5 film iconici di Bollywood da guardare durante la festa della mamma

Bollywood ha spesso catturato magnificamente la relazione unica tra una madre e suo figlio. Ecco 5 film iconici da apprezzare.

5 film iconici di Bollywood da guardare la festa della mamma - F

Dà la caccia a ogni colpevole.

Benvenuto nel mondo di Bollywood, dove le emozioni sono forti e le storie toccano i cuori!

Con l'avvicinarsi della Festa della Mamma, è il momento perfetto per celebrare il legame indissolubile tra una madre e suo figlio.

Bollywood, con il suo ricco arazzo di storie, ha spesso catturato magnificamente questa relazione unica.

Quindi, perché non celebrare questo giorno speciale guardando alcuni film iconici di Bollywood che rendono omaggio alla maternità?

Ti guideremo attraverso cinque di questi film che non solo toccano le corde del tuo cuore, ma celebrano anche lo spirito della maternità in tutto il suo splendore.

Quindi, prendi i tuoi popcorn, rannicchiati con tua mamma e preparati per un viaggio cinematografico che ti lascerà con le lacrime agli occhi e sorridente.

Mom (2017)

video
riempimento a tutto tondo

Quando Sridevi assume il ruolo di protagonista in un film, investe il suo cuore e la sua anima nel ruolo.

La sua performance in Mamma non ha fatto eccezione.

In questa intensa storia di una madre in cerca di vendetta, Sridevi incanala il tipo di energia tipicamente associata ai personaggi del "giovane uomo arrabbiato".

La sua performance è stata, a dir poco, profondamente commovente.

Nel film, Sridevi interpreta Devki, un famoso insegnante di biologia.

Anche la sua figliastra adolescente, Arya (interpretata da Sajal Ali), frequenta la stessa scuola.

Tuttavia, la loro relazione è tesa, con Arya che si riferisce a Devki come "signora" invece che "mamma".

Nonostante i migliori sforzi di Devki, non riesce a rompere il ghiaccio.

La trama prende una svolta oscura quando Arya viene brutalmente violentata e quasi uccisa.

La polizia ha gestito male il caso, consentendo ai colpevoli di andarsene a piede libero. Questa ingiustizia spinge Devki a prendere in mano la situazione.

Come una leonessa ferita, dà la caccia a ogni colpevole, incarnando il ruolo di un angelo vendicatore.

Tuttavia, il ritratto di Sridevi rivela anche un lato più tenero del suo personaggio, che è abilmente rappresentato.

Il film raggiunge un climax toccante quando Arya, per la prima volta, si riferisce a Devki come "mamma", giustificando così la ricerca di giustizia di Devki.

Elicottero Eela (2018)

video
riempimento a tutto tondo

Elicottero Eela è un film di formazione che esplora i temi della maternità e della femminilità.

Basato sull'acclamata opera gujarati “Beta Kaagdo” di Anand Gandhi, il film approfondisce la costante preoccupazione che è parte integrante della maternità.

Le madri spesso trovano difficile smettere di preoccuparsi, a volte fino al limite dell'ossessione.

Tuttavia, di solito c’è una ragione dietro una preoccupazione così intensa.

Il messaggio centrale del film è che le madri devono imparare a lasciarsi andare e vivere per se stesse per la propria crescita.

Nel film, Eela (interpretata da Kajol) è una cantante di talento sposata con un copywriter di nome Arun (Tota Roy Chowdhury).

È madre di un figlio piccolo e sembra essere sull'orlo di una carriera di successo.

Tuttavia, quando la morte di un cugino innesca una crisi di mezza età ad Arun, lui decide di lasciare moglie e figlio per intraprendere un viaggio alla scoperta di sé.

Questo lascia Eela a crescere suo figlio da sola.

Sacrifica la sua carriera di cantante per avviare un'attività di consegna di cibo e diventa sempre più iperprotettiva man mano che suo figlio cresce.

Il film fa molto affidamento sulla performance stellare di Kajol.

Nei panni di Eela, interpreta con disinvoltura un'adolescente frizzante nella prima metà del film e si trasforma in modo convincente in una madre fieramente protettiva nella seconda metà.

Mimì (2021)

video
riempimento a tutto tondo

Questa commedia drammatica ruota attorno all'idealista Mimi (Kriti Sanon), un appassionato e ardente di Bollywood Ranveer Singh tifoso del Rajasthan.

Accetta di diventare una madre surrogata per una coppia americana, senza considerare appieno le implicazioni sociali, emotive o etiche della sua decisione.

Il film dà davvero il meglio di sé poiché esplora l'evoluzione del rapporto tra madre e figlio dopo la nascita.

Il tema centrale del film è il potere trasformativo della maternità.

