5 cibi indiani per aiutare a gestire la pressione alta

Esplora alcune ricette salutari di cibo indiano che sono nutrienti e possono aiutare a gestire la pressione alta.


Mantenere un corretto equilibrio di sodio e potassio è importante

Nel perseguimento di una salute ottimale, le scelte dietetiche svolgono un ruolo fondamentale e, quando si tratta di gestire la pressione alta, incorporare gli alimenti giusti può essere trasformativo.

Il rischio di ipertensione è maggiore nelle popolazioni dell’Asia meridionale.

Fortunatamente, la cucina indiana offre un tesoro di ingredienti che non solo stuzzicano le papille gustative, ma hanno anche il potenziale per sostenere il benessere cardiovascolare.

Facciamo luce sulle scelte culinarie che abbracciano sia la tradizione che la scienza per offrire un approccio delizioso e salutare per il cuore alla gestione dell'ipertensione.

Dalle lenticchie ricche di nutrienti alle spezie vivaci e ai cereali genuini, queste gemme culinarie non solo riflettono la diversità culturale dell'India ma fungono anche da preziosi alleati nella ricerca del mantenimento di livelli ottimali di pressione sanguigna.

Jowar Roti

5 cibi indiani per aiutare a gestire la pressione alta - jowar

Prodotto con farina di sorgo, Jowar Roti è un'alternativa popolare al roti a base di grano per coloro che sono intolleranti al glutine o cercano un'opzione più sana.

Può anche aiutare a gestire la pressione alta poiché è una buona fonte di potassio, che aiuta a bilanciare i livelli di sodio nel corpo.

Mantenere un corretto equilibrio di sodio e potassio è importante per regolare la pressione sanguigna, rendendolo un'ottima opzione alimentare quando si intraprende la dieta dieta DASH.

Ingredienti

  • 1 tazza di farina fine di jowar
  • tazza di acqua 1
  • ¾ cucchiaino di sale
  • ½ tazza di farina di jowar (per arrotolare)

metodo

  1. Portare l'acqua a ebollizione dolce in una pentola media, quindi aggiungere sale e farina. Spegni il fuoco.
  2. Mescolare gli ingredienti con una schiumarola e coprire la pentola per cinque minuti. Durante l'attesa, tagliare un pezzo di carta pergamena che misura 7 pollici per 7 pollici.
  3. Trasferite l’impasto in una ciotola e lavoratelo bene fino a formare una palla liscia. Dividete l’impasto in quattro parti, formando con ciascuna una palla rotonda e coprendole con carta assorbente umida.
  4. Preriscaldare una padella a fuoco medio-basso. Prendete una pallina di pasta, passatela nella farina secca per un rivestimento uniforme e posizionatela sulla carta da forno.
  5. Arrotolare l'impasto in un cerchio da 6 pollici. Trasferisci con attenzione il Roti sulla padella, applicando una piccola quantità di acqua sulla superficie superiore con una spazzola in silicone. Cuocere per circa tre minuti.
  6. Una volta asciugata l'acqua, utilizzare una spatola piatta per girare con cura il Roti. Cuocere il lato inferiore per quattro minuti o fino a cottura completa con macchie dorate chiare.
  7. Posizionare i Roti cotti. Ripeti il ​​processo di arrotolamento e cottura per i restanti Roti.
  8. Impilare i Rotis e avvolgerli in salviette di carta o in un canovaccio pulito per mantenerli morbidi.

Questa ricetta è stata ispirata da Ministero del curry.

raita

5 cibi indiani per aiutare a gestire la pressione alta - raita

Questo condimento popolare viene spesso servito come accompagnamento rinfrescante ai piatti indiani piccanti.

Sebbene la raita stessa non possa gestire direttamente l’ipertensione, i suoi componenti e l’inclusione dello yogurt possono contribuire a una dieta sana per il cuore, che può avere effetti positivi sulla pressione sanguigna.

Raita è ricca di fibre, soprattutto quando vengono aggiunte verdure come il cetriolo.

Una dieta ricca di fibre è associata a una migliore salute del cuore e può contribuire alla gestione della pressione sanguigna.

Ingredienti

  • 1 cetriolo
  • 1 tazza di yogurt
  • ½ cucchiaino di peperoncino rosso del Kashmir in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino tostato in polvere
  • ½ cucchiaino di chaat masala in polvere
  • Aggiustare di sale
  • 1 cucchiai di foglie di menta tritate

metodo

  1. Iniziate lavando accuratamente il cetriolo. Successivamente sbucciatelo e tritatelo finemente oppure grattugiate il cetriolo.
  2. In una ciotola, sbatti lo yogurt finché non diventa liscio. Incorporate il cetriolo allo yogurt.
  3. Aggiungete al composto le polveri di spezie macinate, il sale e le foglie di menta. Garantire una combinazione accurata.
  4. Servi il piatto preparato e considera di guarnirlo con ulteriori foglie di menta per una maggiore freschezza.

