Badminton Coppia con divario di età di 30 anni Qualificati per le Paralimpiadi

Palak Kohli, 18 anni, e Parul Parmar, 48 anni, sono la prima coppia di doppio di badminton a qualificarsi per le Paralimpiadi di Tokyo.

Le coppie di badminton con divario di età di 30 anni si qualificano per le Paralimpiadi f

"Ora abbiamo fissato i nostri obiettivi sul podio"

Una coppia di doppio di badminton con 30 anni di differenza si è qualificata per rappresentare l'India alle Paralimpiadi di Tokyo.

Palak Kohli, 18 anni, e Parul Parmar, 48 anni, sono i primi para-shuttle indiani a qualificarsi per le Paralimpiadi di Tokyo.

La coppia ha ricevuto una conferma ufficiale dalla Badminton World Federation (BWF) venerdì 21 maggio 2021.

Il duo gareggerà nell'evento di doppio femminile SL3-SU5.

L'evento è una delle 14 categorie di badminton a fare il suo debutto alle Paralimpiadi di Tokyo.

Le categorie includono sette eventi maschili, sei femminili e uno misto.

Parlando delle qualifiche, Palak Kohli ha dichiarato:

"Abbiamo ricevuto la comunicazione ufficiale oggi e sono entusiasta di apprendere la notizia."

Kohli è il più giovane giocatore di para-badminton al mondo a qualificarsi per Tokyo.

Parteciperà anche all'evento singolo femminile SU5 ed è la più grande speranza di medaglia dell'India.

Palak Kohli ha anche detto di essersi allenata sotto la guida del capo allenatore della nazionale Gaurav Khanna.

Hanno fissato obiettivi specifici da raggiungere alle Paralimpiadi e si stanno allenando all'accademia di para-badminton di Khanna a Lucknow, la prima del suo genere in India.

Kohli ha detto:

“Negli ultimi mesi ci siamo impegnati e ci siamo allenati duramente.

“Anche durante la pandemia, abbiamo continuato ad allenarci sotto la guida di Gaurav Khanna signore e non ci siamo mai scoraggiati dalla nostra concentrazione.

“Sono davvero grato che siamo stati in grado di superare il primo ostacolo.

"Ora abbiamo fissato i nostri obiettivi sul podio e dedichiamo tutte le nostre energie nei prossimi giorni per raggiungere gli obiettivi".

La coppia di badminton con un divario di età di 30 anni si qualifica per le Paralimpiadi: badminton

Anche l'allenatore Gaurav Khanna ha espresso la sua gioia a Palak Kohli e Parul Parmar per la qualificazione alle Paralimpiadi.

Egli ha detto:

“Sono assolutamente entusiasta che Palak e Parul siano i primi del contingente indiano di para-badminton a ricevere i loro biglietti per le Paralimpiadi di Tokyo.

"La pandemia è stata difficile per tutti noi, ma questa notizia ha portato un po 'di positività".

“Ora dobbiamo prepararci tenendo presente il livello di difficoltà che le Paralimpiadi avranno per noi e il lavoro diventa un po 'più facile per noi avendo una struttura di allenamento dedicata.

"Siamo estremamente grati alla Sports Authority of India, BAI, Welspun India che ci ha costantemente supportato".

Nonostante la differenza di età tra loro, Kohli e Parmar sono una delle migliori coppie di doppi indiani nel badminton negli ultimi anni.

La coppia è attualmente al sesto posto nel mondo e ha vinto quattro titoli insieme dal 2019.

La classifica è stata pubblicata dopo l'Open di Spagna, dove i giocatori indiani non hanno potuto partecipare a causa delle restrizioni di viaggio del paese Covid-19.

Il loro coordinamento su badminton la corte è ciò che rende la coppia così inarrestabile.

Parul Parmar di solito gioca più verso la rete. Ma Palak Kohli salta da un angolo all'altro per restituire la navetta.

Louise è una laureata in inglese in scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagini per gentile concessione di Palak Kohli Instagram e Parul Parmar Twitter