Aagha Ali deluso per essere stato etichettato come Bandiera Rossa

Durante un'intervista, Aagha Ali ha spiegato come i commenti negativi lo abbiano influenzato, soprattutto essendo definiti una “bandiera rossa”.

Aagha Ali deluso per essere stato etichettato come Bandiera Rossa f

"Mi ha colpito molto perché so di essere una persona fantastica"

Aagha Ali ha recentemente parlato della percezione che il pubblico ha di lui e della costante etichetta di “bandiera rossa”.

Ha espresso come i commenti negativi lo abbiano influenzato, in particolare durante la pandemia di Covid-19.

Aagha ha ricordato: “Dopo Covid, la gente ha detto alcune cose offensive su di me e questo mi ha davvero sconvolto. Ero così colpito che non ho potuto mangiare per tre giorni.

“Sono stato circondato da numerose polemiche e i media hanno pubblicato diverse storie non vere sul mio conto, che hanno avuto un profondo impatto sul mio benessere.

“Ho pensato tra me e me: 'Queste persone non sono consapevoli della verità e non posso rivelare pubblicamente ogni aspetto della mia vita, poiché ciò danneggerebbe ingiustamente un altro individuo che è importante per me'.

“Online, le persone hanno iniziato a etichettarmi come una 'bandiera rossa', il che credo significasse che pensavano che fossi un segnale di avvertimento nelle relazioni.

“Ciò mi ha davvero colpito perché so di essere una persona fantastica, e lo dico perché il mio Allah sa chi sono.

“Apprezzo così tanto i miei fan che non voglio condividere dettagli con loro.

“Ci tengo però a sottolineare che ho raggiunto il successo da solo, senza alcun supporto iniziale o un mentore influente nel settore.

"Ho costruito la mia carriera da zero, ed è qualcosa di cui sono orgoglioso."

Nonostante ciò, Aagha Ali è grato di avere una carriera di successo.

Ha continuato: "Anche se ho avuto la sfortuna di stringere amicizie durature o relazioni strette - per vari motivi - sono comunque riuscito a mantenere una carriera di successo che dura da oltre un decennio".

"Nonostante questa sfida personale, ho raggiunto un traguardo straordinario recitando in oltre 90 serie, a testimonianza della mia dedizione e perseveranza."

I commenti di Aagha Ali arrivano nel mezzo delle speculazioni in corso tra lui e Hina Altaf diviso.

Il pubblico ha colpito i suoi commenti.

Un utente ha scritto:

"Penso che definirti un ragazzo fantastico sia di per sé un campanello d'allarme."

Un altro ha aggiunto: “È un Sagittario. Ogni Sagittario che conosco non è una bandiera rossa, ma una foresta rossa.

Uno ha detto: “Troppo sicuro di sé. Questa è una grande bandiera rossa.

Un altro ha affermato: “Ogni bandiera rossa pensa di essere una persona fantastica. Le persone che sono bandiere verdi non trovano la necessità di difendersi”.

Uno ha commentato: “Ogni narcisista ha le stesse affermazioni. Tutti pensano di essere angeli che hanno sempre ragione”.

Un altro ha osservato: “Oh fantastico! Un altro autoproclamato bravo ragazzo. Non li sopporto."

Uno ha detto: “Fratello, sei una bandiera rossa. Non andare in TV a fare la vittima per guadagnare simpatia”.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    La dipendenza dal sesso è un problema tra gli asiatici?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...