Aamir Khan rinuncia al suo compenso per "Laal Singh Chaddha"

Secondo quanto riferito, Aamir Khan non addebiterà alcun compenso per "Laal Singh Chaddha" poiché il film non ha avuto buoni risultati al botteghino.

Aamir Khan rinuncia al suo compenso per 'Laal Singh Chaddha' - f

Tecnicamente non ha fatto soldi con il film.

Di Aamir Khan Laal Singh Chaddha è stato uno dei film più attesi del 2022, ma la sua corsa disastrosa al botteghino indiano ha lasciato la star con un'enorme perdita.

Il film non è riuscito nemmeno a incassare Rs 60 crore al botteghino nazionale e ora i rapporti suggeriscono che Aamir ha deciso di assorbire le perdite del film rinunciando al suo compenso.

Secondo un rapporto di Bollywood Hungama, i produttori di Viacom 18 hanno perso Rs 100 crore nel film, ma se Aamir decide di rinunciare alla sua quota, le perdite saranno relativamente minori per lo studio.

Il rapporto suggerisce anche che da quando Aamir ha concesso quattro anni al film, tecnicamente non ha fatto soldi con il film se non ha addebitato una commissione.

Un precedente rapporto della pubblicazione suggeriva che c'era una spaccatura crescente tra Aamir Khan Productions e lo studio dopo il fallimento del Forrest Gump remake.

Secondo quanto riferito, l'attività promozionale del film non è stata approvata dallo studio, il che ha portato a una spaccatura tra le due parti.

anche protagonista Kareena Kapoor, Naga Chaitanya e Mona Singh tra gli altri, Laal Singh Chaddha è stato scritto da Atul Kulkarni e diretto da Advait Chandan.

Il film è uscito insieme a quello di Akshay Kumar Raksha Bandhan in un fine settimana prolungato, ma è riuscito a guadagnare solo Rs 11.70 crore al botteghino in un giorno di apertura.

Nella settimana successiva, la raccolta al botteghino è salita a Rs 50.98 crore, che era molto inferiore alle aspettative.

Aamir aveva affermato con orgoglio che avrebbe distribuito il film su piattaforme OTT solo sei mesi dopo la sua uscita.

Tuttavia, secondo quanto riferito, il destino del film al botteghino ha indotto i produttori a riconsiderare questa decisione e ora lo distribuiranno su OTT in sole otto settimane, come è normale, secondo i rapporti.

Molto stava cavalcando Laal Singh Chaddha, non solo perché Bollywood desiderava ardentemente a botteghino colpito dopo un primo tempo deprimente, ma anche perché Aamir Khan non si vedeva in un film dal disastro ad alto budget del 2018 Scagnozzi dell'Indostan.

Ma, nonostante il sincero tentativo di Aamir, il film non è riuscito a raccogliere masse nei cinema.

Le richieste di boicottaggio del film non hanno aiutato il suo caso. Aamir Khan è diventato un bersaglio dei troll dopo che una clip del 2015 in cui parlava della sua preoccupazione per la violenza contro le minoranze in India era ampiamente condivisa.

Laal Singh ChaddhaLa collezione internazionale non è stata così deludente come il film ha guadagnato bene negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito.

Sul fronte del lavoro, Aamir Khan sarà il prossimo protagonista del remake hindi del film spagnolo, campioni. Secondo quanto riferito, il film sarà interpretato anche da Anushka Sharma.



Ravinder è un redattore di contenuti con una forte passione per la moda, la bellezza e lo stile di vita. Quando non scrive, la troverai mentre scorre TikTok.




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Cosa dovrebbe fare l'India riguardo agli aborti selettivi in ​​base al sesso?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...