10 marchi indiani che hanno ricevuto pubblicità Flak over

I marchi indiani sono noti per attirare i consumatori in un modo unico. Ecco alcuni degli annunci più controversi che devi vedere.

10 marchi indiani che hanno ricevuto pubblicità Flak over - f

Gli utenti dei social media non hanno accolto l'annuncio gentilmente.

Di tanto in tanto, i marchi indiani ricevono critiche per contenuti controversi nelle loro pubblicità.

Ciò è particolarmente rilevante se si ritiene che i marchi supportino o promuovano aspetti negativi della società.

Alcuni esempi memorabili includono la campagna pubblicitaria del mangalsutra di Sabyasachi e la pubblicità della crema sbiancante di Dabur in cui due donne celebravano insieme Karwa Chauth.

È interessante notare che questi annunci hanno cercato di mostrare l'India in una luce moderna e più tollerante, che è stata contrastata da una parte di persone che ha chiesto il boicottaggio.

Qui presentiamo una carrellata di diverse pubblicità che hanno fatto notizia nel recente passato ma per tutte le ragioni sbagliate.

Strati

video
riempimento a tutto tondo

La gamma del marchio di profumi Layer chiamata Shot è stata sottoposta allo scanner per alcuni annunci pubblicitari.

"Shot" ha suscitato indignazione per le insinuazioni di stupro nelle loro trame. In un annuncio, tre uomini entrano in una stanza in cui ci sono un uomo e una donna.

Uno di loro ha chiesto: "Credo che tu abbia sparato".

"Sì, l'ho fatto", rispose l'uomo con la donna.

Poi uno di quelli che sono entrati ha detto “Adesso tocca a noi” e cammina avanti, mettendo subito a disagio la donna, ma le oltrepassa e prende in mano il flacone di profumo, dopodiché la donna tira un sospiro di sollievo.

C'erano pubblicità simili del marchio che sono state criticate per le loro insinuazioni sessuali e legate allo stupro.

Tanishq

https://twitter.com/beastoftraal/status/1315848777123598337?s=20&t=SuQ-0RIrzoNXmZ_kv9Xy-A

La pubblicità dei gioielli "Ekatvam", pubblicata il 9 ottobre 2020, mostrava una famiglia musulmana che organizzava un baby shower per la nuora indù incinta.

Descrivendo l'annuncio come "una bellissima confluenza di due diverse religioni, tradizioni, culture", Tanishq ha mostrato questo spirito sotto il loro video ufficiale di YouTube, che da allora è stato rimosso:

“È sposata in una famiglia che la ama come il proprio figlio. Solo per lei, fanno di tutto per celebrare un'occasione che di solito non fanno".

Coloro che criticano l'annuncio hanno affermato che appoggiava la "jihad dell'amore", nota nei circoli di destra come un metodo utilizzato dalla comunità musulmana per indurre le donne indù nella loro religione attraverso il matrimonio o l'amore, portando alla conversione.

Dopo il rilascio dell'annuncio, Titan e Tata, le società madri dietro Tanishq, hanno anche affrontato il calore di persone che chiedevano il boicottaggio di altri marchi Tata come Voltas e Starbucks.

L'annuncio è stato rimosso il 12 ottobre 2020 dalle piattaforme di Tanishq.

KentRO

Nel maggio 2020, sulla scia degli avvisi sui servizi igienico-sanitari relativi a Covid-19, Kent RO ha pubblicato una campagna pubblicitaria che ha immediatamente attirato critiche per la discriminazione di classe.

L'ancora, che pubblicizza Atta Maker and Bread Maker del marchio, mostrava un paio di mani che impastavano la pasta, con la didascalia:

“Permetti alla tua cameriera di impastare a mano la pasta atta? Le sue mani potrebbero essere infette".

L'annuncio aveva evidenti sfumature classiste, come hanno sottolineato gli utenti dei social media, dicendo che era orribile da parte del marchio insinuare che le donne delle pulizie fossero soggette a scarsa igiene e al virus.

Molti hanno persino richiamato l'uso da parte del marchio del termine "cameriera" che viene percepito come connotato dispregiativo.

A seguito del contraccolpo dei social media, Kent RO si è scusato e ha ritirato l'annuncio.

Piccola banca finanziaria australiana

Aamir Khan e Chiara Advani si sono riuniti per la prima volta sullo schermo per una pubblicità della AU Bank sui servizi bancari che sfidavano le tradizioni matrimoniali indù.

Mentre molti l'hanno apprezzato per aver infranto gli stereotipi, molti di loro hanno espresso offesa e hanno chiesto il boicottaggio.

Anche il regista di Kashmir Files Vivek Agnihotri ha criticato l'annuncio per aver ferito i sentimenti indù.

A causa della critica che hanno ricevuto, AU Bank ha ritirato l'annuncio.

L'annuncio presentava Kiara Advani e Aamir Khan come sposi, dove a differenza dell'usanza della sposa di andare a casa dello sposo, è stato mostrato che lo sposo era andato a casa della sposa, invertendo la tradizione.

ola

L'annuncio di Ola del 2016 intitolato "Micro Stories: Troppo costoso per portare GF fuori per un appuntamento?" ha mostrato una coppia che vagava per il mercato, con la donna che si fermava a fare acquisti in ogni negozio, con grande dispiacere del suo ragazzo.

