Lo chef Saransh Goila porta il pollo al burro a livello globale in mezzo alla pandemia

Il famoso chef Saransh Goila, noto per il suo ristorante Butter Chicken, sta portando il suo marchio a livello globale durante la pandemia di Covid-19.

Lo chef Saransh Goila porta il pollo al burro a livello globale in mezzo alla pandemia f

Il menu di Saransh include colpi di scena innovativi

Il famoso chef Saransh Goila è il fondatore del ristorante Goila Butter Chicken con sede a Mumbai. In mezzo alla pandemia di Covid-19 in corso, ha portato il suo marchio a livello globale.

Il suo ristorante ha continuato a funzionare durante la pandemia, operando solo come attività di consegna.

Tuttavia, è stata l'ultima cosa nella sua mente.

Ma Saransh ha iniziato a ricevere dozzine di messaggi ogni giorno da pazienti Covid-19 e dalle loro famiglie, chiedendogli aiuto per idee di pasti salutari.

Saransh ha detto: “Non pensi che le persone siano bloccate per i pasti cucinati in casa in India.

“Siamo un paese in cui hai i tuoi vicini, amici, famiglia sempre pronti ad aiutarti.”

Ma a causa del Covid-19, quelle reti non sono state di grande aiuto.

Di conseguenza, Saransh ha lanciato una piattaforma senza scopo di lucro chiamata Covid Meals for India nell'aprile 2021.

Ha collegato migliaia di cuochi domestici volontari con pazienti Covid-19 e lavoratori in prima linea in circa 400 città indiane.

È anche riuscito ad aprire il suo secondo ristorante londinese a Shoreditch.

Il menu di Saransh include rivisitazioni innovative dell'iconico pollo al burro, il cui segreto è il rapporto pomodoro/latticini (80:20).

I clienti possono ordinare il classico pollo al burro, ma altri piatti includono un hamburger di pollo al burro e patatine con salsa al burro.

Saransh Goila è salito alla ribalta nel 2018 quando è apparso in Masterchef Australia come giudice ospite.

Ai concorrenti è stato chiesto di ricreare il suo piatto d'autore, soprannominato il "miglior pollo al burro del mondo".

Ce ne sono otto Pollo al burro di Goila ristoranti in India e nel Regno Unito.

Lo chef Saransh Goila porta il pollo al burro a livello globale in mezzo alla pandemia

Il piatto è un punto fermo del ristorante ma secondo Saransh, il suo sapore è come "un abbraccio in una ciotola".

Nonostante abbia aiutato gli altri durante la pandemia, Saransh ha vissuto i suoi momenti difficili.

Oltre a trasformare i suoi ristoranti in attività di consegna, Saransh ha dovuto tagliare gli ordini nei suoi punti vendita indiani del 30% e ha dovuto licenziare il 10% del suo personale.

Ha detto: "È un posto difficile e difficile per l'industria dell'ospitalità".

Ma i suoi ristoranti londinesi lo hanno visto ricevere dozzine di ordini al giorno.

Dopo i suoi due ristoranti londinesi, Saransh Goila ha in programma di aprire punti vendita a New York, Los Angeles e Melbourne.

Mentre la situazione del Covid-19 in India migliora gradualmente, l'iniziativa di soccorso di Saransh continua ad andare forte.

Ha aggiunto: “Uso principalmente i social media a mio vantaggio, sai, per promuovere il mio lavoro… Ma questo è diverso.

“Puoi effettivamente fare un cambiamento se lo desideri. Questo è quello che ho capito".

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".