10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso

Occhi distolti, telecomando in mano, i desi arrossiscono di vergogna quando le persone si baciano in TV. Quali sono le ragioni per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso?

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso f

"Ho avuto preservativi nei jeans che mia madre ha lavato"

Il sesso vende dai baci romantici a Hollywood al sesso bollente. A Bollywood, il bacio di Shraddha Kapoor del 2013 Ek Villain (2014) è memorabile.

Con la presenza di sharaam (vergogna) Gli asiatici del sud spesso sentono di non poter parlare di sesso.

Le società si stanno modernizzando e stanno iniziando ad accettare le donne nell'istruzione e nel lavoro. Cosa significa modernità per parlare di sesso? Gli inglesi bianchi potrebbero non battere ciglio, ma molti sud-asiatici britannici non possono parlare di sesso.

Nel 2015, Studyweb ha scoperto che il porno è il 4.4% delle visite desktop. Nel 2018, il secondo maggior numero di visitatori di Pornhub aveva sede nel Regno Unito. Il più grande paese desi, l'India, era il terzo e il 30% dei visitatori indiani erano donne.

Anche il Pakistan e altri paesi desi nella regione erano tra i migliori paesi in cui si osservava il porno.

È interessante notare che tutti i paesi Desi hanno vietato il porno. Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma lo stanno sicuramente guardando.

L'attrice Radhika Apte ha detto del sesso:

"... è anche un tabù, quindi ha un posto strano nel nostro paese."

Gli indiani hanno scritto scene di sesso più di 2,000 anni fa nel Kamasutra - Teachings on Desire. Gli indiani hanno espresso la loro sessualità, che le autorità coloniali britanniche hanno faticato a capire. Gli inglesi riservavano il sesso al matrimonio.

Devadasis, (artiste che servono templi per tutta la vita) hanno avuto rapporti sessuali occasionali con uomini di alto rango. Il sesso occasionale non era etico per il potere coloniale britannico e presto divenne criminalizzato.

Questo atteggiamento riservato nei confronti del sesso continua a persistere in India. Nel 2015, l'India ha bloccato 857 siti porno. In un paese che ha coniato il Kamasutra, un semplice accenno al sesso è considerato tabù.

Tuttavia, il sesso è ovunque, dagli annunci di YouTube ai cartelloni pubblicitari e ai film di Bollywood. Non c'è modo di sfuggire al sesso, sia in Asia meridionale che nel Regno Unito.

Durante la pandemia Covid-19, le discussioni sul sesso sono diventate dilaganti nel Regno Unito. Questo include come accontentarsi dell'aumento delle vendite di contraccezione, i britannici non si sono tirati indietro.

Nonostante questa progressione e apertura, molti sud-asiatici britannici non possono parlare di sesso.

La ricerca di Testa e Coleman ha mostrato che i sud-asiatici britannici "quasi mai" discutevano di sesso a casa.

Gli uomini e le donne dell'Asia meridionale hanno molte meno probabilità di fare sesso rispetto ai loro coetanei. Questo è qualcosa che i genitori dell'Asia meridionale si rallegrano!

Tuttavia, una volta che le donne dell'Asia meridionale, in particolare, hanno lasciato la casa, il sesso aumenta. In effetti, questo include il sesso non sposato. Per le donne dell'Asia meridionale, le loro prime esperienze sessuali sono spesso con uomini non dell'Asia meridionale.

Gli asiatici del sud potrebbero aver sottostimato le loro esperienze sessuali a causa delle aspettative culturali. La realtà è che molti sud-asiatici non sono vergini prima del matrimonio e non possono discuterne apertamente.

Nelle case in cui il sesso è spesso un tabù, nascondersi può diventare comune. DESIblitz ha esaminato 10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso.

Sesso prima del matrimonio

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso: il sesso prima del matrimonio

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso soprattutto prima del matrimonio. C'è un'aspettativa che le persone Desi rimangano vergini fino al matrimonio.

Il matrimonio è simbolicamente l'inizio della vita adulta, il che significa sesso e bambini.

