L'agente immobiliare della donna falsa ha tradito la coppia di £ 1,500

Preet Kaur Johal ha cercato di truffare la coppia Alex Water e Aline Lima senza soldi fingendo di essere un agente immobiliare.

L'agente immobiliare della donna falsa ha imbrogliato la coppia di £ 1500 f

"Ha ricevuto un deposito di £ 1,500 per l'affitto in contanti."

Un ciarlatano, di nome Preet Kaur Johal, è stato sorpreso mentre cercava di frodare una coppia con un deposito di 1,500 sterline, fingendosi un agente immobiliare.

Indossa un maglione verde, la 26enne si è rappresentata alla Corte dei Magistrati di Wimbledon.

Gli agenti di polizia sono stati chiamati nella proprietà di Huntingfield Road, Putney.

La coppia, Alex Water e Aline Lima, è rimasta scioccata quando i veri proprietari della proprietà si sono presentati e la copertura di Johal è stata scoperta.

Durante l'arresto, è stato scoperto che aveva anche una patente di guida a nome di "Saira Patel" in suo possesso.

Quando il proprietario scioccato ha chiesto di sapere cosa stava succedendo, Johal ha confessato di aver ingannato i potenziali inquilini con i soldi.

Johal ha affermato di aver accettato il piano di contattare potenziali inquilini solo per 1,500 sterline perché "un amico di un amico" aveva minacciato di bruciare la sua casa se non l'avesse fatto.

Johal, di Burns Way, Hounslow, ha ammesso un conteggio di frode falsa dichiarazione e un conteggio del possesso di un documento di identità di un'altra persona nella sua veste di agente immobiliare falso.

Il procuratore Corran Helme ha dichiarato:

“Ci sono state due persone contattate tramite Gumtree per affittare una proprietà.

“L'imputato ha incontrato la coppia in due occasioni precedenti, tra cui mostrare loro la proprietà che non le apparteneva né le è stato ordinato di mostrare nessuno in giro.

“Ha ricevuto un deposito di 1,500 sterline per l'affitto in contanti.

“Quando lei era nella proprietà che mostrava i locali alla coppia, il proprietario della proprietà arriva ed è scioccato dal fatto che stia succedendo. 

"Quando l'imputato viene confrontato, lei confessa."

Il pubblico ministero secondo quanto riferito dal Mail giornaliera ha aggiunto:

“Gli ufficiali sono stati chiamati sulla scena.

“Era in possesso di una patente di guida a nome di Saira Patel.

"Ad essere onesti, era un'amica di un amico, non sapevo cosa stesse succedendo perché ero sotto l'influenza di alcol e bevande", ha detto.

“Mi ha versato una bottiglia di vino e ha detto che avrei visionato le proprietà.

“Ho creduto legittimamente che fosse un lavoro. Non lo sapevo fino a più tardi, appena prima del deposito in quel momento ho saputo. Scusa, la mia voce trema.

"Il ragazzo ha detto che verrò a casa tua, bruciarlo, ecco perché ho accettato che sapevo che era sbagliato."

Johal è stata multata di 175 sterline e le è stato consegnato un ordine comunitario di 12 mesi che le impone di svolgere 25 giorni di riabilitazione, 19 sessioni di un programma di capacità di pensiero e 120 ore di lavoro non retribuito.

Amit ama le sfide creative e usa la scrittura come strumento di rivelazione. Ha un grande interesse per le notizie, l'attualità, le tendenze e il cinema. Gli piace la citazione: "Niente in caratteri piccoli è mai una buona notizia".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quante volte compri lingerie

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...