Aima Baig criticata per le sue foto di Saree

In un servizio fotografico, Aima Baig ha indossato un sari arancione. Tuttavia, ha dovuto affrontare un'ondata di commenti negativi da parte dei fan.

Aima Baig criticata per le sue foto Saree f

"È necessario mostrare ogni parte del proprio corpo"

Aima Baig si è trovata al centro di una tempesta sui social media. Questo è stato dopo che ha pubblicato foto su Instagram indossando un sorprendente sari arancione.

Il post aveva la didascalia: "Momento 'Ve Kamleya' meno il mio co-protagonista, perché non ce n'era."

Il sari era del marchio di abbigliamento Ayesha Shoaib Malik.

Era abbinato a una camicetta che lasciava scoperto l'ombelico e presentava dettagli dorati.

Il sari di Aima era accessoriato con braccialetti arancioni.

Aima Baig criticata per le sue foto di Saree

Si abbinava ai suoi capelli rosso scuro, tuttavia, l'abito ha scatenato una raffica di reazioni da parte dei netizen.

La controversia sull'abbigliamento di Aima derivava dalla sensibilità culturale e religiosa profondamente radicata nei pakistani.

La vista di un personaggio pubblico come lei, che sfoggia abiti ritenuti inappropriati dalla società, ha acceso un acceso dibattito sull'identità e sui valori culturali.

Uno ha detto: “Perché questi cosiddetti musulmani non possono indossare un abito completo? È necessario mostrare a tutti ogni parte del proprio corpo?

"Francamente, il tuo corpo è disgustoso da guardare."

Un altro ha aggiunto: “Avresti dovuto pulirti le ascelle”.

Accusando Aima Baig di aver modificato le immagini, una persona ha scritto:

“Le foto sono pesantemente modificate. La sua vita sembra piuttosto grande nei video mentre nelle foto è in qualche modo più snella di Bella Hadid.

Un altro ha affermato: “Puoi vedere dove si è modificata per sembrare magra.

"Le sue braccia sono deformate in alcune foto in cui ha allungato l'immagine."

Uno ha detto: “Avrebbe potuto modificare anche le sue ascelle scure. Sembrano brutti."

Altri l'hanno criticata per il modo in cui indossava il sari.

Un utente ha detto: "Un modo patetico di indossare un sari così bello".

Alcuni sostenevano che fosse stata sottoposta a procedure cosmetiche, come ha affermato uno:

"Filler labbra orribili."

Un altro non era un fan dei tatuaggi di Aima.

"Non so perché le ragazze pensano che i tatuaggi le farebbero sembrare belle."

Diversi netizen hanno scritto commenti sarcastici con la deliberata intenzione di deridere Aima Baig.

Uno ha detto: “Umrah Mubarak”.

Si riferivano alla recente Umrah di Aima eseguita durante il Ramadan.

Aima Baig criticata per le sue Saree Photos 2

Molti fan di Aima sono venuti in sua difesa, proteggendola dai troll e dai critici.

Un utente ha scritto a suo sostegno: “Le norme tradizionali impongono modestia nell’abbigliamento, in particolare per le donne, e qualsiasi deviazione da queste norme invita sempre a un severo esame e a una condanna”.

Un altro ha detto: “È una sua scelta, lasciala indossare ciò che vuole.

"Lei è fuori dalla portata di ogni uomo che è qui a lasciare commenti di odio."

Aima Baig deve ancora rispondere ai commenti negativi, qualcosa che di solito affronta.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Da sposo quale indossereste per la vostra cerimonia?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...