7 poesie indiane da leggere

Le voglie carnali cognitive di oggi saziate dalla poesia che inietta il suo colorato rilassante. DESIblitz presenta 7 poesie da leggere di poeti indiani.

7 poesie indiane da leggere

La brama di parole magiche è stata una vera ossessione per poeti e lettori

Sia i poeti classici che quelli contemporanei usano le loro parole per dipingere ritratti vividi di emozioni nelle nostre menti.

Questi scrittori esplorano le profondità del sentirsi rilevanti e toccanti nella società asiatica britannica.

La brama di parole magiche è stata un'ossessione per poeti e lettori. Queste poesie suscitano sensualmente, abilmente e seducentemente le passioni ei pensieri di un vero estimatore.

Questi poeti hanno delicatamente mostrato una serie di emozioni sincere e sincere per la ricerca insaziabile di un risveglio significativo.

Adornato con una ghirlanda intrinsecamente cucita nella storia indiana. Dai campi arati della terra ai mari dei lombi, gli impulsi animaleschi vengono cacciati allo scoperto affinché noi lettori ci divertiamo.

Cosa ha detto (muovendo delicatamente il bambù) ~ 3 ° sec. Oreruravanar

(Tradotto da AK Ramanujan)

Le sue braccia hanno la bellezza
di un bambù che si muove dolcemente.
I suoi occhi sono pieni di pace.
Lei è lontana
il suo posto non è facile da raggiungere.

Il mio cuore è frenetico
con fretta,
un contadino con un solo bue
sulla terraferma tutta bagnata
e pronto per il seme.

Ciò comprende l'ampiezza del desiderio e l'urgenza con cui l'aratore vuole soddisfare il suo desiderio per lei.

Il lettore è attratto dalle delicate qualità calmanti paragonate al bambù ondeggiante, contrastate dall'aratura del terreno pesante e umido.

deve-leggere-poesie-india-in primo piano-1

Doni dell'amante V: Chiederei ancora di più ~ 1861-1941 Rabindranath Tagore

Chiederei ancora più, se avessi il cielo con tutte le sue stelle,
e il mondo con le sue infinite ricchezze; ma mi accontenterei
l'angolo più piccolo di questa terra se solo fosse mia

I desideri del cuore superano di gran lunga i bisogni del mondo.

Il guadagno materialistico sulla soddisfazione emotiva dell'amore è incommensurabile. Le parole inviano un ricordo agghiacciante del desiderio umano.

Descrizione ~ 1924-2004 Nissim Ezekiel

Inizierò, ma come dovrei iniziare? -
con i capelli, i tuoi capelli,
capelli ricordati,
toccato, annusato, sdraiato lì in silenzio
sopra la tua testa, sotto le tue braccia,
e poi tra le tue cosce una meraviglia
di capelli, segreto
nella luce e nell'oscurità
nudo, sofferente di gioia
baci leggeri come l'aria.

E chiuderò - ma è giusto? -
con l'alba e tu
con riluttanza
legando i capelli.

Il retrogusto dell'esperienza indugia nei pensieri. Lo smarrimento della sua finalità fa emergere tristezza e desiderio di qualcosa di più.

Le tentazioni selvagge di devastare sono dondolate. Ezechiele accompagna il lettore in una stanza dalla quale non desiderano lasciare.

deve-leggere-poesie-india-in primo piano-2

Tale of Fire ~ 1919-2005 Amrita Pritam

(Tradotto da Amrita Pritam e Arlene Zide)

Questa è la storia del fuoco
- la storia che mi hai raccontato.
La mia vita era come una sigaretta
ed ero io che hai acceso

Guarda questo racconto dalla penna di Time -
sono passati quattordici minuti
sono passati quattordici anni.

In questo mio corpo, il tuo respiro si muoveva.
Il suolo era testimone dell'aumento delle spire di fumo.

La vita, come una sigaretta, è andata a fuoco
la fragranza del mio amore -
una parte mescolata nel tuo respiro,
l'altro vola via nell'aria ...

Vedi, questo è l'ultimo culo.
Così il fuoco del mio amore non può bruciarli,
lascialo cadere dalla punta delle dita.

Dimentica la mia vita
solo diffidare di quel fuoco.
Salva la tua mano

Accendi una nuova sigaretta.

Pieno di passione e rabbia, il ricordo di una relazione passata può essere visualizzato con tale facilità mentre spegni quel mozzicone di sigaretta.

