controllo di Miah, ha privato la sua partner della sua libertà e l'ha isolata da una rete di supporto.

Miah non avrebbe permesso alla donna di avere un telefono o un orologio, quindi non poteva dire l'ora e non poteva contattare il 999 quando ne aveva bisogno.

Ha anche controllato tutte le finanze, l'ha minacciata con violenza e l'ha messa in imbarazzo di fronte ai suoi amici.

Miah si è dichiarata colpevole di un conteggio di comportamento coercitivo e di controllo e di due conteggi di aggressione comune.

Il PC James Bayes ha spiegato: “Il comportamento imperdonabile di Miah ha avuto un effetto devastante sulla vittima e vorrei lodarla per il coraggio e il coraggio che ha dimostrato nel farsi avanti per denunciare questo abuso.

“La lunghezza di questa frase mostra quanto sia preso sul serio un comportamento coercitivo e di controllo, e spero che questo consentirà ora alla vittima di iniziare ad andare avanti con la sua vita.

“L'abuso domestico non è solo fisico.

“Il controllo coercitivo può essere sottile all'inizio, non è sempre ovvio cosa sta succedendo e la vittima potrebbe non riconoscerlo immediatamente per quello che è.

“Ma è un abuso e può avere un grave impatto sulle vittime. Può anche portare a violenza fisica ".

"I segni comuni di un comportamento coercitivo includono il monitoraggio del tempo e dei contatti con gli altri, compresa la comunicazione online, il controllo di aspetti della tua vita come quello che indossi e con chi socializzi, la minaccia, il controllo delle finanze e il ripetutamente abbattimento.

"Se pensi che tu, o qualcuno che conosci, potresti essere in una relazione violenta e di controllo, ti esortiamo a cercare aiuto immediatamente prima che la situazione si aggravi ulteriormente."

Luton oggi ha riferito che mercoledì 18 marzo 2020 Miah è stata condannata a tre anni e un mese di prigione a seguito di un'udienza in tribunale.

In una altrettanto orribile campagna di abusi, a studente ha tormentato la sua ragazza con violenza fisica "sadica" e comportamento di controllo.

Auzair Hussain ha incontrato la donna mentre studiava alla Cardiff Metropolitan University.

Durante la sua relazione con la donna tra gennaio e marzo 2017, Hussain, 24 anni, ha ridotto la sua ragazza a "un'ombra di se stessa" durante una "campagna cinica" di abusi violenti.

In diverse occasioni, Hussain l'ha frustata con una cintura e un appendiabiti sul petto e nelle aree private.

Un'altra volta, l'ha lanciata fisicamente per la sua stanza, prendendola a pugni e prendendo a calci dopo che aveva guardato l'account LinkedIn di un ex fidanzato. Ha poi distrutto la stanza.

Hussain le disse cosa poteva indossare, quale trucco poteva indossare, quando poteva fare la doccia e persino cosa mangiava.

È stato incarcerato per tre anni.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale versione di "Dheere Dheere" è migliore?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...