10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili

Con gli appassionati di bellezza che si rivolgono alla natura, questi marchi di bellezza indiani sostenibili stanno reinventando la bellezza e il benessere nel paese.

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili f

"L'ingrediente più attivo nei nostri prodotti sei TU."

La sostenibilità è la parola sulla bocca di tutti nella città della bellezza. Con l'ambiente in crisi, la domanda di marchi di bellezza indiani sostenibili è in aumento e per tutte le giuste ragioni.

L'industria cosmetica indiana sta crescendo a passi da gigante. Secondo gli esperti del settore, si prevede che crescerà annualmente del 25%, toccando i $ 20 miliardi (£ 15,606,900,000.00) entro il 2025.

Sebbene questa sia una buona notizia per l'economia, non si possono trascurare i danni che arreca a madre natura durante il ciclo della bellezza e dei prodotti cosmetici.

L'India genera ogni anno 9.46 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, di cui il 40% rimane non raccolto. Il 43% di esso costituisce packaging per prodotti monouso, compresa la linea beauty.

Dai glitter ai VOC presenti nel trucco e nelle fragranze insieme ai loro pacchetti di plastica soffocano gli oceani e la vita sottostante.

L'approvvigionamento non etico e le sostanze chimiche cariche portano ulteriormente alla deforestazione, alla pelle e ai problemi di salute.

L'India è tra i paesi più inquinati al mondo. Tuttavia, è anche la terra che ha dato i natali all'Ayurveda o medicina antica.

Che si tratti di problemi digestivi, emicranie, macchie, capelli crespi o pelle spenta, le cucine indiane sono piene di rimedi. Le nonne indiane si affidavano alla natura e ai suoi doni per migliorare la loro bellezza e il loro benessere.

Per rispondere alla durezza delle sostanze chimiche e della plastica, molti hanno deciso di riportare le formule di bellezza della nonna alle famiglie moderne.

Questi marchi di bellezza indiani sostenibili stanno facendo di tutto per fare la loro parte per il pianeta e la sua gente.

Se stavi cercando di cambiare, ecco 10 marchi di cosmetici e cosmetici ecologici per te.

Ma, prima ancora, non vuoi sapere esattamente cosa rende i tuoi cosmetici eco-compatibili e come possono aiutarti?

Bellezza ecologica e sostenibile: che cos'è?

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - eco

"Biologico", "naturale", "ecologico", "sostenibile" e "vegano".

Queste parole vengono lanciate con noncuranza al giorno d'oggi. La zia, l'amica e la vicina affermano di essere passate a una routine di cura della pelle ecologica.

Ma stanno davvero diventando verdi?

Come tutto ciò che luccica non è oro, tutto ciò che è etichettato come naturale non è sano e sostenibile.

Come dice Rajni Ohri di Ohria Ayurveda, "Solo perché un prodotto è biologico, naturale o verde, non significa che non sia tossico".

Stai attento Greenwashing. Parlando con India Today, un medico interno di Kama Ayurveda, la dott.ssa Jyotsna Makker ha detto:

"Il greenwashing consiste nel fare affermazioni false o presuntuose sulla gamma di prodotti di un'azienda per renderli più rispettosi dell'ambiente".

Va notato che il 60% di ciò che applichiamo sulla nostra pelle entra nel flusso sanguigno. In media, utilizziamo circa 16 prodotti al giorno.

Citando questi aspetti, studiare gli ingredienti è la soluzione migliore per sapere cosa consuma la tua pelle. Tra le numerose sostanze chimiche nocive, eccone alcune che è meglio evitare:

  • Parabeni
  • Fragranza
  • Formaldehyde
  • Triclosan
  • Portare
  • mercurio
  • oxybenzone
  • Ftalati
  • Sodio lauril solfato / sodio lauril solfato (SLS / SLES)
  • BHT
  • Palmitato di retinile e retinolo (vitamina A)
  • Talco
  • Silice

Trovate in shampoo, rossetti, lucidalabbra, creme idratanti, sieri, lavaggi per il corpo, lavaggi per il viso, ecc. Queste tossine possono causare gravi problemi di salute che vanno dallo squilibrio ormonale, al cancro ai danni agli organi.

