L'uomo d'affari lancia il primo cibo per gatti Halal al mondo

Secondo quanto riferito, un uomo d'affari di Manchester ha lanciato una prima mondiale. Crede di aver creato il primo cibo per gatti halal al mondo.

Cibo per gatti Halal f

"una prima mossa nei pasti halal-friendly."

L'uomo d'affari con sede a Manchester Pankaj Hurria ha lanciato quello che crede sia il primo cibo per gatti halal al mondo.

La sua azienda, Tiana, si rivolge ai 500,000 proprietari di gatti musulmani nel Regno Unito, che si dice spendano "un'eccessiva quantità di tempo e denaro per rintracciare marchi appropriati a tema di pesce o per preparare ricette fatte in casa con ingredienti di qualità umana appropriati. ”.

Pankaj ha spiegato che l'idea per il cibo per gatti di nicchia è stata inizialmente innescata da un commento usa e getta della madre del suo amico che ha detto:

"Quando si sarebbe svegliato il settore del pet food per l'opportunità 'halal-friendly'?"

Ha poi svolto ricerche con il suo amico Umar.

Pankaj ha quindi lanciato una campagna teaser di 4 settimane. Ora è stato lanciato nel settembre 2021.

L'imprenditore ha dichiarato: "In un certo senso, ha perfettamente senso che un movimento di 'umanizzazione degli animali domestici' che comprenda già ogni immaginabile interesse di 'minoranza alimentare' da cereali, vegani, bio-organici, paleo, miglioramento della salute dell'intestino e una serie di offerte dietetiche specifiche: sollievo articolare, ipoallergenico, salute dei denti, vitamina plus, alla fine desidererebbero un primo motore nei pasti halal.

Nell'agosto 2021, Tiana aveva detto che era in trattative avanzate con alcuni dei più grandi negozi di cibo per animali del Regno Unito, avendo venduto confezioni di prova di pollo, pesce e capra per £7.

Il prodotto unico ha suscitato scetticismo.

L'imam di Leicester Shaykh Ibrahim Mogra ha dichiarato:

“È strano, è la prima volta che ne sento parlare.

“Per quanto ne so, non esiste un insegnamento del genere che tu debba nutrire i tuoi animali domestici con cibo halal.

"Potrebbe essere una preferenza dei proprietari di animali domestici, ma non vi è alcun requisito religioso".

Ma il dottor Usama Hasan ha affermato che potrebbe rivelarsi vincente, affermando in precedenza:

“Potrebbe essere un grande business. Potrebbero rastrellarlo".

L'uomo d'affari lancia il primo cibo per gatti Halal al mondo

Pankaj aveva detto: "C'è sicuramente una lacuna nel mercato, in particolare per le donne musulmane professionali e millenarie che non hanno il tempo di preparare il proprio cibo per gatti halal".

La nuova impresa è ora un successo tra i proprietari di gatti musulmani.

Un cliente, Mohammed, ha dichiarato: “Il nostro gatto adora assolutamente il cibo di Tiana.

"Il modello di abbonamento lo rende molto più semplice che dover andare sempre nei negozi."

Pankaj ha aggiunto: “Ho sempre saputo che quando sono passato a proprietario del marchio, il mio marchio aveva bisogno di abbracciare un pensiero sostenibile e rispettoso del pianeta.

“Ecco perché la gamma a tre unità utilizza la liofilizzazione all'avanguardia sulla pastorizzazione a caldo che consuma i nutrienti.

"La rimozione del 70% di umidità significa che i costi di trasporto/stoccaggio sono drasticamente ridotti, perché l'aggiunta di acqua alla fonte ha molto senso".

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    In qualità di utente con tariffa mobile mensile a pagamento quale di queste si applica a te?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...