10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum

Ecco 10 celebrità indiane che hanno coraggiosamente condiviso le loro battaglie contro la depressione postpartum, rompendo il silenzio.

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - F

"Stai allattando e sei sempre stanca."

La depressione postpartum (PPD) è un grave problema di salute mentale che colpisce innumerevoli nuove mamme in tutto il mondo.

Nonostante la sua prevalenza, la condizione rimane spesso avvolta nello stigma e nell’incomprensione.

In India, dove le aspettative sociali e le norme culturali esercitano un’enorme pressione sulle donne, la lotta contro il PPD può essere particolarmente impegnativa.

Uno studio del 2018 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha rilevato che il 22% delle neo mamme in India soffre di depressione postpartum, evidenziando la necessità di consapevolezza e sostegno.

Negli ultimi anni, diverse celebrità indiane hanno coraggiosamente condiviso le loro battaglie contro il PPD, rompendo il silenzio e incoraggiando gli altri a cercare aiuto.

Aprendo le loro esperienze, queste figure stanno aiutando a smantellare lo stigma che circonda la depressione postpartum e a promuovere un ambiente più favorevole per le neo mamme.

Cos'è la depressione post partum?

La depressione postpartum è un complesso mix di cambiamenti fisici, emotivi e comportamentali che si verificano in alcune donne dopo il parto.

È una forma di depressione maggiore che inizia entro quattro settimane dal parto.

I sintomi possono includere estrema tristezza, bassa energia, ansia, irritabilità, cambiamenti nel sonno o nelle abitudini alimentari, episodi di pianto e difficoltà nel legame con il bambino.

In molte culture, inclusa l’India, esiste uno stigma significativo legato ai problemi di salute mentale e la depressione postpartum non fa eccezione.

Spesso ci si aspetta che le neo mamme siano gioiose e grate, il che rende difficile per coloro che soffrono di PPD parlare apertamente.

Questo silenzio può portare a sentimenti di isolamento ed esacerbare la condizione.

Condividendo le loro storie, le celebrità possono svolgere un ruolo cruciale nel normalizzare la conversazione sul PPD e incoraggiare gli altri a cercare aiuto.

Sameera Reddy

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 1Sameera Reddy ha parlato apertamente della sua lotta con la depressione postpartum dopo la nascita dei suoi figli.

Ha condiviso candidamente le sue esperienze con ansia, problemi di immagine corporea e sentimenti travolgenti che hanno accompagnato il suo viaggio verso la maternità.

L'apertura di Sameera ha contribuito a far luce sulla realtà del disturbo bipolare e sull'importanza dell'assistenza sanitaria mentale.

In un post su Instagram condiviso nel marzo 2022, Sameera ha scritto:

“Mi sono chiesta tante volte se dovessi avere un secondo figlio.

“Ero un disastro completo dopo il mio primogenito. Il PPD mi ha colpito come un mattone.

“Ho perso il controllo del mio corpo e la mia autostima. E il mio matrimonio ha avuto un impatto negativo perché non avevo idea di come gestirlo.

"Ho avuto un marito eccezionale, suoceri fantastici e una famiglia che non mi ha mai lasciato andare attraverso tutto e questo mi ha davvero aiutato."

Esha Deol

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 2Anche Esha Deol, un'altra importante attrice di Bollywood, ha parlato delle sue sfide con la depressione postpartum.

Ha sottolineato l’importanza del sostegno e della consulenza familiare nel superare la PPD.

La storia di Esha evidenzia il ruolo cruciale che un ambiente favorevole può svolgere nel processo di recupero.

Mentre promuoveva il suo libro Amma Mia, Esha ha rivelato in un'intervista di aver sofferto di depressione postpartum dopo la nascita della sua seconda figlia:

“Quando ho avuto Radhya, non c’era depressione postpartum, niente.

“La gente mi guardava e mi chiedeva 'Tu theek hai na?' E mi chiedevo perché me lo chiedevano in questo modo, voglio dire sì, main theek hoon.

“Ma dopo il mio secondo parto, non sapevo cosa fosse. Non l'ho sperimentato quindi non lo sapevo.