Oltre a questi, controlla le certificazioni come il "coniglio" che significa cruelty-free o un timbro di una rinomata autorità che certifica che è biologico.

Sebbene siano indicativi dell'etica del marchio, possono comunque coinvolgere una certa percentuale di sostanze chimiche. Sfortunatamente, gli standard di certificazione indiani richiedono molto lavoro.

Sebbene i produttori siano tenuti a elencare tutti gli ingredienti, possono comunque nascondere l'uso di sostanze chimiche dannose sotto nomi generici.

Ricorda, la bellezza sostenibile va oltre i componenti del prodotto. Dall'approvvigionamento, alla lavorazione al confezionamento, ogni aspetto conta. Fortunatamente, il paese ospita alcuni marchi di bellezza indiani onesti e sostenibili.

Ruby Organics

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - Ruby's Organics

"Cura della pelle a valore aggiunto" 

Ruby's Organics, il primo marchio indiano di cosmetici biologici, trova le sue radici nella cucina di Rubeina Karachiwalla. Lavorava come pubblicista a tempo pieno, ma in fondo era un'appassionata di bellezza.

Essendo un'appassionata utilizzatrice di trucchi, sperimentava una varietà di prodotti, fino a quando non si rendeva conto degli effetti negativi che aveva sulla sua pelle. La sua pelle sensibile reagirebbe negativamente a determinati prodotti.

Convivere con la pelle sensibile non è facile. Quasi nessuna alternativa al trucco commerciale è disponibile in India. Ciò l'ha spinta a progettare un'alternativa sana al trucco malsano e carico di sostanze chimiche. Come lei menziona sul suo sito web:

"Porta un grande appassionato di cosmetici, ho consumato ogni prodotto disponibile in un barattolo, bottiglia e tavolozza per anni fino a quando ho imparato in prima persona quanto può essere tossica la maggior parte dei cosmetici.

"Mi ha spinto a voler fare la differenza creando un'alternativa che sia gentile con il nostro ambiente e la nostra pelle".

Con un macinacaffè in suo aiuto, ha realizzato prodotti in casa utilizzando ingredienti naturali. Questo l'ha convinta che l'idea è eseguibile. Dopo pesanti ricerche e alcuni scarabocchi, ha assunto una società di ricerca e sviluppo.

Il risultato: una gamma cosmetica completamente biologica e vegana formulata utilizzando burro di semi, cera d'api, argille, oli naturali che curano e abbelliscono la pelle dall'interno.

Rimanendo fedele al mantra della cura della pelle a valore aggiunto, il marchio elimina l'acqua dai suoi prodotti poiché richiede più conservanti chimici e contiene anche piombo.

Gli ingredienti sono di provenienza locale e prodotti; edificando la donna nelle zone rurali fornendo loro un impiego.

Inoltre, i suoi fondotinta, correttori, rossetti, blush, ecc., Sono tutti creati tenendo conto delle vere tonalità della pelle indiana, rendendo Ruby's Organics davvero indiano.

Se stai cercando di sostituire il tuo trucco commerciale, allora potresti voler dare un'occhiata a Ruby's Organics. Inizia con i loro blush e rossetti in crema più venduti.

Cosmetici per travestimento

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - Cosmetici per travestimento

"Trova il tuo travestimento"

Considerando gli atti orrendi a cui sono sottoposti gli animali da secoli, non sarebbe sbagliato definire barbaro il clan umano. Saresti scioccato nel vedere la quantità di ingredienti di origine animale utilizzati nei cosmetici.