Si voltò verso la telecamera e disse: "Meri fidanzata chalti hai Rs.525 al km, ma Ola Micro chalti hai sirf Rs.6 al km" (Mi costa Rs.525 al km quando la mia ragazza cammina ma Ola Micro corre a solo Rs.6 per km).

L'annuncio è stato criticato per essere sessista, rafforzando il tropo secolare delle donne che infastidiscono gli uomini, data la loro inclinazione generalizzata per lo shopping.

Ola ha tirato giù l'annuncio, ma non senza una battuta irriverente: "Sappiamo che uno dei nostri TVC ha finito per ferire alcuni sentimenti.

“L'abbiamo tirato giù. Tuttavia, #OlaMicro continua a correre a Rs.6/km.

Vimal Elaichi

video
riempimento a tutto tondo

Akshay Kumar si è unito agli attori di Bollywood Ajay Devgn e Shah Rukh Khan per sostenere un marchio di pan masala.

L'attore, che è un devoto del fitness, è stato deriso per la scelta del marchio.

I fan sono diventati bellicosi sui social media contro l'attore e hanno deriso la sua scelta di approvazione.

Dopo molti contraccolpi, Akshay Kumar si è finalmente rivolto ai social media per scusarsi e successivamente scusarsi dall'associazione del marchio.

Habib dalla mascella

Il parrucchiere e uomo d'affari Jawed Habib, che gestisce parrucchieri in tutta l'India sotto la sua bandiera, ha suscitato polemiche quando ha pubblicato un annuncio con simbolismo religioso all'epoca di Durga Puja.

L'annuncio sul giornale del 2017 mostrava varie divinità della mitologia indù - Durga, insieme ai suoi figli Kartik, Lakshmi, Saraswati e Ganesh - che trascorrevano una giornata alle terme da Jawed Habib's.

La didascalia diceva: "Anche gli dei visitano il salone JH".

Le immagini di divinità impegnate nella vanità, mettendosi trucco, e il conteggio dei soldi ha attirato critiche dai netizen che hanno accusato Habib di prendere di mira gli dei della religione a cui non si atteneva.

Inoltre, a causa delle proteste, anche un salone Habib è stato vandalizzato in Uttar Pradesh.

Habib in seguito ha pubblicato un video di scuse sui social media per il suo annuncio, che non è stato ristampato in seguito.

Manyavar

video
riempimento a tutto tondo

Alia Bhatt, che si è sposata di recente con Ranbir Kapoor, è stata vista in una campagna di abiti da sposa per Manyavar.

L'attrice nella pubblicità viene vista criticare la pratica del "kanyadaan", chiedendosi se sia qualcosa da regalare.

Le persone sui social media non l'hanno presa alla leggera e hanno trollato l'attrice e la pubblicità per aver offeso la sensibilità religiosa.

L'annuncio ha acceso un dibattito online e alcune persone hanno persino apprezzato la diversa visione dei riti e delle usanze tradizionali.

Ma c'era un'enorme sezione del pubblico che è rimasta gravemente delusa dalla pubblicità.

Zomato

Zomato, noto per il suo marchio eccentrico, forse si è divertito troppo con una delle sue campagne pubblicitarie che alla fine è diventata motivo di indignazione pubblica.

Per uno dei loro annunci OOH visualizzati su cartelloni e striscioni a Delhi-NCR, l'app per la consegna di cibo aveva posizionato le lettere "MC. AVANTI CRISTO.' in grassetto, con lettere più piccole sotto che recitano "mac n' cheese" e "butter chicken".

Il pubblico e diversi utenti dei social media non hanno accolto gentilmente l'annuncio, dal momento che MC BC si espande in imprecazioni hindi generalmente intese come grossolane.

Dopo l'indignazione manifestata principalmente sui social media, gli accaparramenti sono stati rimossi e il marchio si è scusato.

Anche vari altri magnati della pubblicità hanno criticato l'uso di un tale annuncio, dicendo che era di cattivo gusto.

Macho Sport

video
riempimento a tutto tondo

Vicky Kaushal e Rashmika Mandanna hanno recitato in una pubblicità di biancheria intima per Macho Sporto nel 2021.

Vicky Kaushal è presente nella pubblicità mentre si gode una lezione di yoga con l'istruttrice Rashmika Mandanna.

La maglietta di Vicky si alza mentre ordina agli alunni di allungare le mani per eseguire un'asana, rivelando la cinghia della sua biancheria intima.

Questo la eccita e inizia a contare lentamente. I netizen hanno criticato l'annuncio per aver oggettivato Vicky Kaushal e l'hanno etichettato a buon mercato.

Sia il marchio che le celebrità sono stati presi in giro in modo massiccio per essere stati coinvolti in una tale tattica promozionale.

Con così tanta concorrenza per l'attenzione oggi, le pubblicità controverse stanno diventando più comuni.

I marchi indiani devono essere audaci per essere ascoltati e talvolta superano il limite.

Alcune agenzie sono persino arrivate al punto di creare lavori che sanno che verranno banditi per ottenere la massima pubblicità con una spesa di marketing minima.

Altri non hanno idea dell'impatto che il loro lavoro avrà quando verrà riprodotto nel resto del mondo.



Il caporedattore Ravinder ha una forte passione per la moda, la bellezza e lo stile di vita. Quando non assiste il team, modifica o scrive, la troverai mentre scorre TikTok.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Acquisteresti la PlayStation TV?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...