Adnan Siddiqui paragona le donne alle mosche domestiche

Adnan Siddiqui è stato accusato di essere offensivo dopo aver affermato che le donne e le mosche domestiche sono simili su "Shan-e-Suhoor".

Adnan Siddiqui paragona le donne alle mosche domestiche f

"Quando li insegui, tendono a volare via."

Adnan Siddiqui ha suscitato polemiche quando ha paragonato le donne alle mosche domestiche di Nida Yasir Shan-e-Suhoor mostrare.

La dichiarazione non solo ha turbato l'ospite, ma ha anche dovuto affrontare una reazione negativa da parte degli spettatori e degli utenti dei social media.

Quando una mosca gli ronzava attorno, Nida lasciò intendere che potesse essere attratta dalla dolcezza di Adnan.

Tuttavia, ha respinto l’idea e ha risposto diversamente.

“Sto per dire qualcosa. Spero che alle signore non dispiaccia."

Nida, intuendo la natura di ciò che stava per dire, disse: "Dio ci aiuti, è Ramazan".

Adnan ha continuato: “Non voglio offendere nessuno, ma le donne sono come le mosche domestiche.

“Quando li insegui, tendono a volare via.

“Tuttavia, se rimani fermo e indifferente, prima o poi verranno e si sistemeranno intorno a te.”

Era chiaro che in quel momento il conduttore intendeva spostare il focus della conversazione. Nida rispose con una risata forzata e disse:

“Non voglio persone così schiette nel mio show. Andiamo avanti adesso."

Nonostante il tentativo di Nida di reindirizzare la conversazione, Adnan Siddiqui ha mantenuto il suo commento, affermando il suo punto di vista.

Sebbene il commento di Adnan fosse scherzoso, considerando la sua reputazione di umorismo e polemiche occasionali, è comprensibile che le donne lo trovassero offensivo.

Sui social media, gli spettatori hanno definito il confronto dispregiativo e irrispettoso.

Un utente ha detto: “Le donne vengono spesso private della loro autonomia attraverso il confronto con oggetti inanimati.

"Ad esempio, i loro corpi sono spesso paragonati metaforicamente a scatole chiuse o a lecca-lecca, suggerendo che devono rimanere 'protetti' e 'casti'."

Un utente ha osservato:

“È una cosa inappropriata da dire per chiunque, soprattutto per qualcuno tenuto in grande considerazione come Adnan”.

Un altro ha detto: “Adnan non solo ha mancato di rispetto ai suoi fedeli fan, ma ha anche suggerito che le donne non dovrebbero essere perseguitate, trasferendo la responsabilità su di loro e appoggiando giochi mentali manipolativi”.

Uno ha osservato: “Il suo commento è stato spontaneo, il che lo rende ancora più assurdo. Mi chiedo cosa lo abbia spinto a rilasciare una dichiarazione così vuota e inutile.

Un altro ha scritto: “Una cosa così meschina da dire. Anche molto infantile. Ho perso ogni rispetto per lui.

Colpendo Adnan, uno ha detto: "Raccontare un ragazzo la cui intera carriera si basa sull'interpretazione di personaggi medi!"

Un commento recitava: “Il punto di vista di terza classe di Adnan”.

Mentre la controversia continua, non è chiaro se Adnan Siddiqui riconoscerà le critiche e si scuserà per i suoi commenti.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale sport ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...