Il sego ottenuto bollendo carcasse di animali, carminio di coleotteri schiacciati, gelatina di ossa di mucca o maiale, ambra grigia o vomito di balena, ecc.

Con gli episodi di abusi sugli animali che stanno venendo alla ribalta ora più che mai, i giovani indiani stanno diventando consapevoli di ciò che acquistano.

Quindi, quando Desiree Pereira, Shivangi Shah e Lakshay Mohendroo hanno pensato di dare vita a Disguise Cosmetics, l'aspetto senza crudeltà è stata una scelta ovvia.

Un ragazzo relativamente nuovo tra i marchi di bellezza indiani sostenibili, Disguise afferma di essere vegano al 100% e si sforza di essere il più consapevole possibile. In un'intervista con The Better India, fondatore, Desiree spiega:

"Cerchiamo di più e vogliamo essere migliori di altri prodotti sul mercato."

Allo stesso tempo, rifiuta di scendere a compromessi sui valori del marchio. Indubbiamente, il loro USP risiede nelle loro creazioni consapevoli, che sono oneste e fatte per persone reali.

Il marchio ha iniziato nel 2018 con una bancarella nel famoso Lil Flea Market di Mumbai, introducendo i suoi caratteristici rossetti opachi. La risposta è stata fenomenale.

Hanno una vasta gamma di vegani rossetti e creme per labbra liquide opache apprezzate dai loro clienti.

Disguise ha anche introdotto kajal, multi-stick e oli luminosi, tutti realizzati vegani utilizzando materiali di origine morale dalle piante.

Un vero marchio indipendente, tutti i prodotti Disguise sono pensati per adattarsi al clima e ai toni della pelle del paese. Pallavi, un sostenitore della bellezza pulita dice:

“Ho la pelle chiara ma con sfumature indiane. Non sono riuscito a trovare una tonalità di nudo per me stesso. Quando mi sono imbattuto in Disguise, li ho provati perché la loro tavolozza sembrava interessante. Ho trovato il nudo perfetto che stavo cercando. "

Anche se potrebbero ancora riprendersi, Disguise mira ad essere la scelta di chiunque voglia prendere una decisione etica sulla bellezza.

SoulTree 

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - SoulTree

"Radicato nella bontà"

Uno dei più antichi marchi di bellezza indiani sostenibili, SoulTree è nato dalla necessità di costruire una gamma per la cura della persona completamente naturale e organica.

Dopo aver prestato servizio nella Marina mercantile, Vishal Bhandari si è imbattuto in una linea in un documento chiamato Carta della Terra. Ha detto:

"Siamo in un momento critico nella storia della Terra, un momento in cui l'umanità deve scegliere il proprio futuro".

Erano gli anni '1990 quando Vishal stava contemplando il suo futuro che si imbatté in queste parole. Ha deciso di fare qualcosa che contribuisca al benessere del pianeta e della sua gente.

Successivamente, durante i suoi viaggi in Himalaya, ha trascorso del tempo con ONG e agricoltori che praticavano l'agricoltura biologica.

Questo ha dato i suoi frutti a Vedicare Ayurveda Pvt. Ltd., la società madre di SoulTree, che si rifornisce di erbe direttamente dagli agricoltori per fornirle ai mercati nazionali e internazionali.

Per promuovere una vita sostenibile e portare più sostegno agli agricoltori, ha deciso di lanciare un marchio per la cura della persona. Approfondendo la ricerca, il fondatore e CEO Vishal ha scoperto diverse lacune nel sistema.

I marchi più naturali e biologici disponibili all'epoca non erano così onesti come affermavano di essere. Usano sostanze chimiche nocive come agenti schiumogeni o fragranze. Può causare danni anche se utilizzato in piccole quantità.

Vedendo questo, ha voluto introdurre prodotti pieni della bontà della natura. Dopo alcune notti insonni di lavoro con medici e chimici ayurvedici, SoulTree è nato.

