Il costruttore ammette l'omicidio del dottore e della figlia adolescente

Un costruttore di Burnley ha ammesso di aver ucciso un dottore e sua figlia adolescente dopo che i loro corpi sono stati trovati nella loro casa danneggiata dal fuoco.

Il costruttore ammette l'omicidio del dottore e della figlia adolescente f

In seguito ha dato fuoco alla casa

Il costruttore Shahbaz Khan, di 51 anni, di Burnley, ha ammesso gli omicidi di un medico e di sua figlia adolescente i cui corpi sono stati trovati nella loro casa danneggiata dal fuoco.

Era stato processato per il omicidi del dottor Saman Mir Sacharvi e Vian Mangrio.

Il procuratore David McLachlan QC in precedenza aveva dichiarato alla Preston Crown Court che Khan aveva strangolato il dottor Sacharvi.

Ha poi aggredito sua figlia quando è tornata da scuola.

In seguito ha dato fuoco alla casa, compreso il grave incendio dell'adolescente nel soggiorno, un tentativo di appiccare il fuoco al dottor Sacharvi nella camera da letto al piano superiore e un altro fuoco in cucina.

I loro corpi sono stati scoperti il ​​1 ottobre 2020.

Khan è stato arrestato dopo che le riprese della videosorveglianza del 30 settembre 2020 lo hanno mostrato mentre visitava la casa dove in precedenza aveva svolto lavori, inclusa la conversione di un garage.

A casa sua, la polizia ha trovato gioielli del valore di decine di migliaia di sterline appartenenti al dottor Sacharvi nel loft.

Khan ha affermato che il medico gli ha chiesto di tenerli per "scopi di sicurezza" ogni volta che ha lasciato il paese.

La polizia ha anche recuperato un telefono cellulare contenente ricerche su Google la mattina del 30 settembre per "ossessionato" e "definito ossessionato".

Dopo il suo arresto, Khan ha affermato che gli spiriti soprannaturali di nome Robert e Rita erano responsabili della morte.

Mentre era in prigione, scrisse a varie persone dicendo che Rita e il dottor Sacharvi avevano ucciso la signorina Mangrio prima che un "arrabbiato" Robert andasse di sopra e uccidesse il dottore.

Il costruttore e lavoratore part-time della Tesco in seguito ha accettato che questo non fosse il caso durante il suo processo.

Ma ha affermato che dopo essere uscito di casa intorno alle 10:30 del XNUMX settembre, un'altra persona è entrata e li ha uccisi.

Il 30 giugno 2021, il costruttore ha cambiato le sue suppliche e ha ammesso di aver ucciso il dottor Sacharvi e la signorina Mangrio.

Khan ha anche ammesso che un conteggio di incendio doloso è stato avventato sul fatto che la vita fosse in pericolo.

Sua moglie Rabia Shahbaz, di 45 anni, nega di aver commesso un atto volto a pervertire il corso della giustizia pubblica, ovvero fornire un falso alibi a Khan.

lei rimane accesa prova.

Il giudice del processo, il giudice Goss, ha detto ai giurati:

“Questa è la fine del caso per quanto riguarda Shahbaz Khan. Non hai bisogno di considerare ulteriormente il suo caso.”

"Sua moglie rimane sotto processo e dovrai restituire un verdetto nel suo caso".

Ha continuato dicendo che è probabile che i giurati inizieranno le loro deliberazioni il 1 luglio 2021, dopo aver ascoltato i discorsi conclusivi degli avvocati e la sua sintesi del caso.

Il processo è stato aggiornato al 1 luglio.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Il disegno di legge sull'immigrazione del Regno Unito è giusto per gli asiatici del sud?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...