Boy Racers imprigionato per aver colpito un'auto in un incidente frontale

Raheem Raha e Julian Bennett sono stati entrambi incarcerati per la loro parte in un incidente tra ragazzi in cui Raha si è schiantato seriamente frontalmente contro un'auto in arrivo.

Boy Racers imprigionato per aver colpito un'auto in un incidente frontale f

"Devo riflettere il danno che è stato causato"

I piloti Raheem Raha, di 22 anni, e Julian Bennett, di 20 anni, sono stati entrambi incarcerati per uno scontro che ha coinvolto uno di loro in un'auto in arrivo con un padre e un figlio dentro, frontalmente.

L'incidente è avvenuto mentre entrambi correvano su una strada pubblica a Salford e uno di loro stava cercando di sorpassare l'altro sul lato sbagliato della strada.

L'auto colpita frontalmente ha lasciato il conducente, un padre con molti feriti e il figlio dodicenne passeggero traumatizzato e con un polso rotto.

L'udienza nella Crown Court di Manchester ha sentito come i corridori sono stati coinvolti nel schianto.

Raha e Bennet erano a casa di un amico e stavano progettando di andare in un bar shisha più tardi quella sera a Manchester, il 31 gennaio 2018.

Bennet, di Warrington, si era fermato a riempire di benzina la sua Vauxhall Astra nera.

Raha, di Bolton, stava guidando una Vauxhall Vectra argento lungo Liverpool Road a Irlam, Manchester, subito dopo le 9.00:XNUMX.

Bennet si è poi avvicinato a lui con la sua macchina ed entrambi hanno iniziato a gareggiare a vicenda su Liverpool Road.

Il procuratore Denise Fitzpatrick ha detto alla corte che la strada aveva limiti di velocità che variavano da 30 mph a 50 mph più avanti.

Sulla parte a carreggiata unica della strada che aveva un limite di velocità di 50 miglia orarie, Raja ha quindi cercato di superare Bennet, il che significava che stava manovrando sul lato sbagliato della Liverpool Road.

Reagendo, Bennet si è spostato "da un lato all'altro" con l'obiettivo di impedire a Raha di sorpassarlo.

Un'auto Ford Mondeo veniva guidata sul lato destro della strada dal padre con suo figlio come passeggero dietro.

Mentre si avvicinava ai piloti, Raha si schiantò contro la Mondeo mentre si trovava sul lato sbagliato della strada.

Lo schianto fece immediatamente girare la Mondeo e si fermò su un bordo vicino e l'auto di Raha fu colpita frontalmente.

Bennet ha fermato la sua macchina quando la polizia è stata vista arrivare al schianto scena.

La polizia ha descritto il file collisione come un incidente ad "alta velocità" perché non potevano calcolare la velocità che Raha stava facendo in quel momento.

Il conducente vittima nella Mondeo è stato inizialmente intrappolato e poi portato all'ospedale Salford Royal dove gli è stata diagnosticata una lesione al cuore, contusioni dietro lo sterno, quattro costole fratturate, lividi al polmone destro, un'anca lussata e fratturata che necessitava di un intervento chirurgico .

Ha trascorso tre settimane in ospedale e ha avuto bisogno di altre due operazioni con lesioni che hanno portato il suo partner a prendersi tre mesi di congedo non retribuito dal lavoro per prendersi cura di lui.

Boy Racers imprigionato per aver colpito un'auto in un incidente frontale - Raha e Bennet

Nell'intervista alla polizia, Raha ha risposto "no comment" alle domande oltre ad ammettere che stava guidando la sua auto. Bennet ha detto di conoscere Raha ma ha negato la guida pericolosa.

Ben Kaufman, l'avvocato di Raha, ha detto che voleva assumersi "la piena responsabilità delle sue azioni". Aggiungendo che era sinceramente pentito e "devastato" nell'apprendere le ferite della vittima.

Ha detto che Raha, un meccanico apprendista, avrebbe avuto un matrimonio combinato più tardi nel 2019, `` sostenuto dalla determinazione di trovare un nuovo livello di maturità nella sua vita ''.

Questo è stato il risultato di un viaggio in Pakistan con sua madre per riflettere sull'incidente.

Entrambi gli imputati alla fine si sono dichiarati colpevoli di un conteggio di lesioni gravi causate da guida pericolosa ai sensi della legge sulle società miste.

Gli avvocati dei ragazzi che corrono hanno chiesto al giudice di sospendere qualsiasi potenziale pena detentiva.

Condannando la coppia, il giudice Alan Conrad QC ha dichiarato:

"So che siete entrambi dispiaciuti per quello che è successo, ma tu e altri come te dovete imparare che le azioni hanno conseguenze e che un'auto nelle mani sbagliate può essere un'arma letale."

Con la gravità del reato, il giudice Conrad ha ignorato la richiesta degli avvocati e ha ritenuto che la prigione fosse appropriata per la coppia dopo questo `` terribile incidente '', ha riferito Manchester Evening News.

Il giudice ha detto:

“Siete entrambi giovani uomini provenienti da famiglie buone e solidali.

“Entrambi giovani con buone qualità, di cui molte persone hanno parlato bene.

“Se fossi stato solo tu, avrei dovuto considerare che sarebbe una cosa. Ma devo riflettere il danno che è stato causato ".

Raha è stata incarcerata per 14 mesi e Bennet per 15 mesi di detenzione in un istituto per giovani autori di reato.

Inoltre, sono stati entrambi banditi dalla guida per tre anni e sette mesi dal giudice.



Nazhat è un'ambiziosa donna "Desi" con interessi nelle notizie e nello stile di vita. Come scrittrice con un determinato talento giornalistico, crede fermamente nel motto "un investimento nella conoscenza paga il miglior interesse", di Benjamin Franklin.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi è la migliore attrice di Bollywood?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...