“Le erbe ayurvediche che si trovano nella maggior parte delle marche sono semplicemente estratti acquistati dai venditori, non vengono elaborati in modo ayurvedico.

"Volevamo rimanere fedeli alla tradizione ayurvedica, quindi abbiamo deciso di elaborare le erbe in casa" - Vishal Bhandari, fondatore e CEO.

Le loro formulazioni sono regolate da controlli e processi rigorosi. Per crearli vengono utilizzate solo ricette ayurvediche autoctone. Si allontanano dai test sugli animali.

SoulTree è anche l'unico marchio di bellezza indiano sostenibile certificato annualmente da BDIH Germany.

Ha una base fedele di clienti che hanno veramente beneficiato dell'uso dei loro prodotti. Uno dei loro clienti, Zara racconta la sua storia:

“Ero già passato alla cura della pelle organica, ma non riuscivo a trovare lo shampoo giusto per i miei capelli. Ne ho provati un paio ma non hanno mai mostrato risultati.

“Dopo aver letto le recensioni, ho provato lo shampoo antiforfora di SoulTree. Credimi, ha funzionato a meraviglia! "

Un altro cliente fedele, Swati condivide:

“Due dei balsami per labbra organici che ho provato non sono riusciti a riparare le mie labbra secche. Ho anche provato gli ingredienti della casa, che hanno aiutato in una certa misura.

“Ma dal momento che stai lavorando, vuoi qualcosa di pratico e permanente. SoulTree è stato il mio ultimo tentativo prima di arrendermi. Sono abbastanza soddisfatto del risultato! "

Kama Ayurveda

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - Kama Ayurveda

"Pure & Fine Ayurveda"

Con l'Ayurveda al centro di tutto, co-fondatore e CEO, Vivek Sahni ha lanciato Kama Ayurveda con tre partner nel 2002.

Ha lavorato a stretto contatto con agricoltori e artigiani indiani per oltre due anni su un progetto Khadi che la sua società di graphic design aveva insaccato nel 1998.

Fu allora che l'idea di lanciare un marchio di bellezza ayurvedico lo colpì. Essendo un appassionato praticante di Yoga e Ayurveda, Vivek è stato ispirato a lanciare un marchio che è ayurvedico nel suo vero senso.

È un marchio con cui molti pensano che sia iniziato con nove prodotti composti da oli e polveri ayurvediche. Nel 2005, gli hotel a cinque stelle si sono rivolti a Kama Ayurveda per procurarsi articoli da toeletta.

Questo e i loro contatti; famiglia, amici, parenti, li hanno aiutati a estendere la loro portata a potenziali clienti sia in India che all'estero.

Mentre hanno inaugurato il loro primo negozio a Delhi quasi dopo un decennio, hanno una presenza globale. L'autenticità è ciò che rappresenta il marchio.

Tutti i loro prodotti; pelle, capelli, bagno e corpo, cura della madre e del bambino e cura degli uomini, tutto è puramente ayurvedico. Sono privi di un elenco di materiali tossici, sui quali il marchio è abbastanza trasparente.

In collaborazione con una farmacia Arya Vaidya di 100 anni, Kama Ayurveda continua a portare alle persone prodotti certificati biologici, vegani e senza crudeltà.

Tania è innamorata del loro detergente per il viso. Lei dice:

“Anche se ho provato altri famosi marchi biologici e ne sono rimasto soddisfatto, ho sempre voluto provare Kama Ayurveda.

"Una volta che ho usato i loro prodotti per il bagno e il corpo, non ho guardato indietro."

Aggiunge: "Il loro detergente viso Rose Jasmine è il mio preferito in quanto lascia la mia pelle fresca per ore e ore".

