Akshay Kumar intenta causa per diffamazione a Youtuber

L'attore di Bollywood Akshay Kumar ha presentato una Rs. 500 crore (50 milioni di sterline) causa per diffamazione contro uno Youtuber per diffusione di notizie false.

Akshay Kumar intenta causa per diffamazione a Youtuber f

Il suo canale YouTube è cresciuto enormemente negli ultimi mesi

L'attore di Bollywood Akshay Kumar ha intentato una causa per diffamazione a uno YouTuber che lo ha nominato nel caso della morte di Sushant Singh Rajput.

L'attore ha presentato una Rs. Una causa per diffamazione da 500 crore (50 milioni di sterline) contro lo YouTuber Rashid Siddiqui che è stato precedentemente arrestato dalla polizia per aver diffuso notizie false.

Siddiqui era stato precedentemente arrestato per aver trascinato il nome del primo ministro del Maharashtra Uddhav Thackeray e suo figlio Aaditya Thackeray nel Sushant Singh Rajput anche il caso.

Attraverso i suoi video, Siddiqui avrebbe diffamato l'immagine della polizia di Mumbai e realizzato video su varie teorie del complotto nel caso della morte del defunto attore.

Ha anche nominato l'attore di Bollywood Akshay Kumar in diversi video e ha sollevato varie accuse contro di lui, portando alla causa per diffamazione.

Secondo il rapporto, Siddiqui ha affermato nei suoi video di YouTube che Akshay ha aiutato Rhea Chakraborty (la ragazza di Sushant) a fuggire in Canada.

Ha anche affermato che l'attore di Bollywood ha avuto colloqui segreti con Uddhav e Aaditya sulla morte di SSR.

Lo YouTuber ha anche affermato che l'attore non era soddisfatto dell'insaccamento di Sushant MS Dhoni: la storia non raccontata.

Siddiqui aveva guadagnato più di Rs. 15 lakh (£ 15,000) in quattro mesi per il suo contenuto sul caso di morte di Sushant Singh Rajput.

Il 25enne è un ingegnere civile del Bihar e possiede un canale YouTube intitolato FF News.

Il suo canale YouTube è cresciuto enormemente negli ultimi mesi da 1,000 a oltre 3,700 abbonati a causa del contenuto controverso che spaccia alle masse.

Dopo un avvocato, Dharmendra Mishra del Shiv SenaSul cellulare del legale, ha intentato una causa contro lo YouTuber, la polizia è entrata in azione.

Hanno scoperto che ha usato il caso di morte dell'SSR per aumentare i suoi seguaci e guadagnare più soldi mentre diffondeva notizie false.

La polizia ha intentato un caso con l'accusa di diffamazione, danno pubblico e insulto intenzionale oltre alla causa per diffamazione di Akshay Kumar contro lo Youtuber.

Un alto funzionario dell'IPS ha affermato che la morte di Sushant Singh Rajput è stata usata da diverse persone per fare soldi:

"La morte dell'attore è stata usata come un'opportunità per guadagnare denaro poiché le persone erano curiose del caso."

"Una volta che i media hanno iniziato a riportare teorie diverse, anche gli YouTuber hanno colto l'opportunità e hanno iniziato a pubblicare contenuti falsi.

"Hanno diffamato l'immagine della polizia di Mumbai e hanno guadagnato soldi durante il blocco".

Il tribunale ha concesso a Siddiqui la libertà su cauzione e gli ha chiesto di collaborare con la polizia nelle indagini.



Akanksha è laureata in media e attualmente sta conseguendo una laurea in giornalismo. Le sue passioni includono attualità e tendenze, TV e film, oltre ai viaggi. Il suo motto di vita è "Better an oops than a what if".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Preferiresti sposare un uomo vergine?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...