Nonostante si goda il porno, le comunità Desi mantengono valori conservatori. Statista ha riferito nel 2014 che il 94% dei pakistani considerava inaccettabile il sesso prima del matrimonio.

La statistica era quasi il 70% per gli indiani e solo il 13% nel Regno Unito.

I sud-asiatici britannici non possono parlare di sesso poiché molte famiglie mantengono ancora valori conservatori.

Se i genitori sospettano che i loro figli non sposati, anche adulti, stiano facendo sesso prima del matrimonio, le cose possono peggiorare.

"Ho chiesto a mia madre che età avesse quando ha avuto il suo primo bacio e si è girata", spiega Maria.

“Cosa intendi con 'che età'?” Aveva gridato la mamma di Maria. “Ero sposato quando ho avuto il mio primo bacio. Cosa fai? Hai un fidanzato?"

La mamma di Maria ha guardato dalla sua finestra mentre Maria andava e veniva da casa per settimane.

Lakshmi parla della sua esperienza:

“La figlia dell'amica di mia madre si stava per sposare e sua madre ha trovato della lingerie. Mia madre mi ha detto di non farmi venire idee in testa. "

Lakshmi aveva 25 anni e non poteva fare a meno di ridere. "Mia madre era in ritardo di anni."

Temendo di destare sospetti, gli asiatici del sud non possono parlare di sesso. Se le zie desi lo scoprono, la voce si spargerà e le prospettive di matrimonio potrebbero diminuire.

Le relazioni avvengono ... Sotto copertura

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso - non protetti

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma questo non significa che non ce l'hanno. Dalle calde sessioni telefoniche all'appannamento dei finestrini delle auto, ci sono gli asiatici del sud.

Che gli asiatici del sud stiano facendo sesso o no, temono di impegnarsi in discussioni sessuali. Parlare di sesso è considerato improprio e discuterne con gli amici può essere preoccupante.

"Quando ho fatto sesso per la prima volta, non sapevo a chi rivolgermi", spiega Krishma. "Non volevo che uscisse."

Krishma non poteva parlare con i suoi genitori e non era sicura di quali amici potesse fidarsi. Sapeva che le complicazioni di fare sesso prima del matrimonio potrebbero causare per il suo futuro. Lei disse:

"Nessuno vorrebbe sposarmi se lo scoprissero."

Sebbene molti asiatici del sud stiano facendo sesso, è ancora un tabù di cui parlare. Le voci circolano rapidamente e possono danneggiare una persona e la reputazione della sua famiglia.

È una regola non detta che Amina dovrebbe essere vergine prima del matrimonio. Sua madre ha discusso delle figlie di altre persone e del loro comportamento "cattivo". Amina deve assicurarsi che nessuno lo scopra, amici compresi.

“Una volta il mio amico mi ha chiesto se avessi mai baciato qualcuno. Ho detto di no anche se ho fatto molto peggio. "

La migliore amica di Amina non sa che Amina ha un fidanzato. Amina ha mascherato il suo numero con il nome di una ragazza sul suo telefono. Tuttavia, questo significa che Amina non ha nessuno a cui rivolgersi per chiedere aiuto.

“Non sapevo a chi chiedere consiglio ... sessualmente. Nessuno di noi sapeva cosa stavamo facendo, quindi dovevamo solo capirlo. "

Amina non sapeva niente di sesso diverso da quello che aveva imparato a scuola. Sia lei che il suo ragazzo sono cresciuti sapendo che gli asiatici del sud non possono parlare di sesso.

Amina e il suo ragazzo non potevano confidarsi con nessuno perché la parola non poteva uscire. Sarebbe più dannoso per Amina come donna parlare apertamente di sesso.

Può essere peggio per le donne

Le donne sono viste come l'onore delle famiglie desi e hanno bisogno di protezione. Molte famiglie dell'Asia meridionale mirano a mantenere le loro figlie puro e sposali in buone famiglie.

Una donna scoperta per aver avuto rapporti sessuali prematrimoniali può rovinare il suo futuro. La reputazione della famiglia può essere a brandelli se la figlia è considerata una deviante.