Un altro utente fedele, Rohan dice:

“I loro prodotti sono favolosi. Ho la pelle sensibile e le creme da barba hanno causato irritazione. Ma la loro schiuma da barba è un prodotto su cui giuro. Lascia la mia pelle fresca e morbida. "

Il minimo necessario

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - Necessità nude

"Rendi Zero Waste una norma, non un'eccezione"

Bare Necessities è il risultato di "imprenditorialità accidentale" per rendere la vita a zero rifiuti facilmente accessibile a coloro che la cercano.

Le strade piene di rifiuti e i raccoglitori di rifiuti che la selezionavano a mani nude disturbavano Sahar Mansoor. Le preoccupazioni ambientali, sanitarie e sociali derivanti dai problemi dei rifiuti la infastidivano ogni minuto.

Studente di politica ambientale con una storia lavorativa presso l'OMS, ha deciso di passare a uno stile di vita in sintonia con i suoi valori.

Durante il suo viaggio si è resa conto che trovare prodotti sostenibili per la cura della persona e della casa è difficile.

La maggior parte degli articoli di uso quotidiano come spazzolino da denti, dentifricio, saponi, detersivi, bottiglie, ecc. Contengono sostanze chimiche nocive e sono imballate in plastica; il principale colpevole del deterioramento della salute del nostro pianeta.

È allora che ha deciso di costruire un'azienda guidata da valori di consumo consapevole e sostenibilità. Bare Necessities è uno sportello unico per tutti i tuoi prodotti e servizi a rifiuti zero.

Non si limita agli elementi essenziali di bellezza, ma estende la sua offerta alle aree della casa, della cucina e dello stile di vita, comprese le coppette mestruali e le custodie per telefoni.

Non solo sono realizzati con ingredienti naturali autoctoni di origine etica, ma sono anche confezionati in confezioni a rifiuti zero. Tutto ciò è riutilizzabile, compostabile o riciclabile.

Hanno portato avanti questa iniziativa diventando una piattaforma educativa per tutto ciò che riguarda lo spreco zero.

Bare Necessities conduce eventi, workshop, corsi, fornisce risorse e anche consulenza per promuovere l'importanza dell'iniziativa.

Bare Necessities, azienda B2B e B2C a rifiuti zero, invita tutti a ripensare i propri modelli di consumo, affrontando allo stesso tempo i difetti nei processi di produzione e distribuzione con soluzioni sostenibili.

Elementi essenziali della foresta

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili: elementi essenziali della foresta

"Ayurveda puro e di lusso"

Immagina di sederti in una pozza di latte e acqua, mescolati con petali di rosa freschi in un bagno spazioso e lussuoso. Sembra esilarante, non è vero?

Il fascino per i bagni lussuosi che odorano di erbe, fiori e incenso, dove principesse e principi si concedevano un regime di bellezza terapeutica non ha fine.

Raffigurati in testi storici e film d'epoca, si possono vedere i principeschi usare latte, petali di rosa, curcuma per portare un bagliore alla loro pelle e incenso per asciugare e rinforzare i capelli.

E se ti dicessimo che hai ancora accesso a questi ricchi elementi nella sua forma più pura?

Forest Essentials fonde l'antica scienza dell'Ayurveda nella sua forma classica con il lusso per creare un marchio di bellezza indiano sostenibile unico nel suo genere.

Raccogliendo erbe in una certa ora del giorno per cantare mantra mentre si prepara una miscela, l'Ayurveda è saggezza che va oltre il semplice uso di ingredienti di origine vegetale.

Come dice Mira Kulkarni, fondatrice di Forest Essentials, "nel corso degli anni mi è stato chiesto: 'Lo fanno davvero questo canto?' Lo fanno davvero. "

Vedendo una lacuna nel mercato dei prodotti ayurvedici puri e facili da usare e scoraggiata dalla qualità scadente dei prodotti economici e naturali, Mira ha iniziato a produrre saponi fatti a mano e candele profumate.

Quello che era iniziato come una piccola impresa finanziata personalmente con pochi prodotti nel 2000, è ora un marchio sinonimo di lusso agli occhi del consumatore.