Mimi, che inizialmente ha accettato la maternità surrogata esclusivamente per un guadagno finanziario, mette da parte le sue ambizioni per abbracciare pienamente il suo ruolo di madre devota e premurosa nei confronti di suo figlio.

Trova soddisfazione nel crescerlo e non desidera altro dalla vita.

Suo figlio, Raj, diventa il suo intero mondo.

Mimi non è disposta a separarsi da lui e fa di tutto per proteggerlo.

Paa (2009)

video
riempimento a tutto tondo

Paà è un film che esplora la lotta di una madre mentre si prende cura di suo figlio che soffre di una malattia rara.

Il personaggio centrale del film, Auro (interpretato da Amitabh Bachchan), è un ragazzo di 12 anni affetto da una rara condizione genetica nota come progeria.

Nonostante il suo aspetto fisico lo faccia dimostrare cinque volte la sua età, Auro è un bambino intelligente e dispettoso, proprio come qualsiasi altro preadolescente.

Auro vive con sua madre, Vidya (Vidya Balan), che lavora come ginecologa.

Vidya ha tenuto segreta l'esistenza di Auro al suo padre biologico, Amol (Abhishek Bachchan), un giovane politico che non era pronto per la paternità quando avevano una relazione.

Amol e Auro si incontrano a una funzione scolastica dove Amol è l'ospite principale.

Stringono un'amicizia, con Amol che soddisfa persino la richiesta di Auro di vedere la casa del presidente.

Quando Amol scopre che Auro è il figlio di Vidya, tenta di riconnettersi con lei.

Tuttavia, Vidya sta ancora curando le ferite del suo rifiuto iniziale.

Nonostante il peggioramento della sua salute e la probabilità che non sopravviverà oltre il suo tredicesimo compleanno, Auro fa della missione della sua vita quella di riconciliare i suoi genitori.

Alla fine, entrambi i genitori promettono di sposarsi e Auro muore soddisfatto, chiamandoli insieme "Maa" e "Paa" per la prima e ultima volta.

In una svolta interessante, Abhishek Bachchan, che è il figlio nella vita reale di Amitabh Bachchan, interpreta suo padre nel film.

Vidya Balan offre un'interpretazione avvincente nei panni della madre, mentre Amitabh Bachchan dimostra di poter ancora sorprendere il pubblico con la sua abilità nella recitazione.

Carissimi (2022)

video
riempimento a tutto tondo

Badrunissa "Badru" Shaikh (Alia Bhatt) è sposata con Hamza Shaikh (Vijay Varma), un esattore di biglietti senior delle ferrovie, anch'egli alcolizzato cronico.

Il loro matrimonio è nato dall'amore.

Hamza ha l'abitudine di abusare fisicamente di Badru a suo capriccio, inizialmente incolpando le sue azioni sull'alcol.

Badru, essendo sottomesso, lo perdona ogni volta e prepara persino la sua frittata preferita la mattina dopo.

Nutre la speranza che smetterà di bere una volta diventato padre.

Tuttavia, sua madre, Shamshunissa (Shefali Shah), che vive nello stesso chawl, non è d'accordo.

Shamshunissa desidera che sua figlia si separi dal marito violento.

Nonostante la dura realtà, Badru, un romantico in fondo, crede che l'amore alla fine trionferà.

Un tragico evento serve da campanello d'allarme per Badru.

Decide di vendicarsi, dando ad Hamza un assaggio della sua stessa medicina.

Questa decisione innesca una catena di eventi che sfuggono al controllo finché il destino non interviene e ristabilisce l'ordine.

Durante tutta questa dura prova, Shamshu, una madre single resiliente, è al fianco della figlia Badru, che è intrappolata in un matrimonio violento.

È persino disposta a uccidere il genero violento per proteggere sua figlia.

Mentre concludiamo il nostro elenco di cinque film iconici di Bollywood da guardare durante la festa della mamma, speriamo che tu abbia trovato uno o due film che risuonano con te e tua madre.

Ciascuno di questi film di Bollywood racchiude magnificamente l'essenza della maternità, rendendoli perfetti per una commovente maratona cinematografica nel giorno della festa della mamma.

Ricorda, la giornata è incentrata sulla celebrazione di tua madre e del legame unico che condividi.

Quindi, sia che ridete insieme nei momenti comici o che prendiate i fazzoletti durante le scene emotive, la cosa più importante è che trascorrete del tempo di qualità insieme.

Buona festa della mamma a tutte le meravigliose mamme là fuori!



Ravinder è un redattore di contenuti con una forte passione per la moda, la bellezza e lo stile di vita. Quando non scrive, la troverai mentre scorre TikTok.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Da sposo quale indossereste per la vostra cerimonia?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...