“E subito dopo il parto, non sapevo cosa stesse succedendo perché ero in una stanza piena di gente e all'improvviso mi è venuta voglia di piangere.

“Mi sono seduto in silenzio e molto ottuso, basso. E ho dato alla luce di nuovo una bellissima bambina ed è un momento molto felice della mia vita e non sapevo cosa stesse succedendo.

Sonam Kapoor

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 3Sebbene Sonam Kapoor sia più conosciuta per il suo approccio schietto su varie questioni sociali, ha anche toccato il tema della salute mentale nelle sue apparizioni pubbliche.

Le sue discussioni sul PPD sottolineano la necessità di un cambiamento sociale nel modo in cui percepiamo e gestiamo i problemi di salute mentale.

In un post su Instagram condiviso nel gennaio 2024, Sonam condiviso:

“Mi ci sono voluti 16 mesi per sentirmi di nuovo me stesso.

“Lentamente e costantemente, senza diete drastiche e allenamenti, solo cura di sé e del bambino coerenti.

“Non sono ancora arrivato, ma quasi dove voglio essere... sono ancora molto, molto grato per il mio corpo e per quanto sia stato incredibile. Essere donna è una cosa meravigliosa”.

Soha Alì Khan

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 4Soha Ali Khan ha parlato dei suoi problemi emotivi dopo il parto, comprese le sue esperienze con la depressione postpartum.

Ha utilizzato la sua piattaforma per incoraggiare le neo mamme a dare priorità alla propria salute mentale e a cercare un aiuto professionale quando necessario.

In una conversazione con Filmfare, Soha ha rivelato:

“Una neo-mamma attraversa alti e bassi, ti viene la depressione, ti senti depressa, ti senti male perché tutti escono a far festa e tu devi stare a casa.

“Non puoi fare certe cose. Ho cercato di rimanere equilibrato al riguardo.

"Ma ho avuto dei crolli nelle prime settimane."

Mandira Bedi

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 5Il viaggio di Mandira Bedi con la depressione postpartum è un altro potente esempio.

Ha condiviso come ha affrontato la condizione e i passi che ha intrapreso verso il recupero, inclusa la terapia e un solido sistema di supporto.

Nel 2011, in una conversazione con The Times of India, Mandira ha rivelato:

"Ho attraversato la depressione postpartum, conosciuta come baby blues!"

“Per un mese dopo la nascita di mio figlio Vir, non sapevo cosa mi avesse colpito, anche se mia madre era con me e mi aiutava.

“Mio marito è stato meraviglioso durante questa fase difficile in cui mi svegliavo e dormivo secondo i capricci del bambino.

“Avevo letto molto a riguardo e sapevo che era perfettamente normale e molte donne prima di me lo hanno affrontato.

"Quindi, continuavo a ripetermi che passerà, e ora per fortuna è tutto alle mie spalle."

Shilpa Shetty

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 6Shilpa Shetty, nota per la sua difesa del benessere e del fitness, ha anche parlato dei bassi emotivi che ha sperimentato dopo il parto.

La sua attenzione all’importanza di un approccio olistico alla salute, compreso il benessere mentale, trova risonanza in molte neomamme.

In un'intervista con Mumbai Mirror, Shilpa Shetty ha condiviso:

“A 45 anni, per avere un neonato ci vuole coraggio.

“La prima volta, stai allattando e sei sempre stanca. Ti senti come una mucca.

"Ho anche attraversato una depressione postpartum, anche se ne sono uscita in circa due settimane."

Deepika Singh

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 7L'attrice televisiva Deepika Singh ha parlato apertamente della sua lotta con la depressione postpartum.

Ha sottolineato l'importanza di riconoscere precocemente i sintomi e di cercare un aiuto tempestivo, evitando così il peggioramento della condizione.

In un post su Instagram condiviso nel dicembre 2027, Deepika ha scritto:

“Tutto ritorna. Questo mi ha detto il mio Guruji Sanatan Chakarvarty durante i giorni postpartum, quando soffrivo di bassi livelli di energia, mal di schiena, bassa autostima ed ero furioso su come prendermi cura del bambino e di me stesso e su come essere regolare per un allenamento.

