Il pugile Amir Khan chiede di smettere o "combattere di nuovo"?

Amir Khan ha rivelato di avere due menti quando si tratta della sua carriera. Il pugile si sta chiedendo se combattere di nuovo o farla finita.

Boxer Amir Khan domande per smettere o "combattere di nuovo" f.

"Sto discutendo con me stesso dovrei continuare o chiamarlo un giorno?"

Amir Khan ha affermato che potrebbe richiedere tempo per la sua lunga e illustre carriera.

Il pugile ha pensato al suo futuro a casa con la sua famiglia durante il blocco del Coronavirus e ha ammesso che potrebbe non combattere di nuovo.

Khan ha fatto abbastanza soldi per sistemare se stesso e la sua famiglia per la vita. Ha anche consolidato la sua eredità vincendo una medaglia d'argento olimpica a 17 anni e diventando un campione del mondo unificato dei pesi welter leggeri.

Tuttavia, ha ammesso: “Combatterò di nuovo? Non lo so, ho due menti. Dovrei combattere?

“Finanziariamente, ho fatto molto bene per me stesso. Devo fare un altro combattimento che potrebbe rovinare tutta la mia eredità?

“Non conosco la risposta.

“Sono contro me stesso. Sto discutendo con me stesso dovrei andare avanti o chiamarlo un giorno?

“Aspetterò e vedrò come mi sento dopo un campo di addestramento completo. Anche se sento di non poterlo fare più, posso andarmene sapendo di aver fatto tutto.

"Il mio amore per la boxe è ancora lì e amo la boxe a pezzi. Ma finché non vedrò come mi sento dopo un campo lungo, duro ed estenuante, allora non lo saprò per certo ".

Khan ha continuato dicendo che non ha alcun interesse a combattere i piccoli nomi quando è stato protagonista a Las Vegas e al Madison Square Garden in passato.

Ha detto al Specchio: "Esattamente.

“Voglio essere ai massimi livelli dove ho sempre combattuto. È lì che appartengo ed è così che voglio che le persone mi ricordino.

"Vincere o perdere, ho sempre combattuto a quel livello superiore. Mi interessa solo combattere a quel livello. "

“Puoi commettere errori quando cerchi di andare avanti troppo a lungo e non finisci mai. Riconoscerò me stesso quando sarà il momento di smettere. "

Nonostante i suggerimenti che Khan si allontanerà dalla boxe, ha detto che "la pensione non è sul mio radar" e ha insistito sul fatto che ha ancora "uno o due più" combattimenti a sinistra.

Ha detto BBC Sport che gli piacerebbe una lotta per il titolo mondiale, ma sarebbe disposto a prendere una lotta di messa a punto contro qualcuno nella top-10.

Il pugile Amir Khan chiede di smettere o 'combattere di nuovo'

Khan ha detto: "A causa del blocco del coronavirus, non mi dispiacerebbe lottare per tornare nel solco delle cose, prima di una grande lotta contro qualcuno come Manny Pacquiao".

Pacquiao è qualcuno che Khan ha sempre voluto combattere.

"La lotta Manny è qualcosa che ho sempre desiderato.

"Se succede, fantastico, ma in caso contrario esamineremo altre opzioni."

Tuttavia, un incontro che è improbabile che si concretizzi è uno scontro tutto britannico contro il suo rivale Kell Brook.

La domanda non è così forte a causa di entrambi i pugili prossimi alla fine della loro carriera. Ma Khan ha ammesso che c'è una genuina animosità tra lui e Brook.

Secondo quanto riferito, Brook è il prossimo ad affrontare il campione dei pesi welter WBO Terrence Crawford e Khan ha dato il suo risultato.

"Crawford è uno dei migliori combattenti libbra per libbra al mondo e camminerà attraverso Brook senza problemi"

Amir Khan sta attualmente trascorrendo del tempo con la sua famiglia, ma si sta isolando da suo figlio Muhammad nel caso in cui stia incubando il coronavirus.

Khan, che è anche padre di Lamaisah e Alayna con sua moglie Faryal Makhdoom, ha detto:

“È un periodo preoccupante. Sento che stargli vicino potrebbe essere pericoloso, ecco perché mi tengo a distanza.

“Sono diffidente perché sono sempre in giro, incontro persone e non voglio portarlo a casa nostra.

“Il virus si incuba nelle persone e quindi potresti averlo e trasmetterlo senza saperlo. Non voglio che sia io.

“Sto cercando di non dormire nella stessa stanza e sto mangiando i miei pasti in una stanza diversa.

"Sto cercando di non sollevare il bambino, il che è difficile per me."



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Viaggeresti in un drone da guida?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...