Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

La superstar emergente, Asha Gold, ha parlato in esclusiva con DESIblitz della sua canzone "Exes", dell'ascesa nella musica e dell'amore per la creatività.

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

"Preferisco di gran lunga i suoni percussivi stravaganti"

La musicista emergente, Asha Gold, ha impressionato l'industria musicale con la sua voce squisita e il suo suono sensuale.

Il ventunenne londinese è una delle star di spicco del 21. Sperimentando con basso, percussioni e melodie, la musica di Asha è contemporanea ma ricorda il classico RnB.

Fissata sulla narrazione attraverso la musica, Asha vuole che le sue canzoni siano un riflesso di lei.

Significa che è in grado di essere il più autentica possibile mentre dà potere agli altri che stanno attraversando eventi simili.

Questo è stato personificato dal suo grande successo del 2019 "Too Good". La traccia trasudava un tempo setoso, ritornelli pop e testi ponderati.

Raccogliendo oltre 107,000 stream Spotify, l'inno ha cementato Asha Gold come artista formidabile e da allora ha continuato questa forma impeccabile.

Il suo EP di debutto, GOLD01, è stato pubblicato nel 2020 e ha fornito ai fan brani accattivanti e accattivanti come "Passenger" e "Debut".

Tuttavia, al centro del progetto a quattro tracce c'è la canzone "Faith In You". La ballata abbandona le normali sequenze allegre che vediamo nella musica di Asha.

Invece, vediamo che dietro il glamour dell'industria e la crescente popolarità, c'è una giovane stellina con un talento naturale e potente.

La sincerità e la crudezza della canzone hanno stupito sia gli ascoltatori che gli artisti. Catturando in particolare il riconoscimento globale di artisti del calibro di BBC Asian Network, BBC Radio 1xtra e Rolling Stone.

Preparandosi a pubblicare "Exes" nell'ottobre 2021, Asha sfrutterà senza dubbio affettuosi tasti di pianoforte, melodie sinfoniche e il suo stile indiano. Una fusione difficile da eseguire.

Tuttavia, la passione implacabile del cantante, la persona contagiosa e la voce delicata renderanno sicuramente la canzone un trionfo istantaneo.

In un periodo così eccitante per l'artista, DESIblitz ha parlato esclusivamente con Asha Gold della sua ascesa fulminea, dei processi creativi e delle ambizioni all'interno della musica.

Come è nato il tuo amore per la musica?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

La musica è sempre stata presente nella mia vita: sin da giovane ho suonato il pianoforte classico, la batteria jazz e ho fatto parte di molte orchestre e gruppi a scuola.

Mi è piaciuto molto, ma sapevo che dopo aver finito la scuola volevo rivolgere la mia attenzione a canto e la scrittura.

Inoltre, ho capito che amavo l'aspetto narrativo del songwriting, quindi ho iniziato a creare demo usando gli strumenti che potevo suonare e a sviluppare la mia voce.

Non conoscevo nessuno nel settore, quindi ho dovuto fare un sacco di networking per mettere piede nella porta.

Potresti descrivere il tuo sound e quali elementi lo rendono unico?

Mi piace pensare che il mio songwriting sia intelligente e imprevedibile.

Non voglio mai che i miei ascoltatori siano in grado di indovinare il prossimo testo o rima, e scrivo sempre con autenticità e onestà.

"Direi che la mia musica si colloca all'interno della parentesi del genere RnB/pop."

Ma resisto a qualsiasi suono, sintetizzatore e strumento a percussione comunemente usato.

Preferisco di gran lunga suoni percussivi stravaganti e campioni interessanti presi dagli angoli di Internet e dalla vita di tutti i giorni!

Qual è il tuo processo creativo quando crei una canzone?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

Mi piace scrivere sul posto, in studio, quindi spesso collaboro con un produttore.

Facciamo rimbalzare idee sia su testi che su concetti, e musicale – e cerca di accontentarti di un'atmosfera.

A volte è un suono o un campione che ci porta lì, una traccia di riferimento, o c'è qualcosa di urgente di cui voglio scrivere.

Le melodie arrivano abbastanza velocemente e naturalmente, quindi inizio a modellare i testi in esse e creo una sorta di struttura alla canzone.

È un processo sia organico che meccanico allo stesso tempo... Voglio sempre spingermi per una melodia o un ritmo più interessante.

La tua musica fa riferimento alle tue storie personali?

Sì, per lo più scrivo delle mie esperienze personali.

"Trovo che sia così che posso essere più autentico con la mia scrittura e la mia narrazione."

Pertanto gli ascoltatori hanno maggiori probabilità di capirmi e potenzialmente di relazionarsi.

È importante che io sia onesto e che mostri i diversi aspetti della mia personalità nella mia musica.

Quali artisti ti hanno influenzato musicalmente?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

Lorde e Billie Eilish sono grandi ispirazioni in termini di scrittura.

Non seguono mai le regole del cantautorato e mi piace questo di loro.

Beyoncé è una grande fonte di ispirazione in termini di abilità vocale e performance, tutto ciò che fa è così accattivante.

Ma tengo sempre d'occhio anche la nuova musica e le nuove uscite – siamo fortunati che nella scena britannica ci siano così tanti artisti di talento in arrivo.

Come ti sei sentito quando 'Too Good' ha fatto girare la palla nella tua carriera?

Tutto sembrava nuovo ed eccitante, ma anche spaventoso!

"Penso che la prima uscita sembri sempre un grosso affare e sembra che tutto debba essere perfetto."