"Ma questa frase mi ha dato un'enorme motivazione, forse anche a te."

Alia Bhatt

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 8Anche se relativamente nuova alla maternità, Alia Bhatt ha già dato un contributo significativo al dibattito sulla depressione postpartum.

Condividendo le sue esperienze, mira a normalizzare il dibattito sulla salute mentale tra le giovani madri.

Nel dicembre 2022, l'attrice di Bollywood ha pubblicato una sua foto mentre faceva un'inversione yogica fornendo una spiegazione dettagliata del suo viaggio dopo il parto.

La didascalia diceva: “Prenditi il ​​tuo tempo – apprezza ciò che il tuo corpo ha fatto.

“Dopo quello che ha fatto il mio corpo quest’anno, ho fatto voto di non essere mai più duro con me stesso.

“Il parto è un miracolo in ogni senso, e dare al tuo corpo quell’amore e quel sostegno che ti ha dato è il minimo che possiamo fare. PS: ognuno è diverso.

Ileana D'Cruz

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 9Anche Ileana D'Cruz ha affrontato la depressione postpartum ed è stata aperta riguardo al suo viaggio verso il benessere mentale.

La sua storia è una testimonianza del potere di parlare apertamente e cercare sostegno.

Nel marzo 2024, Ileana condiviso una nota dettagliata con i suoi follower su Instagram:

“Tra essere mamma a tempo pieno e occuparmi della casa, non riesco a trovare tempo per me stessa.

“La verità è che alcuni giorni sono stati incredibilmente duri. Essere privati ​​del sonno non aiuta lol.

“Semplicemente non parliamo abbastanza della depressione postpartum. È molto reale. Ed è una sensazione incredibilmente alienante.

“E sto cercando ogni giorno di lavorare per trovare un po' di tempo per sentirmi meglio.

“Un allenamento di 30 minuti e una doccia di 5 minuti che fa davvero miracoli. Ma a volte non riesco a gestirlo.

“Semplicemente non sono stata una di quelle mamme che si sono “riprese” immediatamente.

"Sono più gentile con me stesso e con il mio corpo e sto diventando più forte e sano al mio ritmo."

Mira Rajput

10 celebrità indiane che hanno affrontato coraggiosamente la depressione postpartum - 10Mira Rajput, moglie dell'attore Shahid Kapoor, ha discusso le sue esperienze con la depressione postpartum in diverse interviste.

Ha sottolineato la necessità di sensibilizzazione sulla salute mentale e di sostegno alle nuove mamme.

Durante un'intervista con Zoom, Mira ha affermato che per lei era molto importante ottenere il sostegno di Shahid.

Mira ha detto: “Il supporto del tuo partner è davvero importante in ogni passo e questo mi ha aiutato a rimanere molto calma e felice.

“La gravidanza è un bellissimo viaggio che intraprendi con il tuo partner e bisogna abbracciarlo e non rifuggire mai dallo stesso.

"Sono stato in grado di farlo solo con il completo supporto sia di Shahid che della mia famiglia."

Le storie coraggiose di queste celebrità indiane servono come faro di speranza per molte nuove mamme alle prese con la depressione postpartum.

La loro disponibilità a condividere le proprie difficoltà aiuta ad abbattere lo stigma e incoraggia gli altri a cercare l’aiuto di cui hanno bisogno.

Man mano che la società diventa più consapevole e solidale nei confronti dei problemi di salute mentale, è fondamentale continuare queste conversazioni e garantire che nessuna madre si senta sola nel suo viaggio.

La prevalenza della depressione postpartum, come evidenziato dallo studio dell’OMS, sottolinea la necessità di continui sistemi di difesa, istruzione e supporto.



Ravinder è un redattore di contenuti con una forte passione per la moda, la bellezza e lo stile di vita. Quando non scrive, la troverai mentre scorre TikTok.

Immagini per gentile concessione di Instagram.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Viaggeresti in un drone da guida?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...