Donna africana arrestata in Punjab per fornitura di eroina

Una donna africana originaria della Tanzania è stata arrestata nel Punjab, in India, per possesso di eroina con l'intento di fornire la droga.

Donna africana arrestata in Punjab per fornitura di eroina f

La polizia sospettava che fosse in possesso di droghe

Una donna africana identificata come Rahema è stata arrestata domenica 15 settembre 2019 per aver fornito eroina.

Rahema, che è originario della Tanzania, Africa orientale ma vive a Rajpura, Punjab, India, è stato trovato con due chilogrammi di droga di classe A.

Quando è stata arrestata, gli agenti della stazione di polizia di Kapurthala hanno scoperto che era coinvolta in un'operazione di traffico di droga.

È stato rivelato che stava per viaggiare dal Punjab con l'eroina e fornirla a Delhi.

SSP Satinder Singh ha spiegato che Rahema è stato arrestato dopo aver ricevuto informazioni da SP Manpreet Singh Dhillon.

SSP Singh ha detto che l'ispettore Balwinder Pal Singh e altri agenti di pattuglia stavano controllando i veicoli quando hanno visto la donna africana scendere da un'auto.

Portava una valigia. Rahema era scesa dal veicolo e si stava dirigendo verso un'auto bianca in cui era seduto un giovane.

La polizia l'ha sospettata di essere in possesso di droga e l'ha arrestata prima che si dirigesse verso l'altra macchina.

Nel frattempo, l'uomo si è allontanato rapidamente. Gli agenti hanno identificato l'uomo come un residente del villaggio di Latiwal. Il villaggio è noto per essere un luogo in cui il contrabbando e l'assunzione di droga è comune.

Dopo aver portato la donna alla stazione di polizia, gli agenti hanno registrato un caso contro lei e l'uomo.

Gli agenti di polizia hanno scoperto che la donna aveva precedentemente venduto eroina in varie città del Punjab cinque volte.

Rahema è stata trattenuta in custodia, dove gli agenti continueranno a interrogarla. Credono che scopriranno molto di più sull'operazione di traffico di droga in cui è coinvolta.

La fornitura e il contrabbando di droga in India e Pakistan è un problema ed è qualcosa che viene sempre più commesso da cittadini stranieri.

Un caso di alto profilo ha coinvolto il modello Teresa Hluskova dalla Repubblica Ceca.

È stata incarcerata per otto anni e otto mesi per aver tentato di contrabbandare eroina dal Pakistan ad Abu Dhabi.

Hluskova è stata sorpresa con otto chilogrammi e mezzo di eroina nella sua valigia, ma ha affermato che qualcuno ha messo lì la droga a sua insaputa quando è arrivata in Pakistan per un lavoro di modella.

Il suo facilitatore, anche lui arrestato, aveva detto alla corte che Hluskova lavorava con l'amico di suo fratello per contrabbandare droga dal Pakistan verso paesi stranieri.

La modella ha negato le accuse. Ha detto in sua difesa che stava visitando Lahore per un lavoro di modella e non era a conoscenza che qualcuno le avesse messo la droga nella borsa.

Tuttavia, il giudice delle sessioni aggiuntive Shahzad Raza ha condannato Hluskova per traffico di droga e l'ha condannata a otto anni e otto mesi di prigione.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che i giochi multiplayer stiano conquistando l'industria dei giochi?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...