Il mercato all'inizio del millennio era in forte espansione con la domanda di prodotti per la cura della pelle indiana di qualità e Mira voleva introdurre autentici cosmetici ayurvedici con un tocco moderno all'epoca.

Dice: "Era l'idea giusta al momento giusto".

Nel corso degli anni, Forest Essentials è cresciuto a passi da gigante, includendo una gamma di prodotti per la cura della pelle, del bagno e del corpo, della madre e del bambino e degli uomini per citarne alcuni.

Oltre alla gente comune, la loro clientela comprende catene di hotel di lusso per le quali personalizzano i prodotti utilizzando ingredienti specifici.

Non solo seguono antiche pratiche ayurvediche per creare formulazioni e stare lontano dalle tossine, ma praticano anche la sostenibilità in vari modi.

Dalle materie prime di origine etica e PET riciclabile, agli imballaggi in vetro e ai sacchetti di tela per dare potere alle donne e fornire acqua potabile ai villaggi vicini, stanno facendo la loro parte per il pianeta.

In effetti, il loro impianto di produzione è progettato anche per garantire una "impronta di carbonio zero".

Con una solida base nel settore, Mira continua a lottare per l'eccellenza prestando attenzione ai minimi dettagli e aggiungendo più purezza alla sua collezione.

Solo erbe

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - solo erbe

"Beauty Essentials Made For You, With You"

L'approccio a taglia unica non piace ai clienti millennial. Cercano soluzioni uniche ai loro problemi individuali. Soddisfare questi clienti esigenti non è un gioco da ragazzi.

Ma Just Herbs continua a raccogliere una fedele base di fan. Con la missione di trasformare la bellezza con le persone al centro, il marchio ayurvedico locale sta sicuramente conquistando il cuore di molti.

Sicuro, onesto ed efficace è ciò che promette il marchio. L'ispirazione per offrire l'Ayurveda su misura proviene nientemeno che da una super mamma.

CEO e co-fondatore, Arush Chopra osservava sua madre mescolare piante ed erbe per formulare soluzioni salutari per la cura personale nel loro laboratorio di giardinaggio.

Sua madre, la dottoressa Neena Chopra, è una biochimica pluripremiata che ha lasciato il suo lavoro in banca per perseguire la sua vocazione all'Ayurveda. Ha fondato APCOS Naturals, la società madre di Just Herbs per realizzare il suo sogno.

Tuttavia, il movimento per la bellezza naturale non era così popolare allora. Le persone che volevano passare a una cura della pelle sana dovevano scegliere tra sicurezza ed efficacia.

Rendendosi conto di ciò, Arush e sua moglie Megha hanno lasciato il loro comodo lavoro aziendale nel 2013 per raggiungere la madre a Chandigarh.

Con Just Herbs, hanno dato vita al loro sogno di creare una gamma di prodotti per la cura della pelle che mantenga ciò che promette. Il loro sito web afferma:

"L'ingrediente più attivo nei nostri prodotti sei TU."

Rimanendo fedele al loro mantra di creare una serie di prodotti per persone reali, con persone reali, ricevono input di tanto in tanto dai loro follower.

Dice Arush Chopra in un colloquio rivela: "La tinta della pelle super efficace e magica è stata creata da zero grazie al feedback della nostra base di clienti che è composta da" donne vere "."

Non solo hanno lanciato sfumature dello stesso prodotto, ma hanno anche introdotto i rossetti ayurvedici utilizzando l'approccio.

In effetti, ogni colore delle labbra prende il nome da una donna che era tra le migliaia invitate a provarli.

Non solo questo, ma l'etichetta è anche il primo marchio di bellezza a fare crowdsourcing per lo sviluppo del prodotto, che approfondisce il loro legame con le persone.

