20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Rompi gli schemi e scopri i tesori nascosti in Pakistan, dalle antiche rovine ai laghi incontaminati, intraprendi un viaggio di emozionanti avventure.

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Fai un'escursione al Forte Baltit, risalente a 800 anni fa

Incastonato tra le maestose vette dell'Himalaya e le tranquille valli del fiume Indo, il Pakistan è una terra di bellezza mozzafiato e un ricco patrimonio culturale in attesa di essere esplorato.

Mentre molti viaggiatori affollano le famose attrazioni del paese, esiste un tesoro di gemme nascoste sparse nei suoi diversi paesaggi.

Ogni angolo del Paese offre esperienze e panorami unici e indimenticabili. 

Dagli antichi siti archeologici alle pittoresche valli, il Pakistan è un tesoro in attesa di essere scoperto da anime avventurose che cercano un viaggio oltre l'ordinario.

Museo di Lok Virsa

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Al Museo Lok Virsa, immergiti in un mondo di scoperte culturali mentre il tessuto delle numerose usanze e eredità del Pakistan prende vita.

Situato in cima alle colline Shakarparian a Islamabad, in Pakistan, è un museo dedicato alla storia e alla cultura del Pakistan, che presenta le culture viventi del paese.

Il museo è il più grande del Pakistan e occupa una superficie di 60,000 piedi quadrati con numerosi spazi espositivi.

Il museo viene spesso definito il "Museo per il popolo del Pakistan".

Lago Saif-ul-Muluk

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Nascosto tra le cime innevate della valle di Kaghan, il lago Saif-ul-Muluk è un gioiello scintillante di bellezza naturale.

La leggenda narra che il lago prende il nome da un principe che qui si innamorò di una regina delle fate, aggiungendo un'aria di romanticismo ai suoi tranquilli dintorni.

I visitatori possono intraprendere un'escursione panoramica al lago, ammirando le sue acque cristalline e i panorami mozzafiato delle montagne lungo il percorso.

Mohenjo Daro

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Immergiti nei misteri dell'antica civiltà a Mohenjo-Daro, uno degli insediamenti urbani più antichi del mondo.

Risalente a oltre 4,000 anni fa, questo Patrimonio Mondiale dell'UNESCO del sito offre uno sguardo affascinante sulla civiltà della valle dell'Indo.

Vanta rovine ben conservate e un'intricata pianificazione urbana che lascia i visitatori a bocca aperta davanti all'ingegno dei suoi antichi abitanti.

Collina Makli

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Viaggia indietro nel tempo tra la vasta necropoli di Makli Hill, patrimonio mondiale dell'UNESCO, rinomato per la sua affascinante serie di tombe e mausolei.

Situata vicino a Thatta nella provincia del Sindh, Makli possiede una delle necropoli più grandi del mondo.

Qui sono sepolti monumenti in mattoni o pietra che ospitano re, regine, governatori, santi, intellettuali e filosofi.

Alcuni di questi monumenti hanno decorazioni di piastrelle smaltate.

Tra le strutture in pietra degne di nota figurano le tombe di Jam Nizamuddin II, che regnò dal 1461 al 1509, così come il mausoleo di Isa Khan Tarkhan il Giovane e di suo padre Jan Baba, entrambi costruiti prima del 1644.

Montagna K2

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Dominando la catena del Karakorum come una sentinella silenziosa, il K2 è la seconda montagna più alta del mondo.

È una mecca sia per gli alpinisti che per gli avventurieri.

L'assoluta bellezza della montagna e i suoi formidabili pendii hanno catturato per secoli l'immaginazione degli esploratori.

Il K2 è una delle montagne più difficili al mondo da scalare perché è soggetta a frequenti e forti tempeste che esacerbano le già pericolose condizioni di arrampicata.

La pericolosità dei suoi pendii lo rende un punto caldo attraente che passa sotto il radar.  

Prati Fatati

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Nascosto all'ombra del Nanga Parbat, Fairy Meadows è un angolo di paradiso incastonato tra le aspre vette dell'Himalaya.

Raggiungibile solo con un trekking attraverso foreste incontaminate e prati alpini, questa incantevole valle offre viste mozzafiato sulle cime circostanti.

Offre la possibilità di vivere da vicino la magia della montagna.

Miniere di sale di Khewra

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Avventurati nel cuore della terra nelle miniere di sale di Khewra, la seconda miniera di sale più grande del mondo e una meraviglia di ingegneria e bellezza naturale.

Situata nella provincia del Punjab, questa antica miniera ospita splendide formazioni di sale, laghi sotterranei e camere illuminate.

Queste miniere offrono ai visitatori uno sguardo sulle meraviglie nascoste del mondo sotterraneo.