The Stone Age ~ 1934-2009 Kamala Das

Marito affettuoso, antico colono nella mente,
Vecchio ragno grasso, tessendo ragnatele di smarrimento,
Sii gentile. Mi trasformi in un uccello di pietra, un granito
Colomba, costruisci intorno a me una stanza squallida,
E accarezzare distrattamente la mia faccia butterata
Tu leggi. Con discorsi ad alta voce lividi il mio sonno pre-mattutino
Metti un dito nel mio occhio sognante. E
Eppure, nei sogni ad occhi aperti, uomini forti proiettano le loro ombre, affondano
Come soli bianchi nel rigonfiamento del mio sangue dravidico,
Fai scorrere segretamente gli scarichi sotto le città sacre.
Quando te ne vai, guido la mia macchina blu malconcia
Lungo il mare più blu. Salgo i quaranta
Passi rumorosi per bussare alla porta di un altro.
Anche se i buchi spiano, i vicini guardano,
mi guardano arrivare
E vai come la pioggia. Chiedimi a tutti, chiedetemi
Quello che vede in me, chiedimi perché si chiama leone,
Libertino, chiedimi perché la sua mano oscilla come un serpente incappucciato
Prima che mi stringa il pube. Chiedimi perché mi piace
Un grande albero, abbattuto, si accascia contro i miei seni,
E dorme. Chiedimi perché la vita è breve e l'amore lo è
Ancora più breve, chiedimi cos'è la beatitudine e qual è il suo prezzo ...

Nonostante il passare del tempo da quando è stata scritta questa poesia, il fallimento delle relazioni e il modo in cui le persone si sforzano di soddisfare i propri desideri oggi sono all'ordine del giorno.

deve-leggere-poesie-india-in primo piano-4

Asparagi bianchi ~ b. 1956 Sujata Bhatt

Chi parla di forti correnti
che scorre attraverso le gambe, i seni
di una donna incinta
nel suo quarto mese?

È giovane, questa è la sua prima volta
è magra e la nausea è sparita.
La sua pancia sta appena iniziando a diventare più rotonda
il suo seno prude tutto il giorno,

ed è sorpresa di ciò che vuole
E 'lui
di nuovo dentro di lei
Oh vieni come un cavallo, vuole dire,
muoviti come un cane, un lupo,
diventa un cucciolo di leone che allatta -

Vieni qui, e qui, e qui -
ma nuota veloce e non fermarti.

Chi parla dell'utero del cocco verde
i muscoli scivolano, una risacca più profonda
e il latte di cocco verde che sigilla
lei bene, eppure scorre così è bagnata
dal suo tocco più morbido?

Chi capisce la logica
dietro questo desiderio?
Chi parla della marea impetuosa
che si risveglia
il suo sangue che aumenta lentamente -?
E la fame
inizio di cruda ossessione
con la forma degli asparagi:
privi di sole bianco e viola venato di ombra,
compra tre chili
di quelle grasse, più grosse delle dita di chiunque,
accarezza le teste setose
alcuni sono così vivaci ...
anche l'odore la trascina dentro

Trasudando ormoni affascinata dalla sua brama di più passione, la donna sfrutta appieno il sesso durante la gravidanza. Molti possono riguardare tali impulsi.

deve-leggere-poesie-india-in primo piano-3

Prova ~ b. 1964 Sunanda Tripathy

(Tradotto da JP Das e Arlene Zide)

Quando tutta la città dorme
Prendo delle mie cavigliere
e vieni nella tua stanza
con passi morbidi e rubati.

Giaci lì, immobile
sul letto disordinato,
libri sparsi tutt'intorno.
In mezzo a loro, solo, giaci addormentato,
il sorriso di una strana contentezza
Sul tuo viso.
Mi siedo in silenzio accanto al letto,
liscia i tuoi capelli arruffati,
poi chinarsi e con le mie unghie affilate
squarciarti il ​​petto,
e con entrambe le mie mani si sollevano
un pugno di polpa rosa tenue pulsante.

Sono affascinato dall'odore della carne,
Lo stringo al petto.
Per un momento
parola e silenzio diventano una cosa sola -
poi cielo e terra
diventare uno.

Prima che ti svegli
Rimetto la carne al suo posto
accarezza il tuo petto aperto.
La ferita si riempie in un attimo
come se niente fosse successo.

Come prima di continuare a dormire
ed esco silenziosamente dalla tua stanza

L'esperienza extracorporea ha una trasmissione magica ma chirurgicamente reale di sentimenti ed emozioni.

Anche oggi le persone si sforzano di trovare la felicità emotiva e sessuale in equilibrio con i vincoli rigidi dei giorni nostri.

La poesia può offrire quella momentanea evasione e persino il tempo per riflettere prima di tornare nella nostra società frenetica.

Noori pur essendo disabile ha un interesse acquisito nella scrittura creativa. Il suo stile di scrittura offre argomenti in modo unico e descrittivo. La sua citazione preferita: “Non dirmi che la luna splende; mostrami il bagliore della luce sui vetri rotti ”~ Cechov.