Uno dei loro clienti, ci racconta: “Ero alla ricerca di prodotti veramente biologici e mi sono imbattuto in loro. Ho provato di tutto, dai loro balsami per le labbra, oli per capelli al lavaggio del viso. Sono gentili e molto efficaci. "

Giura per il loro gel detergente esfoliante per il viso a base di miele e aggiunge: "Lascia la mia pelle fresca, elastica e luminosa per ore insieme".

Indubbiamente, ecco uno dei marchi di bellezza indiani sostenibili che lascia un segno su milioni.

Pahadi locale

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - Pahadi Local

"Lusso nella semplicità"

L'Himalaya ospita miracoli. Che si tratti dei saggi illuminati nelle caverne nascoste o degli ingredienti magici sotto forma di fiori e tè, diversi segreti giacciono nel grembo dell'Himalaya.

Quando Jessica Jayne ne ha sperimentato uno in prima persona, ha sentito il bisogno di condividerlo con il mondo.

Lanciato nel 2015, Pahadi Local mira a ridefinire il lusso.

Il lusso è sinonimo di semplicità e autenticità per il marchio. Facile accesso ai segreti e alle idee locali nella loro forma grezza, non è meno di un incontro di lusso.

Jessica è una laureata in economia e fondatrice di una delle principali società di merchandising dell'India; Merchandising di pinne di squalo. Negli ultimi anni ha avuto l'opportunità di trascorrere del tempo in montagna.

Fu allora che incontrò "Gutti Ka Tel" (olio di nocciolo di albicocca), uno dei loro prodotti più venduti oggi. L'olio puro che ha curato la sua pelle lacerante ha fatto una casa nel suo cuore.

Quando ha condiviso questo segreto di bellezza non filtrato con la sua famiglia e gli amici, anche loro se ne sono innamorati. È allora che ha deciso di rendere questi miracoli locali accessibili alle persone di tutto il paese.

Pahadi Local ti offre una varietà di prodotti in grado di abbellirti dall'interno. Da una gamma di oli, argille, sali e scrub a una varietà di miele e tè, porta la bontà delle montagne a portata di mano.

Non solo le materie prime vengono recuperate in modo etico, ma le soluzioni sono realizzate con metodi secolari, senza danneggiare l'ambiente.

Oltre a questo, prendono molto sul serio anche il compito di restituire alla comunità. Creano opportunità di lavoro e incoraggiano la formazione attraverso iniziative come Pahadi Preserve e Pahadi Empower.

Una filiera consapevole, imballaggi riciclabili e cura per gli animali si aggiungono al fattore sostenibilità. Jessica stessa prova nuove invenzioni sulla sua pelle prima che vengano elencate nel portfolio.

Se ami la montagna e tutto ciò che riguarda, allora ecco un marchio indigeno che potresti provare.

Scoppio di Felicità

Marchi di bellezza indiani amichevoli e sostenibili - 10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - 10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili - esplosione di felicità

"Naturale nel vero senso della parola"

Quando i problemi di pelle di Shreya Sharan peggioravano ogni volta che applicava prodotti carichi di ingredienti sintetici e chimici, ha deciso di dedicarsi alla bellezza e allo stile di vita sani.

Ha cercato nel mercato ma non è riuscita a trovare nulla che fosse veramente naturale. Fu allora che prese la situazione nelle sue mani e creò una saponetta per la sua pelle sensibile.

Un sapone creato dalle offerte della natura, era delicato e perfetto per il suo uso.

Con questo ritrovato amore per la cura della pelle naturale, si è tuffata in profondità nel processo, ha studiato, parlato con esperti e fatto più saponi. Inizialmente, solo amici e familiari avevano accesso a loro.

Ma, grazie ai social media, ha iniziato a ricevere molte richieste da persone, che condividevano le sue stesse lotte.

Sono seguiti molti insegnamenti, prove ed errori, ha finalmente lanciato Burst of Happyness nel 2012.