Mazar-e-Quaid

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Rendi omaggio al padre della nazione a Mazar-e-Quaid, l'ultima dimora di Muhammad Ali Jinnah, il fondatore del Pakistan.

Situato a Karachi, questo iconico mausoleo è un simbolo di orgoglio e unità nazionale.

La sua straordinaria architettura e l'ambiente sereno ricordano i sacrifici fatti da coloro che hanno combattuto per l'indipendenza.

Nanga Parbat

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Il Nanga Parbat è conosciuto come la "Montagna Killer" a causa dei suoi pendii insidiosi e del terreno spietato.

Tuttavia, è una vetta incredibilmente bella ma pericolosa nella catena del Karakoram.

Torreggiando a oltre 8,000 metri sul livello del mare, rappresenta una sfida formidabile per gli alpinisti, con le sue scogliere a strapiombo e i crepacci ghiacciati che mettono alla prova i limiti della resistenza umana.

Lago Attabad

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Scopri una gemma nascosta incastonata tra gli aspri paesaggi del Gilgit-Baltistan sul lago Attabad, un'oasi turchese scintillante creata da una catastrofica frana nel 2010.

Circondato da imponenti scogliere e cime innevate, questo lago limpido offre una fuga serena dal trambusto della vita cittadina.

Qui puoi andare in barca, pescare e fare picnic in uno sfondo di straordinaria bellezza naturale.

Templi di Katas Raj

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Vedi le sacre rovine di Templi di Katas Raj, un complesso di antichi templi indù risalenti a oltre un millennio.

Questo complesso di templi fu costruito per onorare i fratelli Pandawa di Mahabharata lore, che si dice abbiano visitato il luogo.

Secondo la leggenda, questa è l'area menzionata nell'epopea come Dvaitavana, dove risiedevano i Pandava durante il loro esilio e dove avevano anche lo scambio di domande con gli Yakshah.

Si ritiene che i Pandava stabilirono la loro residenza nel Sath Ghara, noto anche come i Sette Templi, durante i loro 12 anni di esilio.

Situati vicino a Chakwal nella provincia del Punjab, questi squisiti templi sono meta di pellegrini e turisti con le loro sculture elaborate e l'ambiente sereno.

Lago Shangri-La

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Perditi nella serena bellezza del lago Shangri-La, un tesoro nascosto incastonato tra le pittoresche valli di Skardu nel Gilgit-Baltistan.

Nel suo romanzo del 1933 Lost Horizon, l'autore James Hilton descrive Shangri-La come un luogo immaginario.

È caratterizzato come un luogo sereno, tranquillo e appartato che evoca pensieri del leggendario regno buddista di Shambhala.

La Valle di Skardu è stata pubblicizzata come il luogo “reale” che ha ispirato Hilton.

Il Lago Lower Kachura è stato ribattezzato Lago Shangri-La dopo che lo Shangri-La Resort è stato aperto lì nel 1983.

Circondato da una vegetazione lussureggiante e cime innevate, questo lago idilliaco offre un rifugio tranquillo per tutti. 

Lago Borith

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Parti per un viaggio nella remota natura selvaggia dell'Alto Hunza e scopri la pura eleganza del Lago Borith, una gemma nascosta nascosta tra gli aspri paesaggi del Gilgit-Baltistan.

Circondato da imponenti vette e prati alpini, questo lago offre una fuga serena dai rumori della città.

Offre opportunità per escursioni, campeggio e birdwatching in un ambiente naturale rilassante.

Valle della Hunza

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Nella valle del fiume Hunza si svolgono alcune delle escursioni più belle del mondo; la durata del percorso varia da poche ore a diversi giorni.

Fai un'escursione al Forte Baltit, risalente a 800 anni fa, per unire storia e natura.

Puoi anche assumere una guida turistica che ti assista nell'esplorazione delle città incantate, mescolandoti con gli abitanti amichevoli e ottenendo le albicocche più fresche disponibili nella valle.

La Valle di Hunza è particolarmente bella in primavera quando fioriscono i ciliegi e in autunno quando le foglie cambiano.

Visite guidate a Lahore

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Fai un tour guidato dei siti famosi della città e delle gemme meno conosciute per iniziare il tuo viaggio attraverso la ricchezza della storia di Lahore.

Con guide professionali che offrono approfondimenti sulla storia leggendaria e sul presente dinamico della città, queste visite guidate offrono uno sguardo affascinante nel cuore e nell'anima della capitale del Pakistan.

Puoi visitare il magnifico Forte di Lahore e crogiolarti nelle strade trafficate della città vecchia.