Questa ricetta è stata adattata da Ricette Veg dell'India.

Dahi Bhindi

5 cibi indiani per aiutare a gestire la pressione alta - dahi

Dahi Bhindi è un piatto saporito e nutriente composto da gombo cotti in una salsa speziata allo yogurt.

Quando si tratta di gestire la pressione alta, il gombo contiene nutrienti essenziali come potassio e magnesio.

Entrambi questi minerali sono noti per avere potenziali benefici per la regolazione della pressione sanguigna. Il potassio, in particolare, può aiutare a bilanciare i livelli di sodio e promuovere una pressione sanguigna sana.

L'uso di varie spezie ed erbe nel Dahi Bhindi, come cumino, coriandolo e curcuma, non solo esalta il sapore ma aggiunge anche potenziali benefici cardiovascolari.

Ingredienti

  • 2 tazze di gombo, tritato
  • 1 + 2 cucchiai di olio
  • ½ cucchiaino di semi di cumino
  • ½ cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 peperoncino rosso essiccato
  • ½ tazza di cipolla rossa, tritata finemente
  • 1 cucchiaini di pasta di zenzero
  • 1 cucchiaino di pasta all'aglio
  • 1 peperoncino verde, tritato finemente
  • 1 tazza di pomodori, tritati
  • Aggiustare di sale
  • ¼ di cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di peperoncino rosso in polvere
  • 1 cucchiaino di polvere di coriandolo
  • ½ tazza di yogurt bianco, sbattuto fino a ottenere un composto omogeneo
  • ¾ tazza d'acqua
  • ½ cucchiaino di garam masala
  • ½ cucchiaino di foglie di fieno greco essiccate, leggermente tritate

metodo

  1. Scaldare due cucchiai di olio in una padella a fuoco medio. Una volta che l'olio è caldo, aggiungere l'ocra tritata e cospargere di sale. Mescolare bene e lasciare cuocere fino a quando l'okra diventa tenero, mescolando di tanto in tanto.
  2. Trasferisci l'ocra cotta in un piatto e mettila da parte.
  3. Nella stessa padella aggiungete il rimanente cucchiaio di olio. Una volta caldo, aggiungere i semi di cumino, i semi di finocchio e il peperoncino secco. Lascia sfrigolare i semi.
  4. Aggiungere la cipolla tritata, la pasta di zenzero, la pasta di aglio e il peperoncino verde. Friggere fino a quando la cipolla diventa marrone chiaro e l'odore crudo dello zenzero e dell'aglio si dissipa.
  5. Aggiungere i pomodori e cuocere fino a quando i pomodori saranno morbidi e pastosi. Mentre mescoli, usa il dorso del cucchiaio per schiacciare i pomodori.
  6. Incorporate la polvere di curcuma, il peperoncino rosso in polvere, il coriandolo in polvere e il sale rimanente. Cuocere per un minuto o fino a quando il grasso inizia a fuoriuscire dai lati.
  7. Versare l'acqua e portare a ebollizione la salsa. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per cinque minuti.
  8. Assicurarsi che il calore sia al livello più basso. Aggiungere gradualmente lo yogurt continuando a mescolare la salsa.
  9. Riportare il fuoco a medio, quindi aggiungere il garam masala e le foglie essiccate di fieno greco, mescolando accuratamente.
  10. Aggiungere l'okra cotto e cuocere a fuoco lento per due minuti, quindi togliere dal fuoco e servire.

Questa ricetta è stata ispirata da Ravviva il curry.

Moong Daal Chilla

Moong Daal Chilla è una sana colazione indiana che combina lenticchie gialle spezzate con erbe e spezie semplici.

Non solo sono privi di glutine, ma possono anche aiutare a gestire la pressione alta.

Questo pancake per la colazione è generalmente a basso contenuto di grassi saturi. Le diete a basso contenuto di grassi saturi sono raccomandate per la salute del cuore e possono contribuire alla prevenzione e alla gestione dell’ipertensione.

