10 celebrità di Bollywood che hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale

Le celebrità di Bollywood hanno attraversato problemi di salute mentale come chiunque altro. Presentiamo un elenco di 10 di queste persone.

10 celebrità di Bollywood che hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale - F

"Ho scoperto che stavo attraversando un periodo di ansia."

I problemi di salute mentale sono qualcosa con cui molti di noi possono relazionarsi in un modo o nell’altro.

Potremmo averli affrontati noi stessi o potremmo conoscere altri che li hanno affrontati.

Nello sfarzoso universo del cinema indiano, è difficile distinguere la celebrità dall’essere umano.

La verità è che anche le nostre celebrità preferite sopportano le difficoltà come qualsiasi altra persona.

Diverse persone del mondo del cinema hanno parlato apertamente della loro salute mentale.

D’altro canto, alcuni hanno scelto di tacere sulla questione.

Sottolineando l'importanza dell'argomento, DESIblitz presenta un elenco di 10 celebrità di Bollywood che hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale.

Parveen Babi

20 attori leggendari di Bollywood che non possiamo dimenticare - Parveen BabiParveen Babi è un stella leggendaria. Ha regnato sovrana nel cinema indiano negli anni '1970.

Negli anni '1980, al culmine della sua carriera, Parveen lasciò improvvisamente l'India per stabilirsi all'estero.

È ormai un fatto noto che Kaalia l'attrice soffriva di schizofrenia, una malattia mentale che influenza i pensieri e i comportamenti dei malati.

Parveen ha accusato molti personaggi famosi di aver tentato di ucciderla, inclusa la sua frequente co-protagonista Amitabh Bachchan.

Rivolgendo questa accusa ad Amitabh, Parveen ha detto: “Amitabh Bachchan è un gangster super internazionale.

“Lui vuole la mia vita. I suoi scagnozzi mi hanno rapito e mi hanno tenuto su un'isola dove mi hanno eseguito un intervento chirurgico e mi hanno piantato un trasmettitore o un chip proprio sotto l'orecchio.

Tuttavia, a causa della sua malattia, le accuse di Parveen si sono rivelate false.

L'attrice è stata tragicamente trovata morta il 20 gennaio 2005, poco dopo il suo ritorno in India.

Aamir Khan

Aamir Khan reciterà nel remake di Bollywood di Forrest Gump 2Se c'è un attore che sa come conquistare il cuore del pubblico, quello è Aamir Khan.

L'attore potrebbe essere una fonte di dinamite sullo schermo, ma è stato aperto riguardo ai suoi problemi di salute mentale.

Aamir parlato come la terapia lo ha aiutato a continuare la sua carriera:

“Circa 2.5 anni fa, mi sono reso conto che ero così perso nella mia passione che non avevo dedicato abbastanza tempo alle mie relazioni.

“Ero turbato e infelice. Avrei lasciato i film se non fosse stato per i miei figli”.

“Ero arrabbiato e irritato con me stesso.

“Quando una persona è stressata o sta attraversando problemi emotivi dovrebbe rivolgersi a un terapista.

“Mi ha aiutato molto a comprendere meglio me stesso.”

Non c’è certamente alcuna vergogna nel cercare aiuto. I commenti di Aamir lo mostrano in un modo estremamente stimolante.

Dopo la messa in onda del suo programma televisivo, Satyamev Jayate (2012-2014), l'attore ha anche rivelato di aver cercato l'aiuto di un medico per superare il trauma derivante dalla ricerca sugli argomenti delicati per lo spettacolo.

Manisha Koirala

Manisha Koirala è un'attrice eccezionale che ha ottenuto consensi per la sua potente interpretazione di Mallikajaan in Heeramandi: Il Bazar dei Diamanti (2024).

Nella serie web, Manisha offre un atto ipnotico. Potrebbe quindi essere difficile credere che la star fosse depressa durante le riprese.

Manisha ha anche parlato apertamente della sua battaglia contro il cancro.

Approfondire la sua depressione sui set dello show Netflix, Manisha confessato:

“Anche adesso a volte lavoro in depressione.

“Onestamente parlando, quando stavo facendo La costituzione, mi ha consumato così tanto che il mio umore cambia.

“E io ho pensato: 'Supera questa fase'. Una volta risolto questo problema, concentrati sulla tua salute".

Manisha è una professionista consumata nel superare la sua depressione e fornire al pubblico un personaggio che tutti noi amiamo ammirare.

Sanjay Leela Bhansali, che ha diretto Manisha Heeramandi, così come Khamoshi: Il Musical (1996) lodato lei e disse:

“Lavorare con lei è stata un’opportunità unica. Manisha non ha mai interpretato il ruolo di cortigiana nel cinema hindi.

"Anche la sua presenza sui social media è minima, cosa che trovo rinfrescante."

Karan Johar

10 celebrità di Bollywood che hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale - Karan JoharKaran Johar è uno dei registi di Bollywood più vivaci.

