Child Sex Groomer incarcerato dopo l'inseguimento della polizia con la vittima in auto

Ne è seguito un inseguimento con un'auto della polizia a Bradford, dove un bambino era in macchina con un toelettatore. Ahmed Leghari è stato incarcerato.

Child Sex Groomer imprigionato dopo un inseguimento in auto della polizia con la vittima in auto f

"Voleva fare sesso e l'ha ottenuto."

Il toelettatore minorile Ahmed Leghari, 21 anni, di Fagley, Bradford, è stato incarcerato per sette anni e nove mesi dopo un inseguimento con la macchina della polizia con la vittima vulnerabile all'interno del suo veicolo.

Bradford Crown Court ha anche sentito che ha fatto sesso con la ragazza in una roulotte fuori casa.

Leghari ha continuato a vedere il quindicenne quando era su cauzione e soggetto a un avviso di avvertimento per sottrazione di minori.

Il procuratore Jonathan Sharp ha detto che Leghari ha fumato cannabis con l'adolescente. Le ha anche dato una malattia a trasmissione sessuale dopo aver fatto sesso con lei due volte.

Il signor Sharp ha spiegato che la ragazza era vulnerabile e ad alto rischio sessuale sfruttamento.

Ha iniziato a sgattaiolare fuori di casa per incontrare Leghari e ha segretamente acquisito un nuovo telefono per comunicare con lui. La madre della vittima ha cercato di metterlo in guardia, ma lui l'ha ignorata.

Leghari e la ragazza hanno fatto sesso nella roulotte nel settembre 2018. Il signor Sharp ha detto che il veicolo è stato trattato dalla famiglia di Leghari come il suo "territorio privato".

La polizia ha trovato Leghari sdraiato su un letto all'interno della roulotte e la ragazza nascosta in un ripostiglio sottostante.

Nella roulotte è stato scoperto un perizoma che conteneva lo sperma di Leghari e il DNA della ragazza.

Leghari non ha fatto commenti nella sua intervista alla polizia ed è stato rilasciato su cauzione. Gli è stata ricordata l'età della ragazza e gli è stato dato l'Avviso di sottrazione di minori.

Cinque mesi dopo, Leghari ha fatto di nuovo sesso con la ragazza, questa volta in un appartamento a Bradford. Ha aperto la porta a un parente in vestaglia e lui è corso fuori dal bagno.

È stato arrestato e quando è stato interrogato, Leghari ha detto: "Voleva fare sesso e l'ha ottenuto".

È stato nuovamente rilasciato su cauzione e il 23 marzo 2019 ha acquistato un'auto per £ 900 anche se non aveva la patente di guida.

Tre giorni dopo, Leghari guidò la polizia in un inseguimento notturno della polizia attraverso Bradford per cinque miglia. La ragazza era in macchina in vestaglia.

Due auto della polizia e un elicottero hanno inseguito Leghari fino a 70 mph. Ha acceso il semaforo rosso e ha costretto un altro guidatore a deviare.

Improvvisamente ha guidato lungo una pista sterrata in una zona boscosa. Ha abbandonato la macchina ed è stato sorpreso a camminare con la ragazza verso casa sua.

Leghari ha negato di guidare la macchina o di essere con la ragazza, dicendo che era stato a letto tutto il giorno ed era "uscito per una piccola passeggiata".

Child Sex Groomer incarcerato dopo un inseguimento in auto della polizia con la vittima in auto

La madre della vittima ha detto che Leghari aveva rovinato la vita della sua famiglia.

Una dichiarazione sull'impatto sulla vittima diceva: “Era la mia bambina. Sono affranto. Voglio solo che finisca. "

Leghari si è dichiarato colpevole di due accuse di attività sessuale con un bambino, possesso di cannabis, guida pericolosa e guida senza licenza e senza assicurazione.

Il suo avvocato, Jayne Beckett, ha detto che credeva di amare la ragazza.

La signora Beckett ha detto:

"Sentiva di essere in una relazione anche se era inappropriata e illegale."

"Aveva sentimenti molto profondi per questo denunciante."

Il giudice Jonathan Rose ha detto al groomer del sesso infantile:

"Tu e gli altri dovete capire che il Parlamento e la legge hanno stabilito che un bambino sotto i 16 anni non è abbastanza grande e maturo per prendere una decisione informata di impegnarsi in attività sessuali".

Leghari aveva risposto al bisogno di amore e affetto della ragazza "vulnerabile e fragile" pulendola, dandole cannabis e facendo sesso con lei.

Ahmed Leghari è stato incarcerato per tre anni per il primo reato sessuale, quattro anni per il secondo e nove mesi per guida pericolosa, da scontare contemporaneamente.

Gli è stato anche concesso un mese per il possesso di cannabis, da servire in concomitanza e il divieto di guidare per cinque anni e 10 mesi.

Il giudice Rose ha anche emesso un ordine per la prevenzione dei danni sessuali senza limiti di tempo e Leghari deve firmare il registro degli autori di reati sessuali.

Ha anche ordinato di sequestrare l'auto Citroen che Leghari guidava illegalmente.



Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    È giusto abortire per "izzat" o per onore?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...