L'autore rivela le "perdite finanziarie" dei giudici di Shark Tank India

Un autore è diventato virale per il suo post che specifica che le società gestite dai giudici di Shark Tank India stanno subendo perdite.

L'autore afferma che i giudici di Shark Tank India non sono consulenti credibili f

"gli altri suoi marchi o sono morti o non fanno abbastanza soldi"

Un autore ha affermato che le società gestite dal Carro armato degli squali India i giudici stanno effettivamente subendo delle perdite, suggerendo che non sono abbastanza credibili da fornire consigli commerciali ai concorrenti.

Ankit Uttam ha preso a LinkedIn per spiegare perché lo spettacolo "non ha mai funzionato per lui".

Nel suo lungo post, Ankit ha affermato di aver esaminato la situazione finanziaria di ciascun giudice.

Egli ha detto: "Carro armato degli squali India non ha mai funzionato per me come spettacolo dalla sua prima stagione, a differenza della sua controparte americana. Nella versione americana dello spettacolo, ogni giudice (Barbara Corcoran, Mark Cuban, Lori Greiner, Robert Herjavec, Daymond John e Kevin O'Leary) gestisce attività che realizzano effettivamente un profitto invece di cavalcare denaro di VC o annegare in enormi perdite."

Ankit ha esaminato ogni giudice dalla prima serie di Carro armato degli squali India, abbattendo i loro guadagni.

“I cosmetici SUGAR di Vineeta Singh hanno riportato una perdita di Rs. 75 crore (£ 7.5 milioni) nel FY22 da Rs. 21.1 crore (£ 2.1 milioni) nell'anno fiscale FY21.

“Mamaearth di Ghazal Alagh per la prima volta dall'inizio ha registrato un profitto per FY22 a Rs. 14.44 crore (£ 1.4 milioni) dopo aver subito perdite di Rs. 1,332 crore (£ 133 milioni) nel FY21 e Rs. 428 crore (£ 42 milioni) nel FY20.

“Anche la società ha segnalato un Rs. 4 Crore (£ 400,000) utile netto ca. per la prima metà dell'AF23. Quindi l'azienda ha recentemente iniziato a diventare redditizia.

“Anche un recente rapporto di notizie di Mint afferma che stanno andando per un'IPO a una cifra di valutazione di Rs. 24,000 Crore (£ 2.4 miliardi).”

“Rs. 24,000 Crore quando i profitti sono solo Rs. 14 crore!”

Parlando dell'ex giudice della prima stagione Ashneer Grover, Ankit ha dichiarato:

“La perdita totale di BharatPe è stata di Rs. 5,594 Crore (£ 560 milioni) nell'esercizio 2022. Nell'anno fiscale 2021, la società aveva registrato una perdita totale di Rs. 2,961 crore (£ 295 milioni).

“Ashneer Grover è stato rimosso nel 2022 dalla società, quindi anche queste perdite saranno sotto la sua guida, poiché era anche al timone nel FY22.

“Anupam Mittal è proprietaria di marchi come Shaadi.com, Makaan.com, Mauj Mobile.

“Ad eccezione di Shaadi, sembra che gli altri suoi marchi siano morti o non facciano abbastanza soldi, poiché ci sono notizie minime o assenti su quelli nei media.

"Anche i dati finanziari di Shaadi NON sono noti in pubblico, ad eccezione di un recente rapporto sulla sua futura IPO che potrebbe arrivare o meno, dato che uno di questi tentativi è stato fatto anche nel 2009."

L'autore ha continuato dicendo che Namita Thapar era solo una parte della sua azienda perché suo padre era l'amministratore delegato.

Ankit ha continuato: “La Lenskart di Peyush Bansal ha registrato una perdita consolidata di Rs. 102.3 crore (£ 10 milioni) nell'anno fiscale 22.

"È stato detto abbastanza! Namita Thapar NON è la fondatrice della sua azienda Emcure Pharma. È suo padre che l'ha iniziata ed è tuttora il suo amministratore delegato.

“Quindi, ad alcuni, le sue credenziali possono sembrare simili a quelle di Ananya Panday a Bollywood?? (Qualcuno ha sentito nepotismo!!).”

“CarDekho di Amit Jain ha registrato perdite di Rs. 246.5 crore (£ 24 milioni) nell'anno finanziario 2021-22.

L'autore ha aggiunto che la BoAT di Aman Gupta era l'unica azienda redditizia.

“Per me, il Carro armato degli squali India sembra l'interpretazione di Ekta Kapoor della versione americana più interessante dello spettacolo.

Le sue affermazioni hanno portato a domande sul fatto che fossero vere o meno.

Ciò ha spinto Ankit a condividere le fonti dei dati che ha utilizzato nella sua ricerca e analisi.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    I diritti dei gay dovrebbero essere accettabili in Pakistan?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...