Anarkali: una serie web che influisce sul gioco di appuntamenti Desi

Anarkali, la serie web indo-canadese basata su YouTube ha avuto un impatto importante sui giovani desi esplorando i principali problemi degli appuntamenti nei tempi contemporanei.

Anarkali F

"Sei troppo carina per essere indiana, o non conoscevo nessuna ragazza indiana come te"

La serie web indo-canadese Anarkali su YouTube ha avuto un vero impatto positivo sui giovani desi nel gioco degli appuntamenti.

Prima uscita in 2015, Anarkali è scritto e diretto da Rakhi Mutta, nato in Canada.

Mutta è stata catapultata sotto i riflettori dopo il suo progetto Mimo punjabi attraverso il tempo (2015) è diventato virale.

Anarkali al centro c'è uno spettacolo che naviga nel Desi incontri gioco. La protagonista dello spettacolo passa dall'essere in una relazione a lungo termine per ritrovarsi single. Di conseguenza, non sa come trovare il suo equilibrio.

Con la serie web 3 stagioni forti, abbiamo visto diversi argomenti trattati.

Questi includono, come affrontare le pressioni di una società desi, problemi di impegno, equilibrio tra lavoro e rapporto e normalizzazione del concetto di sesso prematrimoniale.

I giovani desi affrontano e affrontano questi problemi quotidianamente. Having una serie web come Anarkali permette a molti di sedersi, rilassarsi e relazionarsi.

Con il nostro obiettivo che ingrandisce questa serie web, esploriamo da vicino l'impatto che ha avuto sui giovani Desi nel gioco degli appuntamenti.

 Pressioni sociali e familiari

Anarkali_ Una serie web che influisce sul gioco degli appuntamenti Desi - Pressioni sociali e familiari

Qualsiasi giovane Desi non sarà estraneo alle pressioni della società. Anarkali affronta questo dolore che la giovane Desis deve affrontare e lo trasforma con umorismo.

Durante la prima stagione, la madre di Anarkali interpretata da Jasmine Sawant va leggermente fuori bordo tentando di far sposare sua figlia.

Il genitore single si occupa di giudicare la società Anarkali. Poiché il suo fallimento nel matrimonio dipenderà dalla scarsa educazione di sua madre.

Affrontare la questione delle famiglie monoparentali e delle pressioni sociali che vengono esercitate sui figli di tali famiglie è audace ma anche necessario.

Sono situazioni che affrontano la giovane Desis. Queste pressioni sono più spesso gravi quando riguardano le relazioni sentimentali.

L'attrice protagonista dello spettacolo, Kiran Rai, ha detto in esclusiva a DESIblitz:

"Anarkali offre uno spazio per ritrarre questi soggetti, dando al pubblico molto da contemplare e discutere."

Relazioni aperte e impegno

Anarkali Dil Incontri

Al centro di Anarkali come una serie è l'argomento dei problemi di impegno.

Per la Desis dei giorni nostri, è diventato più evidente che il matrimonio e le relazioni non dovrebbero essere prese alla leggera.

Vivendo in Canada, molte giovani Desis scelgono di sposarsi più tardi se si sposano. Ma ciò non impedisce alla società di avere un'opinione.

Nel primo episodio della prima stagione, Anarkali affronta il tema delle relazioni aperte.

L'artista Babbu the Painter che interpreta lo spirito libero "Dil" viene ripetutamente ridicolizzato per essere in una relazione aperta.

È rinfrescante vedere uno spettacolo indiano che raffigura un personaggio che è meno influenzato dalle concezioni di appropriatezza della società.

Spesso difende la sua scelta di essere in una relazione aperta e non impegnativa.

Dato che la giovane Desis ha a che fare con coetanei e famiglie che li giudicano per non voler impegnarsi, questo spettacolo offre uno spazio per Desis che la pensa allo stesso modo per relazionarsi.

Anarkali è la prima serie web realizzata da Desi che ritrae tali questioni, che normalmente sono considerate controverse.

Equilibrio tra lavoro e rapporto di lavoro

Anarkali Roop Amrit Kaur

Il personaggio "Roop" interpretato da Amrit Kaur è la quintessenza della "donna capo". È orientata alla carriera e non ha paura di possederla.

La sua schiettezza impenitente infonde nuova vita ai ritratti di donne dell'Asia meridionale nei serial drammatici indiani.

Invece del vampiro malvagio, della suocera malvagia e della nuora vittima santa; Mutta sceglie di esplorare forti femmine dell'Asia meridionale che non hanno paura di arruffare le piume per ottenere ciò che vogliono.