Ingredienti

  • 1 tazza di lenticchie gialle spezzate
  • 3 tazze di acqua (per l'ammollo)
  • 2 peperoncini verdi, tritati finemente
  • 1 cucchiaino di zenzero, grattugiato
  • ½ tazza di cipolla rossa, tritata finemente
  • 3 cucchiai di foglie di coriandolo tritate
  • Aggiustare di sale
  • ¼ di cucchiaino di curcuma
  • ½ cucchiaino di peperoncino rosso del Kashmir in polvere
  • Acqua, se necessario
  • 4 cucchiaino di olio

metodo

  1. Sciacquare le lenticchie, quindi aggiungere tre tazze d'acqua e lasciarle in ammollo per almeno tre ore.
  2. Dopo l'ammollo, scolate l'acqua e trasferite le lenticchie in un frullatore. Aggiungete circa mezza tazza di acqua e frullate fino a formare una pastella liscia.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola e aggiungere il peperoncino verde, lo zenzero, la cipolla, il coriandolo in polvere, il sale, la curcuma e il peperoncino rosso in polvere. Mescolare bene, aggiustando la consistenza con acqua secondo necessità.
  4. Scaldare una padella antiaderente a fuoco medio. Aggiungete un po' d'olio e asciugatelo con un tovagliolo di carta.
  5. Una volta che la padella è calda, ridurre il fuoco al minimo. Prendete un mestolo colmo di impasto e versatelo al centro della padella. Usa lo stesso mestolo per stendere la pastella con un movimento circolare. Aumenta il calore a medio-alto.
  6. Irrorare circa un cucchiaino di olio sui bordi e al centro del peperoncino. Cuocere da un lato per un paio di minuti finché non compaiono delle macchie dorate sulla superficie. Girare il peperoncino con una spatola, premere verso il basso e cuocere l'altro lato per due minuti.
  7. Una volta che entrambi i lati saranno ben cotti, trasferite i peperoncini in un piatto. Ripetere il procedimento per la pastella rimanente, pulendo la padella con un tovagliolo di carta tra ogni peperoncino.
  8. Servire immediatamente con chutney o ketchup di pomodoro.

Questa ricetta è stata ispirata da Pentola Al Curry.

Pulao di riso integrale

Incorporare verdure come carote e fagiolini nel pulao non solo ne migliora il sapore, ma fornisce anche una ricca fonte di potassio.

Queste verdure sono povere di grassi e ricche di fibre e contribuiscono a una dieta sana per il cuore.

Inoltre, l’inclusione dell’avena nel pulao aumenta il suo contenuto di fibre, che è benefico per gestire la pressione alta e favorire una migliore digestione.

Ingredienti

  • 1 tazza di riso integrale
  • 2 ½ tazze d'acqua
  • 1 cucchiaino di olio
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 3 peperoncini verdi, tritati
  • 1 cucchiaio di pasta di aglio e zenzero
  • 1 carota, tritata
  • Piselli della tazza 1
  • Aggiustare di sale
  • 2 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaio di polvere di coriandolo
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiaino di garam masala
  • Foglie di menta, tritate finemente
  • Foglie di coriandolo tritate finemente

Spezie intere

  • 1 cucchiaino di semi di cumino nero
  • 1 cucchiaini di semi di finocchio
  • 4 cardamomo
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 Foglia di alloro
  • 1 Mazza

metodo

  1. Lavare il riso e lasciarlo a bagno per 30 minuti. Successivamente scolare il riso e metterlo da parte.
  2. In una pentola capiente, scaldare l'olio e aggiungere le spezie intere, lasciandole sfrigolare. Aggiungi cipolle e sale, friggendo per tre minuti.
  3. Aggiungere la pasta di aglio e zenzero e far rosolare per un minuto. Incorporate tutte le spezie in polvere e mescolate accuratamente.
  4. Aggiungete le verdure e fatele saltare bene, cuocendo per qualche minuto.
  5. Introdurre l'acqua, il riso sgocciolato, il coriandolo e le foglie di menta. Mescolare bene gli ingredienti. Portare a ebollizione il composto, quindi cuocere a fuoco lento e coprire la padella con un coperchio. Lasciare cuocere per 15 minuti a fuoco molto basso.
  6. Aprite la padella, sgranate il riso con una forchetta, coprite nuovamente e mettetelo da parte per cinque minuti. Servire.

Questa ricetta è stata ispirata da Pancia buonissima Aarthi.

Abbracciare uno stile di vita sano per il cuore può essere un viaggio delizioso attraverso il panorama vario e saporito della cucina indiana.

Questi cinque piatti forniscono un approccio strategico alla gestione dell’ipertensione.

Facendo scelte dietetiche informate, è possibile assaporare i sapori vibranti dell’India facendo allo stesso tempo passi significativi verso il mantenimento di una pressione sanguigna ottimale e favorendo il benessere cardiovascolare generale.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei contento che Venky abbia acquistato Blackburn Rovers?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...