Imprenditore di Birmingham condannato per frode IVA di oltre £ 97,000

L'uomo d'affari di Birmingham Harinderpal Singh Lotay è stato condannato per frode IVA dopo aver falsificato richieste di rimborso per un valore superiore a £ 97,000.

Frode IVA Lotay

"il suo è stato un vergognoso attacco al sistema di rimborso IVA"

Harinderpal Singh Lotay, di Moseley a Birmingham, è stato condannato per aver commesso una grave frode in materia di IVA quando ha tentato di rubare oltre 97,000 sterline in false richieste di rimborso.

Lotay, 39 anni, dirigeva una società chiamata Tiger Blue Consultants Limited, dalla quale ha presentato richieste di rimborso dell'IVA tra il 2010 e il 2012 utilizzando 55 false fatture per tre società di costruzioni.

È stato indagato dall'HMRC. Hanno scoperto che Lotay, di Mackenzie Road, Moseley, ha presentato false richieste di IVA per le tre società che avevano tutte la stessa abbreviazione di TBC.

Lotay aveva già ricevuto la somma di £ 38,902 per le sue richieste di rimborso dell'IVA al momento in cui è iniziata l'indagine.

L'HMRC ha trattenuto £ 58,967, che era l'importo rimanente, immediatamente quando ha iniziato a esaminare gli affari IVA di Lotay.

Come parte della sua attività commerciale, Lotay si stava pagando un modesto stipendio da Tiger Blue Consultants, che era una delle società.

Tuttavia, nel 2012, quando Lotay ha ricevuto il grande rimborso dell'IVA HMRC dalle sue false affermazioni, si è concesso un generoso bonus che ha aumentato il suo stipendio mensile a una somma di oltre £ 15,000.

Prima della data della sua condanna, Lotay, che non lavora, ha restituito all'HMRC i soldi che aveva ricevuto dalle false affermazioni.

Tuttavia, per i suoi reati di frode in materia di IVA, Lotay è stato condannato a due anni di carcere con sospensione di 15 mesi presso la Birmingham Crown Court venerdì 24 agosto 2016.

Gli fu anche ordinato di fare 180 di lavoro non retribuito e pagare le spese del tribunale di £ 1,500.

Il giudice Henderson che ha condannato Lotay lo ha definito "astuto e subdolo".

Il vicedirettore del servizio di indagine sulle frodi dell'HMRC, Paul Fisher, ha dichiarato:

“Questo è stato un attacco vergognoso al sistema di rimborso dell'IVA. Lotay ha rubato denaro ad altri contribuenti e lo ha utilizzato per aumentare drasticamente il proprio stipendio mensile di oltre 20 volte.

“Questo caso dovrebbe servire da monito a chiunque sia tentato di abusare del sistema IVA che controlliamo sempre.

"Perseguiremo chiunque pensi di poter rubare i soldi versati nel sistema da contribuenti onesti e laboriosi".

"La frode in materia di IVA è un reato grave e chiederei a chiunque disponga di informazioni di segnalarcelo online o di contattare la nostra linea diretta antifrode allo 0800 788 887".

Lotay è scappato per un pelo dal carcere con la sospensione della pena, ma la frode IVA come qualsiasi altro tipo di frode fiscale, come mostra questo caso, è una priorità per l'HMRC, come parte del suo dovere di proteggere le finanze pubbliche.

Amit ama le sfide creative e usa la scrittura come strumento di rivelazione. Ha un grande interesse per le notizie, l'attualità, le tendenze e il cinema. Gli piace la citazione: "Niente in caratteri piccoli è mai una buona notizia".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quanto costa un matrimonio medio britannico-asiatico?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...