Gli spettatori possono vedere 'Roop' spesso lottare per il potere e il controllo nella sua relazione. È una donna indipendente che non vuole essere ammanettata o addomesticata.

Nella sua relazione c'è un elemento di lotta. Le aspettative nella maggior parte dei circoli desi sono che le donne siano più addomesticate e gli uomini siano i capifamiglia.

Avere una donna così forte con una mentalità professionale che non vuole scendere a compromessi e sente di poter "avere tutto" ha un impatto molto forte in particolare sulle giovani donne Desi.

Non è un segreto che tradizionalmente le donne Desi sono state incoraggiate più attivamente a impegnarsi nella vita domestica domestica piuttosto che nel lavoro professionale.

Sesso prematrimoniale e stereotipi

Anarkali Belle ragazze

È risaputo che i Desis diasporici di seconda e terza generazione bevono, fumano e fanno sesso prematrimoniale.

Anche Bollywood ha mostrato temi simili in film come quello di Aditya Chopra Befikre (2016).

Tuttavia, Mutta usa Anarkali come piattaforma per tenere discussioni aperte sul sesso prematrimoniale, facendolo sentire immediatamente meno tabù.

Una delle linee più iconiche si verifica nell'episodio tre della prima stagione, giustamente intitolato "Ragazze indiane".

"Dil", "Anarkali" e "Roop" ricordano le ridicole battute d'arresto e gli stereotipi che hanno dovuto affrontare nel mondo degli appuntamenti. Mutta lo racchiude perfettamente:

“Sei troppo carina per essere indiana, o non conoscevo nessuna ragazza indiana come te quando ero piccola, o le ragazze indiane lo fanno, le ragazze indiane fumano? Le ragazze indiane bevono? Le ragazze indiane fanno sesso prima del matrimonio? "

Il modo in cui le ragazze ridono con nonchalance e dicono queste battute piene di sarcasmo rende la scena solo più divertente e d'impatto.

Nelle stagioni successive la serie esplora anche uno spavento di gravidanza sia con un elemento comico ad esso collegato.

Lo spettacolo ha fatto bene a ritrarre soggetti che molti hanno affrontato o stanno affrontando.

Mancare un periodo, il panico, visitare una farmacia per fare un test, non voler incontrare una zia o un parente, provare a fare il test senza alcuna conoscenza familiare sono alcuni da evidenziare.

Tutto ciò è plausibile e potrebbe accadere a chiunque. Quindi è stimolante vedere una narrazione sullo schermo che lo esplora.

Incontri interrazziali

Anarkali interrazziale

Nella terza stagione ci incontriamo Di Anarkali rete familiare estesa, compresi i suoi cugini. L'attrice Joty Kay interpreta il ribelle "Navi".

"Navi" ha una natura apatica con un sarcasmo pungente. Tuttavia, è interessante quando il fidanzato non Desi di Navi la accompagna a casa da un appuntamento, si verifica una situazione di panico.

Questa scena con un personaggio così sicuro di sé e blasé è piuttosto d'impatto. Navi colpita dall'idea di essere vista da suo padre con un fidanzato non desi è qualcosa a cui tante giovani Desis possono identificarsi.

La coppia discute su questo argomento, con Navi che afferma molte delle restrizioni e delle contraddizioni culturali che creano interracial appuntamenti difficili per la giovane Desis.

Guarda il trailer ufficiale di Anarkali:

video
riempimento a tutto tondo

Mutta affronta le preoccupazioni fondamentali che colpiscono i giovani desi nel mondo degli appuntamenti.

E con arguzia e abilità, ha prodotto una serie che aiuta la giovane Desis a navigare nel campo minato degli appuntamenti all'interno di una comunità diasporica dell'Asia meridionale.

Questa è la prima serie web di incontri realizzata da Desi, che affronta così tanti argomenti importanti che interessano la giovane comunità.

Anarkali, fornisce chiarezza su opinioni di genere e culturali confuse e contraddittorie, consentendo alla giovane Desis di valutare il gioco degli appuntamenti con un po 'più di fiducia e sicurezza di sé.

Questo non fa mai male, quando si tratta del moderno gioco di appuntamenti.

Il finale della terza stagione di Anarkali si è concluso il 3 maggio 2018.



Jasneet Kaur Bagri - Jas è laureato in politica sociale. Ama leggere, scrivere e viaggiare; raccogliendo quante più informazioni sul mondo e su come funziona. Il suo motto deriva dal suo filosofo preferito Auguste Comte: "Le idee governano il mondo o lo gettano nel caos".

Immagini per gentile concessione di Rakhi Mutta Twitter e del Team Kiran Rai.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Perché ami Superwoman Lilly Singh?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...