Charity Finance Manager ruba oltre £ 170,000 per se stessa

Rushna Choudhury come direttore finanziario di un ente di beneficenza ha rubato oltre £ 170,000 per se stessa in una frode che è costata all'ente di beneficenza oltre £ 300,000.

Charity Finance Manager ruba oltre £ 170,000 per se stessa f

"Non avresti dovuto fidarti mai più dei soldi degli altri."

Il direttore finanziario di un ente di beneficenza, Rushna Choudhury, 46 anni, che ha preteso fraudolentemente oltre £ 170,000 per se stessa con una truffa che coinvolge fatture false, è stato incarcerato.

L'ente di beneficenza che ha sede a Islington, Londra, chiamato Social Interest Group, aiuta le persone vulnerabili offrendo supporto ad altri enti di beneficenza che assistono le persone con problemi di salute mentale, disabilità, senzatetto e abuso di sostanze.

Choudhury di Gravesend nel Kent ha creato lo schema di fatture false e ha truffato i soldi dell'ente di beneficenza per oltre un anno.

Il suo processo alla corte della corona di Blackfriars ha fornito una panoramica del caso.

Utilizzando i dati di accesso di un collega, Choudhury ha ottenuto l'accesso ai fondi dell'ente di beneficenza. Ha poi effettuato 24 bonifici bancari separatamente su conti a suo nome e di suo figlio.

Choudhury ha commesso la frode tra giugno 2016 e agosto 2017 e ha rubato £ 171,933 dall'ente di beneficenza.

Non era la prima volta che Choudhury aveva commesso una tale frode. Aveva una precedente condanna per aver rubato £ 77,750 da un'organizzazione per l'edilizia abitativa, ma le è stato comunque assegnato questo lavoro in buona fede.

Ha detto che ha rubato questi soldi per estinguere quel debito.

È stato rivelato che il vice capo dell'ente di beneficenza si è dimesso dal suo incarico quando Choudhury è stato scoperto come il colpevole. Soprattutto perché per trovare il colpevole, anche i membri dello staff innocenti ma sospettati sono stati sospesi da lui.

La frode è costata all'ente di beneficenza oltre 300,000 sterline.

Ciò includeva personale di copertura per svolgere il lavoro di coloro che erano stati sospesi al momento dell'indagine.

Dopo essere stata identificata come la truffatrice, la polizia è andata ad arrestare il direttore finanziario a casa sua. La corte ha sentito che Choudhury si era nascosta nella sua baracca e ha detto che aveva preso una dose eccessiva. Gli ufficiali hanno trovato acquisti di articoli di design a casa sua.

Il suo avvocato difensore, Susan Wright, ha dichiarato:

"La realtà di dover ripagare quei soldi e nessun mezzo, anche se le veniva data una seconda possibilità, significava che era sempre più in preda al panico e vedeva che l'unica via d'uscita era fare quello che aveva fatto prima."

Choudhury si è dichiarato colpevole di frode per abuso di posizione ed è stato condannato a quattro anni e mezzo di prigione il 28 maggio 2019.

Condannando il suo giudice Alexander Milne QC ha detto a Choudhury che lei è "qualcuno che cerca di manipolare il sistema". Ha aggiunto:

"Hai avvelenato l'atmosfera e sei responsabile della fine del suo impiego da parte del vice amministratore delegato perché si sentiva responsabile del fatto che sotto la sua sorveglianza stavi rubando a un ente di beneficenza che aiutava i bisognosi".

“Non avresti dovuto fidarti mai più dei soldi degli altri.

“Hai truffato un precedente datore di lavoro. La sentenza che hai ricevuto è stata clemente e sei uscito rapidamente e hai ricominciato a fare la stessa cosa. "



Nazhat è un'ambiziosa donna "Desi" con interessi nelle notizie e nello stile di vita. Come scrittrice con un determinato talento giornalistico, crede fermamente nel motto "un investimento nella conoscenza paga il miglior interesse", di Benjamin Franklin.




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale versione di "Dheere Dheere" è migliore?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...