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma possono sicuramente spettegolare sulla figlia di tal dei tali.

Sophia aveva imparato a conoscere il sesso a scuola quando era un'adolescente. Più tardi, ricorda di aver chiesto a sua madre del sesso:

“Ho chiesto a mia madre se fosse doloroso e lei era così arrabbiata. Mi ha chiesto con chi l'avevo fatto e quando. "

Sophia era irremovibile che fosse ancora vergine, ma sua madre rimase dubbiosa. Sua madre continuava a guardarla con sospetto, ma Sophia si tenne alla larga da ogni discussione.

Sophia ha imparato a non parlare più del sesso con sua madre.

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma adottano l'atteggiamento di "i ragazzi saranno ragazzi". I genitori non tengono i loro figli alle stesse norme delle loro figlie.

Vorrebbero che i loro figli fossero vergini?

Sì.

Importerebbe se non lo fossero?

No.

Amina parla delle sue dinamiche familiari:

“I miei genitori non sono stupidi. Sanno che mio fratello non è una specie di angelo, ma lo ignorano. Se fossi stato io, sarebbe una storia completamente diversa. "

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma possono accettare che i loro figli siano sessualmente attivi.

Prospettiva dei genitori

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso: i genitori

Tenere le mani davanti ai genitori non avviene e baciare è oltre ogni immaginazione.

A loro volta, i nonni non parlavano di sesso con i genitori, e questo trascendeva le generazioni. Cambiare canale quando compaiono scene di baci è anche una tradizione nelle famiglie Desi.

Il sesso e le discussioni sessuali sono tabù nelle culture dell'Asia meridionale. Genitori, specialmente quelli cresciuti ritorno a casa, avrebbero dovuto avere rapporti sessuali coniugali.

Il sesso è un atto intimo tra una coppia sposata per molti asiatici del sud.

Anche tenersi per mano in pubblico nei paesi desi è considerato osceno. Il sesso e tutto ciò che lo circondava era considerato il massimo segreto per i genitori. Questo cimelio è passato a molti sud-asiatici britannici.

I genitori dell'Asia meridionale corrono a capovolgere il canale se in TV viene fuori qualcosa di eccitante. Con i genitori timidi, non c'è da stupirsi che gli asiatici del sud britannici non possano parlare di sesso.

Sara condivide la sua esperienza:

"Mia madre non saprebbe dove cercare se parlassi di sesso."

Sulla ventina, Sara non ha mai discusso di sesso con i suoi genitori. Sua madre sarebbe stata imbarazzata, ma discuterne con suo padre sarebbe stato impensabile.

“Non riesco a immaginare di parlare di sesso con mio padre. È un uomo ... è mio padre ... non c'è modo. "

Sharaam è ancora prominente nelle famiglie Desi. Il sesso è considerato un argomento vergognoso e discuterne con il sesso opposto semplicemente non è finito.

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso nemmeno tra le altre donne, ma le discussioni con gli uomini sono insondabili.

La mamma di Karina una volta ha provato a parlare di sesso, ma presto è diventata rossa in viso.

“Ho 30 anni e non sono sposato. Mia madre stava cercando di suggerirmi qualcosa, ma non avevo idea di cosa. "

La madre di Karina le ha chiesto se era "soddisfatta". Sua madre si precipitò fuori dalla stanza quando Karina iniziò a ridere, incerta su cosa volesse dire sua madre.

Se gli asiatici del sud non possono parlare di sesso apertamente, possono capitare incomprensioni!

Promiscuità

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso per paura che gli ascoltatori assumano la promiscuità.

Dall'avere troppa conoscenza all'essere eccessivamente rozzi, gli spettatori potrebbero diventare sospettosi. L'idea è di aspettare fino al matrimonio, ricordi?

Kiara ricorda di aver parlato di sesso con un amico Desi:

“Ho parlato di pompini con il mio amico e sono rimasto sbalordito. La sua reazione immediata è stata "come fai a saperlo?" Pensava che fossi stato in giro. "

Kiara rise e scoprì che gli asiatici del sud non possono parlare di sesso nemmeno con alcuni amici.

