Boris Johnson annuncia il "Piano B" per combattere Omicron

Il primo ministro Boris Johnson ha annunciato le restrizioni del "Piano B" per combattere la diffusione della variante Omicron Covid-19.

Omicron f

"stiamo assistendo a una crescita dei casi qui nel Regno Unito"

Tra le preoccupazioni per la crescente diffusione della variante Omicron, il primo ministro Boris Johnson ha annunciato misure più severe contro il Covid-19 in Inghilterra.

Parlando a una conferenza stampa di Downing Street la sera dell'8 dicembre 2021, Johnson ha annunciato le misure del "Piano B" del governo per affrontare il Covid-19 questo inverno.

Ha affermato che è diventato “sempre più chiaro” che Omicron sta “crescendo molto più velocemente” rispetto alla precedente variante Delta e che si sta “diffondendo rapidamente in tutto il mondo”.

Ha aggiunto che è "la cosa proporzionata e responsabile" introdurre restrizioni più forti contro il Covid-19.

Le nuove misure Covid-19 in Inghilterra annunciate dal Primo Ministro includevano:

  • La reintroduzione dell'ordinanza del lavoro da casa, per chi può, dal 13 dicembre 2021.
  • L'estensione dell'obbligo di indossare la mascherina alla "maggior parte dei luoghi pubblici al chiuso", inclusi teatri e cinema. Tuttavia, ci saranno esenzioni "dove non è pratico", come quando si mangia, si beve, si fa esercizio o si canta.
  • Il pass del SSN Covid, comunemente indicato come passaporto per i vaccini, sarà reso obbligatorio tra una settimana per locali notturni e grandi eventi. Le persone possono mostrare la prova di due dosi di vaccino o un risultato del test del flusso laterale negativo.

L'annuncio arriva poche ore dopo che altri 131 casi di Omicron sono stati registrati nel Regno Unito, portando il totale a 568.

Si teme che la variante, rilevata per la prima volta in Sudafrica, sia più trasmissibile del ceppo Delta.

Segna il secondo giorno consecutivo che sono stati segnalati più di 100 casi della nuova variante.

Ma Johnson ha avvertito che il "numero reale" di casi di Omicron era "certo di essere molto più alto".

Ha aggiunto: “La cosa più preoccupante è che ci sono prove che il tempo di raddoppio di Omicron nel Regno Unito potrebbe attualmente essere compreso tra due e tre giorni.

"E mentre ci sono alcuni limiti a ciò che possiamo imparare dal Sudafrica, a causa dei diversi tassi di vaccinazione e dei diversi tassi di infezione precedente, stiamo assistendo a una crescita dei casi qui nel Regno Unito che rispecchia i rapidi aumenti visti in precedenza in Sudafrica. .

"Anche il Sudafrica sta vedendo che i ricoveri ospedalieri sono quasi raddoppiati in una settimana, il che significa che non possiamo ancora presumere che l'Omicron sia meno grave delle varianti precedenti".

Tuttavia, alcuni credono che l'annuncio sia stato fatto per distogliere l'attenzione dall'indignazione per una festa di Natale che si sarebbe svolta al 10 di Downing Street nel dicembre 2020, quando erano in vigore rigide regole sul coronavirus.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Shahrukh Khan dovrebbe andare a Hollywood?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...