L'autore Nikesh Shukla afferma di aver rifiutato l'MBE

L'autore Nikesh Shukla ha rivelato di aver rifiutato un MBE nella Queen's Birthday Honours List. Ha spiegato perché.

L'autore Nikesh Shukla dice di aver rifiutato MBE f

"Accettare l'MBE sarebbe co-firmarlo".

L'autore Nikesh Shukla ha dichiarato di aver rifiutato un MBE nell'elenco degli onori del compleanno della regina.

Ha detto che era perché non desidera essere associato a ciò che rappresenta, "Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico".

In un tweet, Nikesh ha dichiarato: “Il mese scorso mi è stato offerto un MBE per servizi alla letteratura. Ho detto no grazie.

"Non desidero essere un membro dell'ordine dell'Impero britannico."

Ha continuato dicendo: “Il motivo principale per non accettare l'MBE era perché odio il modo in cui valorizza l'Impero britannico, una cosa brutale e sanguinosa che ha provocato così tanta morte e distruzione.

"Accettare l'MBE sarebbe co-firmarlo".

Nikesh è nato in Gran Bretagna ma ha origini nel Gujarat.

È noto soprattutto per aver curato la raccolta di saggi del 2016, Il buon immigrato.

Nikesh lo ha seguito nel 2019 con The Good Immigrant: 26 scrittori riflettono sull'America.

È anche autore di tre romanzi. Nikesh dice che sono stati scritti in parte per dare alle sue figlie un'idea di chi fossero.

Il sistema degli onori è un'eredità dei tempi in cui la Gran Bretagna aveva un impero.

Sebbene siano dati a nome della regina, la lista è in realtà stilata da un comitato governativo.

Dopo aver rivelato di aver rifiutato un MBE, Nikesh Shukla ha ricevuto molti elogi sui social media.

Tuttavia, una persona ha detto:

“Vuoi assicurarti dannatamente che sappiamo tutti che ti è stato offerto. Congratulazioni."

Un altro ha detto: "A volte è un'altra forma di gaslighting: ci siamo offerti di onorarti e riconoscerti e tu hai rifiutato il nostro onore e riconoscimento, quindi non lamentarti la prossima volta che ti trattiamo in un modo che non ti onora o non ti riconosce".

In relazione ai Queen's Birthday Honours, una dichiarazione del governo ha dichiarato:

“Il sistema delle onorificenze si sforza di includere tutta la società del Regno Unito.

"Delle 1,129 persone che ricevono un premio: il 15 per cento dei candidati selezionati proviene da una minoranza etnica: il 6.8 per cento dei destinatari proviene da un gruppo etnico asiatico".

Il destinatario più giovane è stato Amika George, 21 anni, che ha ricevuto un MBE.

Ha fondato la "Campagna periodi gratuiti", che promuove la distribuzione di abbigliamento sanitario nelle scuole del Regno Unito.

Amika è stata onorata di ricevere un MBE, ma ha ammesso di aver dovuto pensarci due volte prima di accettarlo, data la sua associazione con il passato coloniale della Gran Bretagna.

Nell'accettare, Amika ha affermato di voler "attirare l'attenzione sulla nostra mancanza di istruzione riguardo alla storia dell'Impero e della Gran Bretagna, ma anche mostrare ad altri giovani, in particolare della comunità asiatica, che forse non si sentono molto responsabilizzati politicamente o non lo fanno sentirsi visti”.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".