Perché il Chelsea ha vinto il titolo della Premier League 2015

Il Chelsea Football Club è stato comodamente incoronato campione della Premier League 2015. DESIblitz esamina cinque ragioni chiave alla base della loro campagna vincente di successo.

Perché il Chelsea ha vinto il titolo della Premier League 2015

Il Chelsea è rimasto al vertice sotto la guida di questo allenatore davvero talentuoso.

Dopo un'incredibile prestazione stagionale, il Chelsea Football Club ha vinto il titolo della Premier League 2015 con tre partite d'anticipo.

Salutato come una delle più grandi squadre di calcio del mondo, il Chelsea ha messo molti a riflettere sulla loro formula vincente.

DESIblitz esplora come il Chelsea è salito al vertice e analizza tutte le cose che hanno funzionato a favore dei Blues nel 2014/15.

1. José Mourinho

Con i giocatori in campo che segnano e parcheggiano l'autobus in difesa aggiunti a questa formidabile forza in porta, l'opposizione sembra non avere alcuna possibilità.

"The Special One" vive di successi e titoli e sa esattamente come mettere le mani su ciò che vuole.

All'inizio della stagione, ci ha portato un Chelsea appena migliorato per fare proprio questo. Ha identificato ciò di cui aveva bisogno nella pre-stagione ed è uscito e l'ha ottenuto.

Ha pensato di portare un giocatore che avrebbe segnato quei gol tanto necessari e ha scelto Diego Costa per ricoprire quella posizione.

Allo stesso tempo, ha migliorato il centrocampo mancante della squadra con Cesc Fabregas, la cui chimica con Nemanja Matic aveva fornito un po 'di creatività in più.

Quando la squadra ha iniziato ad affaticarsi un po 'a metà stagione, è diventato un tattico migliore dei suoi rivali tornando a uno stile più difensivo.

Ciò ha portato molte critiche a Mourinho, con i fan avversari che gridavano "noioso, noioso Chelsea" sugli spalti.

Ma non ha mai lasciato che nulla di tutto ciò intaccasse le prestazioni e il Chelsea è rimasto in cima sotto la guida di questo allenatore davvero talentuoso.

2. Coerenza

Perché il Chelsea ha vinto il titolo della Premier League 2015

Non solo il Chelsea era la squadra da battere dall'agosto 2014, ma aveva 13 giocatori che hanno giocato più di 20 presenze in Premier League in questa stagione.

Ciò significava che il costante scambio e cambio di giocatori di squadra in club come il Manchester City non è accaduto troppo spesso in questa stagione al Chelsea.

Eden Hazard non è stato quasi mai sostituito. Sebbene fosse raro per un giocatore attaccante, mostrava quanto questi giocatori fossero fidati e necessari nelle loro rispettate posizioni.

Lo skipper John Terry aveva giocato ogni minuto di ogni partita di campionato in quella stagione.

Gli altri "back four" - Branislav Ivanovic, Cesar Azpilicueta e Gary Cahill - hanno giocato ogni volta che erano in forma.

Con una squadra così stabile che ha lavorato così bene insieme, non c'è da meravigliarsi perché il Chelsea abbia trascorso così tanto tempo in cima alla classifica.

Al termine della stagione, il 24 maggio 2015, avranno trascorso 274 giorni al vertice, battendo il record del Manchester United di 262 (1993-94).

3. Forza mentale

Con i giocatori in campo che segnano e parcheggiano l'autobus in difesa aggiunti a questa formidabile forza in porta, l'opposizione sembra non avere alcuna possibilità.

Il Chelsea è in testa al campionato sin dal primo giorno, non dovendo mai recuperare il ritardo nella corsa al titolo.

Nelle partite individuali, hanno fatto lo stesso, segnando il primo gol in 27 delle 35 partite di campionato. Quando avevano preso il comando, si era rivelato sempre più difficile trascinarli indietro.

Nelle rare occasioni in cui hanno avuto un brutto risultato, non hanno mai perso la partita successiva e cioè in tutte le competizioni della stagione.

Anche la loro capacità di macinare un risultato e segnare gol nel finale si è rivelata cruciale. Ciò significava che ogni volta che Man City si trovava a una distanza di respiro da loro sul tavolo, erano in grado di ristabilire il loro vantaggio.

Fare questa settimana, settimana fuori per un'intera stagione ha davvero dimostrato la loro forza mentale e l'immenso livello di fiducia su e giù per il club.

4. fitness

Perché il Chelsea ha vinto il titolo della Premier League 2015Come discusso in precedenza, Mourinho ha fatto scelte di squadra coerenti in questa stagione e questo è dovuto al fatto che i suoi giocatori sono riusciti a evitare molti infortuni.

Costa ha sofferto di infortuni al tendine del ginocchio, ma a parte questo, il Chelsea è stato molto fortunato sul fronte degli infortuni e della forma fisica.

Eden Hazard è diventato un bersaglio ambulante, in quanto è forse il giocatore più sporcato della Premier League. Ma il belga è riuscito a rialzarsi ogni volta che è stato abbattuto.

5. Firme

Con i giocatori in campo che segnano e parcheggiano l'autobus in difesa aggiunti a questa formidabile forza in porta, l'opposizione sembra non avere alcuna possibilità.Certo, una squadra non è una squadra senza i suoi giocatori e per battere i migliori - e per essere i migliori - devi avere il meglio.

Quando Mourinho ha identificato le posizioni che voleva ricoprire ei giocatori con cui voleva ricoprire quelle posizioni, il club si è mosso rapidamente per farlo accadere.

Diego Costa e Cesc Fabregas erano stati gli ingredienti fondamentali del mix e Didier Drogba era tornato in squadra.

Oltre a segnare alcuni importanti obiettivi lui stesso, Drogba ha aiutato Eden Hazard a migliorare e salire di alcuni livelli.

Anche il ritorno di Thibaut Courtois allo Stamford Bridge si è rivelato una decisione gratificante.

Il belga è stato una fantastica aggiunta alla squadra, avendo giocato in 34 partite con 12 reti inviolate e risparmiando 93 palloni dall'andare in fondo alla rete.

video
riempimento a tutto tondo

Con i giocatori in campo che segnano e parcheggiano l'autobus in difesa aggiunti a questa formidabile forza in porta, l'opposizione sembra non avere alcuna possibilità.

Il risultato? Il Chelsea sarà il glorioso vincitore della Premier League della stagione 2014/2015.



Reannan è laureato in Letteratura e Lingua Inglese. Ama leggere e le piace disegnare e dipingere nel tempo libero, ma il suo amore principale è guardare lo sport. Il suo motto: "Qualunque cosa tu sia, sii buono", di Abraham Lincoln.

Immagini per gentile concessione della pagina Facebook ufficiale del Chelsea Football Club






  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il film di Bollywood più deludente del 2017?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...