Tombe Chaukhandi

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Viaggia indietro nel tempo nell'antico regno del Sindh con una visita alle Tombe Chaukhandi, un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO rinomato per le sue tombe in arenaria finemente scolpite. 

Trovati vicino a Karachi, questi imponenti monumenti, notevoli per l'area e l'epoca in cui furono costruiti, sono costituiti da grandi lastre di arenaria disposte a forma piramidale, sepolte da sud a nord.

Le lastre sono finemente intagliate con disegni e illustrazioni dettagliati.

Costruite tra il XV e il XVIII secolo, le Tombe Chaukhandi formano ora una necropoli straordinariamente conservata, che attira sia turisti che archeologi.

Tuttavia, la zona racchiude anche leggende inquietanti.

Parco Nazionale Deosai

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Esplora la natura selvaggia e selvaggia del Parco Nazionale Deosai, che mette in mostra le imponenti vette dell'Himalaya e delle catene montuose del Karakorum.

Situato nel Gilgit-Baltistan, questo splendido parco ospita una vasta gamma di animali selvatici, tra cui l'orso bruno himalayano in via di estinzione.

Potresti anche vedere splendidi prati, laghi cristallini e cascate impetuose, che lo rendono un paradiso per turisti e gente del posto. 

Moschea Wazir Khan

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

La moschea Wazir Khan, situata a Lahore, è una moschea Mughal del XVII secolo commissionata dall'imperatore Shah Jahan.

Fu costruito come parte di un complesso che comprendeva i bagni Shahi Hammam.

La costruzione iniziò nel 1634 d.C. e si concluse nel 1641.

Questa moschea, attualmente inserita nella lista provvisoria del patrimonio mondiale dell'UNESCO, è rinomata per le sue intricate piastrelle in maiolica chiamate kashi-kari e per i suoi interni ampiamente decorati con affreschi di epoca Moghul.

Dal 2009 è stato sottoposto a un significativo restauro, sotto la supervisione dell'Aga Khan Trust for Culture e del governo del Punjab.

Sentiero degli elefanti del forte di Lahore

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Segui le orme dei reali con una passeggiata lungo il Lahore Fort Elephant Path, un tesoro nascosto nascosto tra le mura dello storico Lahore Fort.

Durante il XVI secolo, con l'espansione dell'Impero Moghul nel subcontinente indiano, Lahore acquisì un'importanza crescente come roccaforte strategica.

La sua posizione centrale ha svolto un ruolo vitale nel collegare i territori espansi di Mughal con le città fortificate di Kabul, Multan e Kashmir. 

Il forte è diviso in due sezioni principali in base alla funzione: una per l'amministrazione e l'altra per la residenza.

Le scale degli elefanti, conosciute anche come Hathi Paer, fanno parte dell'ingresso privato ai quartieri reali, consentendo ai reali di salire direttamente alla porta prima di smontare.

Per assecondare il movimento degli elefanti, le scale sono state progettate con gradini larghi ma altezza minima, garantendo una processione fluida senza interruzioni causate dagli elefanti esitanti.

Tomba di Ali Mardan Khan

20 attrazioni nascoste da vivere in Pakistan

Eretta originariamente intorno al 1650, questa tomba funge da luogo di riposo finale per Ali Mardan Khan, ex governatore della regione.

Khan, che governò sul Kashmir, Lahore e Kabul a metà del 1600, fu sepolto in questa affascinante tomba ottagonale.

Originariamente destinata alla madre di Khan, la grande struttura in mattoni divenne la sua dimora finale quando morì nel 1657 e fu sepolta accanto a lei.

Di conseguenza la tomba venne conosciuta con il suo nome.

Durante la sua costruzione, probabilmente si trovava in mezzo a un lussureggiante giardino paradisiaco, come era comune per tombe simili dell'epoca.

Tuttavia, la caratteristica cupola corona la struttura e le sue colonne ornate rimangono intatte. 

Dalle maestose vette del K2 alle antiche rovine di Mohenjo-Daro, il Pakistan è una terra di ineguagliabile bellezza che aspetta di essere vista.

Che tu sia un appassionato avventuriero, un appassionato di storia o semplicemente alla ricerca di una fuga tranquilla in mezzo allo splendore della natura, le gemme nascoste del Pakistan offrono qualcosa per tutti.

Allora perché aspettare? Parti per un viaggio alla scoperta e scopri tu stesso le meraviglie di questa terra incantevole!



Balraj è un vivace laureato in scrittura creativa. Ama le discussioni aperte e le sue passioni sono il fitness, la musica, la moda e la poesia. Una delle sue citazioni preferite è "Un giorno o un giorno. Tu decidi."

Immagini per gentile concessione di Instagram, Flickr, Facebook e Twitter.






  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi pensi sia più caldo?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...