Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

Gurinder Chadha offre uno spettacolo magico con Bend It Like Beckham: The Musical al Phoenix Theatre di Londra. DESIblitz chatta esclusivamente con Gurinder e il cast per saperne di più.

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

"Penso che la musica sia fantastica, e alcune delle canzoni sono eccezionali."

Un musical vibrante e coinvolgente, il regista Gurinder Chadha ha realizzato una produzione magistrale con Piegalo come Beckham: The Musical.

Adattato dal film di successo originale del 2002, lo spettacolo teatrale è scritto sia da Gurinder che da Paul Mayeda Berges.

Il musical accoglie un cast di canto e danza, tra cui Jamal Andréas, Raj Bajaj, Jamie Campbell Bower, Natalie Dew, Tony Jayawardena, Lauren Samuels, Natasha Jayetileke e Preeya Kalidas come Pinky.

L'indiana britannica Jess (interpretata da Natalie Dew) è una giovane calciatrice di talento che è combattuta tra seguire le orme del suo eroe David Beckham e soddisfare le aspettative familiari di università, carriera e matrimonio.

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

Da un lato è costretta ad aiutare con gli stravaganti preparativi per il matrimonio di sua sorella, e dall'altro sgattaiola fuori di casa per le prove di calcio.

Alla sua uscita quasi dieci anni fa, il film è diventato rapidamente un successo iconico per molti asiatici britannici, in particolare quelli punjabi di Southall, su cui la storia è incentrata.

In un esclusivo Gupshup con DESIblitz, Gurinder ci dice che mentre un sequel per il film non è mai stato sulle carte, una produzione teatrale era un'opzione interessante:

“Abbiamo pensato di esplorare l'idea di un musical. Ma una volta che abbiamo iniziato, non avrei mai immaginato che saremmo finiti con qualcosa di così meraviglioso come lo spettacolo che ora vedo di fronte a me ".

Guarda il nostro esclusivo Gupshup con il team di Piegalo come Beckham: The Musical qui:

video
riempimento a tutto tondo

La musica è ovviamente al centro della produzione. Scritta da Howard Goodall con la collaborazione del compositore britannico di Bhangra, Kuljit Bhamra, la colonna sonora vanta un'energica fusione di Oriente e Occidente:

Gurinder aggiunge: “Penso che la musica sia fantastica, e alcune delle canzoni sono eccezionali.

"Andiamo avanti e indietro da diversi lati culturali tutto il tempo e penso che sia ciò che rende una così bella esperienza teatrale", spiega.

Natalie Dew, che interpreta il personaggio principale Jess, ammette che la musica è anche la sua parte preferita dello spettacolo:

“È stato spaventoso fare un provino, non avevo mai fatto un musical prima, quindi non avevo molta esperienza nel canto. È una parte incredibile, perché il viaggio che attraversa in tre ore è epico ”, dice a DESIblitz.

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

La coreografia di Aletta Collins è piena di energia e contagiosa. Dalla vivace Bhangra alla strada da passeggio, i numeri sono incredibili!

Alla domanda sui loro numeri preferiti, Jamie, che interpreta l'allenatore di football Joe, ha ritenuto che fossero "Girl Perfect" e "Result", entrambi interpretati dai giocatori di football, quelli a cui prestare attenzione. Preeya, che interpreta Pinky, la sorella di Jess, ha scoperto che il suo preferito era il numero di fidanzamento:

“È un numero divertente e adoro la musica bhangra, ancora di più ora, dopo aver fatto parte di questo spettacolo. Gurinder ci ha insegnato molto sulla musica punjabi e mi ci sono davvero affezionato. "

Le canzoni consentono di esplorare i temi centrali dello spettacolo più di quanto non fossero nel film, come la complessità di una relazione madre figlia, le lotte degli immigrati e il modo in cui il colore della propria pelle può influenzare la realizzazione dei propri sogni.

Come dice Preeya: “Ci sono così tanti personaggi che hanno la loro storia intrecciata. Rappresenta davvero la comunità. Dall'affrontare la tua sessualità, trovare l'amore per la prima volta o perseguire i tuoi sogni mentre hai i tuoi genitori dalla tua parte. "

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

I messaggi trasmessi attraverso i testi, scritti da Charles Hart, sono sia significativi che sentiti, con la canzone finale, "Chardi Kala", che è un punto culminante particolare.

Southall è al centro della produzione, che non era solo il luogo in cui il film era ambientato principalmente, ma anche da dove proviene la stessa Gurinder.

Dalla diversità multiculturale allo slang e alla spavalderia fino ai negozi distinti lì, il musical ricrea autenticamente il sobborgo di ovest di Londra:

"Il musical è qualcosa che voglio che la comunità asiatica britannica venga a vedere, perché c'è qualcosa per i nonni, per i nipoti e tutto il resto", dice Gurinder.

Come dice Gurinder: "In sostanza, Sognando Beckham è una storia su come trovare il tuo posto nel mondo rimanendo fedele a te stesso e alle persone che ami. Penso che sia qualcosa che supera tutti i confini culturali e razziali ".

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

Sebbene la produzione indulga nel glamour di Bollywood, rimane sostanzialmente britannica in tutto e per tutto, e per Preeya, la magia di esibirsi davanti a un pubblico dal vivo non è seconda a nessuno:

“C'è qualcosa di veramente magico nel teatro, perché è dal vivo, hai un pubblico. Potersi esibire ogni sera davanti a un pubblico è molto speciale ".

"E penso che ci voglia un attore davvero bravo per essere in grado di farlo, perché affina il tuo mestiere di attore."

E il pubblico non rimarrà certamente deluso, poiché la risposta alla produzione di Gurinder è stata fenomenale con standing ovation alla fine di ogni spettacolo.

La Press Night dello spettacolo al Phoenix Theatre di Londra il 24 giugno 2015 è stata molto affollata.

Tra gli ospiti c'erano artisti del calibro di Naughty Boy, Madhu e Sulaiman di Signature e Graham Norton.

Bend It Like Beckham: The Musical di Gurinder Chadha

Gli auguri da parte degli amici dentro e fuori l'azienda sono stati davvero sinceri: "È stato così per la maggior parte delle sere e sta superando le aspettative della gente", dice Jamal Andréas, che interpreta Tony, il buon amico di Jess.

Ed è giusto così. Nonostante il film sia uscito più di dieci anni fa, Gurinder mantiene la sua rilevanza anche oggi, e il musical evidenzia certamente il continuo bisogno delle produzioni asiatiche britanniche che possono affrontare le questioni culturali chiave a testa alta.

Come ci dice Gurinder: “È un film molto autentico ed è uno spettacolo molto autentico. Abbiamo lavorato molto duramente per assicurarci che riflettesse esattamente l'esperienza di una ragazza di 18 anni a Southall, in ogni aspetto ".

Piegalo come Beckham: The Musical è attualmente in scena al Phoenix Theatre, Londra, fino a ottobre 2015. Gli spettacoli sono dal lunedì al sabato alle 7.30, con matinée il mercoledì e il sabato alle 2.30.

Sonika è una studentessa di medicina a tempo pieno, appassionata di Bollywood e amante della vita. Le sue passioni sono ballare, viaggiare, presentare alla radio, scrivere, moda e socializzare! "La vita non è misurata dal numero di respiri fatti ma da momenti che ci tolgono il fiato."



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    La pubblicità del preservativo di Sunny Leone è offensiva?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...