BoH ha iniziato con una gamma limitata di saponi, ma ora ha ampliato il proprio portafoglio per includere diverse prelibatezze piene di natura.

Creme deodoranti, scrub, balsami per le labbra, sieri per il viso, detergenti per il viso sono alcune altre offerte. Ogni prodotto è realizzato a mano con ingredienti naturali e vegani in piccoli lotti per mantenere la qualità.

Sì, non usano né latte, miele, seta o qualsiasi materiale derivato da animali, né testano su di loro o procurano materie prime testate sugli animali.

Ogni formulazione viene auto-testata prima di essere aggiunta alla gamma di offerte.

Per non parlare del fatto che i loro saponi sono confezionati in sacchetti di tessuto, mentre altri prodotti sono disponibili in contenitori di vetro. Ridurre, riutilizzare e riciclare sono valori in base ai quali vive il marchio.

Bene, ecco un marchio etico, veramente buono per te e per il pianeta.

Oli di lusso Ras

10 marchi di bellezza indiani ecologici e sostenibili: oli di lusso Ras

"Ras of Nature"

C'è del vero nel famoso detto "la mia ispirazione, mia madre". Quando Shubhika Jain non è riuscita a trovare prodotti per la cura della pelle naturali e vegani che funzionassero davvero per sua madre, ha pensato a se stessa:

"Non esiste un marchio in India che si concentri su prodotti per la cura della pelle e per il benessere biologici, a base di olio di lusso, fabbricati dalla fattoria alla bottiglia".

Per passione per il giardinaggio e le piante, sua madre Sangeeta Jain aveva già creato il suo vivaio. Usando le erbe e le piante coltivate lì, i due hanno preparato alcune pozioni per uso personale.

La consapevolezza della mancanza di soluzioni per la cura personale non tossiche in India ha fatto riflettere seriamente sull'idea di sviluppare un marchio.

Entrambe le donne hanno intrapreso una ricerca pesante. Hanno anche utilizzato la loro presenza nel settore. Fornivano materie prime a molti nello spazio benessere. Insieme a un team di scienziati, hanno fatto il grande passo.

Ras Luxury Oils, nato da un'idea di Shubhika e Sangeeta Jain, rappresenta una gamma per la cura della pelle di oli naturali e biologici realizzati a mano.

La particolarità di questo marchio è che tutti i loro prodotti sono fabbricati internamente.

Gli ingredienti provengono dalla propria azienda agricola e le formulazioni sviluppate nel proprio laboratorio approvato DSIR. Questo dà loro il controllo completo sulla qualità.

Ras prende sostenibilità sul serio. Ogni prodotto viene fornito con una confezione ecologica. Una parte del loro profitto va all'empowerment delle ragazze e al benessere degli animali.

Ras Luxury Oils gode di una clientela di nicchia in catene di lusso e spa a cinque stelle. I loro prodotti possono essere acquistati tramite il loro sito web o portali di e-commerce.

L'industria della bellezza sta subendo una rivoluzione. Questi marchi di bellezza indiani sostenibili e il consumatore consapevole stanno ridefinendo il concetto di bellezza.

A differenza del passato in cui le persone si sono rivolte all'ovest, stanno tornando alle loro radici per scoprire la bellezza unica e le soluzioni del pozzo che sono gentili per loro e per madre natura.

Con ogni aspetto della natura, compreso l'uomo, che viene attaccato da sostanze chimiche e ingredienti sintetici, non c'è momento migliore di adesso per passare a uno stile di vita più sano e sostenibile.

Dopotutto, non esiste un pianeta B e la bellezza eterna viene da dentro.

Una scrittrice, Miralee cerca di creare ondate di impatto attraverso le parole. Un'anima vecchia nel cuore, conversazioni intellettuali, libri, natura e danza la eccitano. È una sostenitrice della salute mentale e il suo motto è "vivi e lascia vivere".