Ma come dici tu si tratta di far girare la palla!

Sono solo cresciuto a voce alta e mi sono sviluppato da allora rilasciare.

Puoi dirci il significato di 'Exes' e cosa possono aspettarsi i fan?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

Ho scritto "Exes" con l'intenzione di trovare un equilibrio tra vulnerabilità e sicurezza in una relazione.

È divertente e ironico, ma il sentimento centrale è qualcosa con cui spero che le persone possano relazionarsi.

Come artista, Mi piace scrivere di quei momenti leggermente irrazionali, confusi o vulnerabili che tutti noi incontriamo.

È un po' più pop del solito, quindi non vedo l'ora di vedere le reazioni.

Quale canzone è stata la tua preferita da fare?

Direi "Margarita" perché è una traccia così piacevole che dipinge un'immagine forte e un momento nel tempo.

Quando lo stavo scrivendo volevo giocare con gli opposti e le coppie: sinistra, destra, caldo, freddo, cielo blu, vino rosso.

"Questo doveva riecheggiare il tema più grande che è due amanti in un paradiso perfetto."

Mi piacciono decisamente le sfide con i testi. Quando Mitch Jones ed io stavamo scrivendo "Debut", abbiamo pensato alla melodia per il pre-ritornello prima di qualsiasi testo.

Perché è così veloce e veloce che è stato difficile esprimere a parole! Ma ho adorato il risultato finale.

Quali difficoltà hai dovuto affrontare come musicista?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

Penso che sia molto facile essere messi in una scatola ed etichettati perché sono asiatico britannico.

Quindi le persone si aspettano che suoni in un certo modo, o che renda omaggio alla mia eredità mista in un modo che hanno visto prima.

Mi è stato detto di "usare" il mio eredità in un modo che sia più "vendibile" o mi dia un USP.

Ma non voglio mai impegnarmi in qualcosa in modo non autentico per motivi di "commerciabilità".

Qual è la tua opinione sulla rappresentazione dell'Asia meridionale all'interno della musica del Regno Unito?

Penso che ci siano più artisti dell'Asia meridionale che ricevono l'attenzione che meritano in questi giorni.

Ma la rappresentanza potrebbe sicuramente essere migliore nel Regno Unito.

È importante che le persone non si aspettino un certo suono o aspetto dagli artisti dell'Asia meridionale nel Regno Unito, e la musica dovrebbe essere apprezzata per quello che è.

"Joy Crookes, Pritt, Priya Ragu e Sam Nxire sono alcuni degli artisti di eredità mista che amo in questo momento."

Tutti loro stanno piegando i generi e creando musica incredibile.

Quali sono le vette che vuoi raggiungere con la musica?

Asha Gold parla di creatività, musica emotiva e rappresentazione

Il cielo è davvero il limite!

Il mio obiettivo è che la mia musica raggiunga il maggior numero possibile di persone e che si esibisca di fronte alle più grandi folle del mondo.

Voglio continuare a sviluppare le mie capacità di songwriting e performance.

Voglio anche mettermi alla prova con diversi generi, immagini e collaborazioni con integrità e autenticità.

Sono influenzato da così tanti suoni, quindi mi piacerebbe collaborare con musicisti che lavorano in generi diversi, e sono certo che anche il mio suono cambierà e si evolverà.

Quali progetti futuri possono aspettarsi i fan?

Oltre a "Exes", ho due spettacoli dal vivo in arrivo a novembre 2021: è fantastico suonare di nuovo nel circuito live.

Penso che noi musicisti siamo così grati che stia tornando.

Potrebbe esserci altra musica verso la fine dell'anno, ma mi concentro sul mio secondo EP che uscirà l'anno prossimo (2022).

Sarà una panoramica su dove è diretta la mia musica e su cosa ho lavorato negli ultimi 18 mesi.

Quindi rimanete sintonizzati!

La sana ossessione di Asha Gold e la dedizione alla sua forma d'arte sono evidenti a tutti. La sua abilità musicale e la sua intuizione nel settore sono sorprendenti per un giovane artista, ma sono una boccata d'aria fresca.

Con una svolta così rapida tra le sue uscite, la superstar soddisfa le esigenze dei suoi fan senza compromettere la qualità dei contenuti.

Asha's fiducia elettrizzante, competenza ritmica e creatività musicale brillano attraverso i suoi progetti.

La cantante mescola un tipo di intensità britannica con la finezza dell'Asia meridionale che consente alle sue canzoni di essere intime ma riconoscibili. Anche se, non lesina su ritmi incisivi e toni ipnotici.

Ciò è dimostrato dalle sue esibizioni iconiche per BBC Introducing, BBC Asian Network e persino suonando di fronte a 30,000 persone al Lord's Cricket Ground nell'agosto 2021.

Altamente supportato da DJ affermati come Annie Mac, Bobby Friction, Greg James e Preeya Kalidas, Asha Gold non mostra segni di cedimento.

Profondamente personale, accessibile, sperimentale e corroborante, Asha Gold continuerà senza dubbio a prosperare.

Dai un'occhiata all'impeccabile catalogo di Asha qui.



Balraj è un vivace laureato in scrittura creativa. Ama le discussioni aperte e le sue passioni sono il fitness, la musica, la moda e la poesia. Una delle sue citazioni preferite è "Un giorno o un giorno. Tu decidi."

Immagini per gentile concessione di Asha Gold Instagram e Rolling Stone.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale matrimonio preferiresti?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...