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, ma Priya ha spinto i confini:

“Ho chiesto a mia madre come avrebbe reagito se avesse scoperto che non ero vergine e si fosse lasciata prendere dal panico. Pensava che fossi stato in giro per tutta la città. "

Sesso non protetto

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso: sesso

Ci può essere molta incertezza quando gli asiatici del sud inesperti non possono parlare di sesso. Dalle posizioni sessuali a contraccezione, sorgono problemi quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso.

Il sesso nelle comunità Desi, tradizionalmente, è riservato al matrimonio e alla procreazione. La vergogna e la paura di essere scoperti possono indurre gli asiatici del sud a prendere comportamenti rischiosi.

Nello studio di Testa e Coleman, l'uso del preservativo era scarso nei maschi dell'Asia meridionale. Possibili ragioni di ciò erano le tradizioni, le aspettative della famiglia e della comunità.

Immagina di essere beccato con una scatola di preservativi in mano da una zia.

La paura di essere scoperti può indurre gli asiatici del sud a praticare sesso non sicuro. I preservativi fungono da prova del sesso. Lo stesso si può dire per le donne e per la raccolta della pillola del giorno dopo.

Il fornitore di pillole del giorno dopo, Ellaone, ha scoperto che il 46% delle donne aveva rapporti sessuali non protetti, ma solo il 26% ha preso Ellaone. I risultati hanno mostrato che le donne britanniche provano ancora vergogna per quanto riguarda il sesso non protetto.

Quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, questo problema può essere molto peggiore. Una ragazza sorpresa ad andare in farmacia per Ellaone sarebbe la chiacchiera della città ... e di altre città.

Imaan spiega:

“Ho indossato una felpa con cappuccio e sono andato a prendere la pillola del giorno dopo tenendo la testa bassa. Non potevo farmi beccare. "

Imaan sarebbe stato imbarazzato a prendere il contraccettivo d'emergenza. Era la prova che era andata contro i suoi valori tradizionali e si era impegnata nel sesso.

Teneva la testa bassa mentre aspettava il farmacista. “Ero imbarazzato per la situazione in cui mi ero cacciato. Inoltre, mia madre mi ucciderebbe se mai lo scoprisse. "

Anche gli uomini hanno la loro parte di esperienze imbarazzanti. Quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, possono andare agli estremi.

Raj parla delle sue esperienze:

“Uso il metodo pull-out invece di farmi sorprendere a comprare contraccettivi. Finora ha funzionato. "

Sebbene il metodo pull-out sia efficace solo al 70%, Raj continua a correre il rischio.

Non andare dal medico di famiglia o dalla farmacia

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso - dottore

Negli anni '1980, il 16% dei medici di base del Regno Unito erano immigrati dell'Asia meridionale dall'estero. Venivano da paesi desi conservatori in cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso.

La percentuale di medici Desi nel Regno Unito è aumentata fino a quasi il 30%. In alcune parti del Galles meridionale, oltre il 70% dei medici di base è dell'Asia meridionale.

Quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, questo può estendersi ai loro medici. Legalmente esiste la riservatezza medico-paziente, ma alcuni sud-asiatici possono sentirsi in imbarazzo.

Tuttavia, gli asiatici del sud non possono parlare di sesso nemmeno con i loro medici. Aysha condivide la sua esperienza:

“Non sono andato dal mio medico di famiglia per darmi la pillola. Il mio medico è asiatico, quindi prendo la pillola del giorno dopo quando ne ho bisogno. "

Aysha non crede che il suo medico asiatico manterrà la sua riservatezza. Il medico che menziona il suo caso al suo collega o alla moglie potrebbe diffondersi nella comunità.

"Il mio dottore probabilmente penserebbe che vado in giro."

Aysha non vuole che il suo dottore la pensi male. La sensazione di imbarazzo e di salvare la sua reputazione ha avuto la precedenza sulla sua salute sessuale.

