Aaliyah Kashyap e Ida Ali ricordano di essere stati tenuti in ostaggio da House Help

Le figlie di Anurag Kashyap e Imtiaz Ali, Aaliyah Kashyap e Ida Ali, hanno ricordato quando furono tenute in ostaggio dalla loro collaboratrice domestica.

Aaliyah Kashyap e Ida Ali ricordano di essere stati tenuti in ostaggio da House-Help f

"Ha registrato Ida e la mia bocca, ha legato le nostre mani a una sedia."

Aaliyah Kashyap e Ida Ali hanno ricordato quando furono tenuti in ostaggio da una domestica durante una rapina.

Aaliyah e Ida, che sono le figlie di Anurag Kashyap e Imtiaz Ali, sono cresciute insieme.

Ida era ospite da Aaliyah Giovane, stupido e ansioso podcast e la coppia ha ricordato un incidente della loro infanzia.

Discutendo del “trauma bonding”, gli amici hanno raccontato di quando furono tenuti in ostaggio dalla collaboratrice domestica che lavorava a casa loro.

Aaliyah ha detto che “tecnicamente non sono stati rapiti perché eravamo a casa. Abbiamo preso parte ad una rapina”.

Ma Ida ha aggiunto che loro “non sanno cosa possa essere successo” perché “sono stati presi in ostaggio”.

All'epoca le loro famiglie vivevano nello stesso edificio.

Il giorno della rapina, il loro genitori uscivano insieme così Ida rimase a casa di Aaliyah e la nonna di quest'ultima si prese cura dei bambini.

Aaliyah ha spiegato: “I suoi genitori e i miei genitori stavano uscendo insieme da qualche parte e lei (Ida) stava a casa mia e la mia nonna era lì.

"La mia nani ci stava guardando e lo stesso valeva per la nostra Didi, che in quel momento lavorava a casa nostra."

Le cose poi hanno preso una svolta drammatica quando la domestica ha chiuso la nonna in una stanza e ha legato le ragazze a una sedia.

Aaliyah ha continuato: “La sera, dopo che i miei genitori se ne sono andati, ha chiuso a chiave la mia nani nella stanza.

“Ha registrato Ida e la mia bocca, ha legato le nostre mani a una sedia.

"Piangevamo e stavamo andando fuori di testa perché pensavamo che saremmo morti."

“Quindi praticamente stava rubando roba da casa. Stava rubando gioielli e denaro o qualunque cosa ci fosse in casa."

Anche se è stata una dura prova, è durata solo 15 minuti perché la madre di Aaliyah aveva dimenticato qualcosa. Tornò a casa per scoprire una situazione di ostaggi.

Aaliyah ha detto: “Per fortuna, mia madre aveva lasciato qualcosa ed è tornata circa 15-20 minuti dopo per riprenderlo e ha visto tutto quello che era successo e ha chiamato i suoi genitori, mio ​​​​padre e tutti loro sono andati fuori di testa.

"È stato ovviamente traumatico, ma sarebbe stato molto più traumatico se l'avessimo affrontato da soli."

Nonostante l'esperienza, Ida ha detto che quando ci ripensa, "è una storia divertente che condividiamo" mentre Aaliyah ora "ci ride sopra".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    La licenza della BBC dovrebbe essere demolita?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...