Quasi il 30% dei farmacisti proviene da un background dell'Asia meridionale nel Regno Unito. Ridhi discute di quanto è andata a prendere la pillola del giorno dopo:

“Sono andato a prendere la pillola del giorno dopo e la signora alla cassa era indiana. Ho aspettato che qualcun altro potesse servirmi e ho sussurrato loro che stavo cercando la pillola.

“Dopo aver aspettato venti minuti per parlare con il farmacista, si è rivelata anche lei indiana. Sono andato via e sono andato in un'altra farmacia. "

Quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso, possono fare di tutto. Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso con altri asiatici del sud ... inclusi i professionisti medici.

Atto privato

10 motivi per cui gli asiatici del sud non possono parlare di sesso - atto privato

Il sesso, sia per gli sposati che per i non sposati, è un atto privato per le persone Desi. Molti sudasiatici non possono parlare di sesso per questo motivo e non vogliono farlo.

Nelle discussioni sul sesso, le donne incinte non sono scusate. La gravidanza è un simbolo del sesso per gli asiatici del sud e le donne possono mantenere la loro gravidanza privata.

Condividendo le sue opinioni, Aliyah dice: “Il sesso è tra me e mio marito. Perché dovrei parlarne con qualcun altro?

“Nessuno che conosco ne parla. Dobbiamo solo andare avanti, davvero. C'è un sacco di cose online se qualcuno è bloccato. "

Aliyah ha risposto alle sue domande online invece di parlare della sua vita sessuale.

Hassan mantiene anche privata la sua vita sessuale. Lui spiega:

“I miei genitori sanno che non sono vergine; è ovvio. Ho avuto una relazione ... avevo dei preservativi nei jeans che mia madre ha lavato, ma non entrerò nei dettagli con lei ".

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso anche quando ci sono prove. C'è una situazione di non chiedere-non-dire con la famiglia di Hassan e lui è contento.

Ancora un bambino

I genitori si aspettano obbedienza dai loro figli Desi fino all'età adulta. Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso con i loro genitori quando sono ancora considerati a orologio (bambino).

Nella gerarchia della relazione genitore-figlio, può essere molto imbarazzante discutere di sesso.

“Sarei così imbarazzato. I miei genitori si comportano ancora come se avessi dieci anni ", ha detto la 22enne Amirah.

“Non sei considerato un adulto finché non sei sposato con figli. Non so come pensano che avrò figli senza sesso ".

Il sesso va bene ... per l'umorismo

Gli asiatici del sud non possono parlare di sesso a meno che non stiano scherzando. Sebbene le culture dell'Asia meridionale siano conservatrici, ciò non significa che le battute lo siano.

Alcune delle battute più crude possono essere dell'Asia meridionale. Sophia ha sentito la conversazione di sua madre:

“Mia madre scherzava sui cazzi in Punjabi con i suoi amici. La stessa donna che non mi ha mai parlato di sesso. "

Uomini e donne fanno scherzi sessuali ma solo tra lo stesso sesso. "Mio padre si farà una risata al lavoro con i suoi amici sul sesso, ma non ne parlerebbe mai seriamente con me e sicuramente non a casa", disse Harry.

Ecco com'è quando gli asiatici del sud non possono parlare di sesso. La menzione di qualcosa di sessuale suscita sospetti da medici e familiari!

Sebbene gli asiatici del sud non possano parlare di sesso, sono ancora sessualmente attivi. Le generazioni precedenti erano più conservatrici, ma le generazioni nate nel Regno Unito si stanno allentando.

Gli asiatici del sud britannici nascondono le loro relazioni ad amici e parenti, ma per quanto riguarda le generazioni future?

Dall'educazione sessuale alle relazioni, sembra che sia in atto una transizione. Quindi, con gli antenati della terra del Kamasutra, gli asiatici del sud britannici stanno tornando alle loro radici sessuali? Solo il tempo lo dirà.

Arifah A.Khan è uno specialista dell'educazione e uno scrittore creativo. Ha avuto successo nel perseguire la sua passione per i viaggi. Le piace conoscere altre culture e condividere la propria. Il suo motto è: "A volte la vita non ha bisogno di filtri".