Dal suo debutto alla regia Kuch Kuch Hota Hai (1998), ha diretto film di successo tra cui Kabhi Alvida Naa Kehna (2006) Il mio nome è Khan (2010) e Rocky Aur Rani Kii Prem Kahaani (2023).

Karan è anche l'ospite del popolare programma televisivo Caffè Con Karan.

Tuttavia, dietro quella personalità energica, c'è un uomo che ha affrontato mirabilmente problemi di salute mentale.

Apro questa fase, Karan ha spiegato: “Nel 2016, in una fase in cui ho scoperto di soffrire di ansia.

“Migliori e la cosa a volte ritorna – è tornata di nuovo all’inizio di quest’anno.

“Quello che fai è affrontarlo e la prima cosa è riconoscerlo.

"Ci sono professionisti che possono guidarti dove a volte i tuoi cari non possono."

Karan merita un applauso per aver parlato coraggiosamente di questo episodio.

Hrithik Roshan

Hrithik RoshanÈ venuto, abbiamo visto e ha vinto in un modo mai visto prima.

Hrithik Roshan si è tuffato nella scena di Bollywood come attore fantastico e ballerino straordinario Kaho Naa ... Pyaar Hai (2000).

Si è consolidato come uno degli artisti più amati del settore.

L'attore ha spesso parlato delle sue difficoltà infantili legate al disturbo della balbuzie e alla polidattilia preassiale.

In occasione della Giornata mondiale della salute mentale del 2023, Hrithik ha utilizzato il suo profilo Instagram per sottolineare l'importanza della consapevolezza del problema.

Ha scritto: “Oggi è la Giornata della salute mentale.

“Voglio solo dire che non sarei qui a far contare ogni giorno, ad essere produttivo, ad essere gentile (anche con me stesso).

“Essere in pace, affrontare le sfide, migliorare nel lavoro, nella vita, nel vivere. Se non fosse stato per gli anni che ho dedicato alla terapia.

“Lavorare su se stessi, sul proprio mondo interiore è prezioso.

“Il mio augurio è che tutti noi impariamo a guardarci dentro. Diventa una comunità di adulti consapevoli.

“E semplicemente facendo questo, cambieremmo il mondo.”

Non c'è davvero da meravigliarsi perché Hrithik abbia una fedele base di fan che fa il tifo per lui. Pensieri così maturi non meritano di meno.

Deepika Padukone

Il lato oscuro di Bollywood_ Attori che hanno subito abusi sessuali - Deepika PadukoneNel regno glamour del cinema, poche attrici trasudano classe ed eleganza come Deepika Padukone.

A parte il suo sconcertante lavoro nei film, Deepika è una sostenitrice della salute mentale.

Parlando delle proprie esperienze, l'attrice divulgato:

“Tutto è iniziato davvero con il mio viaggio personale e quando ho vissuto la mia esperienza con ansia e depressione.

“Ricordo solo che tutto era così tabù e segreto e mi sono chiesto perché lo abbiamo fatto in quel modo.

"Questo è ciò che mi ha davvero spinto a uscire allo scoperto e parlare della mia esperienza e normalizzarla."

Deepika ha anche spiegato come sua madre e la sua badante l'hanno aiutata ad affrontare la situazione:

“Se mia madre e la badante non avessero identificato i miei sintomi, nel mio momento di vulnerabilità, se non avessero avuto la presenza di spirito di dirmelo o di aiutarmi a contattare i professionisti, non so in che stato mi troverei Oggi.

"Penso che i caregiver in generale, che si tratti di malattie mentali o di qualsiasi altra forma di malattia, abbiano un costo per il caregiver."

Trasformare il trauma in un'opportunità di cambiamento è una delle azioni più nobili della vita. Deepika è davvero unico nel suo genere.

Anushka Sharma

Anushka Sharma lascia Bollywood dopo Failure of ZeroContinuando con attrici audaci, belle e coraggiose, arriviamo alla superstar che è Anushka Sharma.

La moglie del giocatore di cricket Virat Kohli, e un'artista versatile a pieno titolo, Anushka è uno spettacolo per gli occhi irritati ovunque vada.

In 2015, l' Jab Tak Hai Jaan l'attrice ha rivelato la sua lotta contro l'ansia.

Ha ammesso: “Ho l'ansia e sto curando la mia ansia.

“Sto prendendo farmaci per la mia ansia. Perchè dico questo?

«Perché è una cosa del tutto normale. E' un problema biologico. Nella mia famiglia ci sono stati casi di depressione.

“Sempre più persone dovrebbero parlarne apertamente.

“Non c’è nulla di vergognoso o qualcosa da nascondere.

“Se avessi costantemente mal di stomaco, non andresti dal dottore? È così semplice.

“Voglio fare di questa la mia missione: eliminare ogni vergogna da tutto ciò, educare le persone al riguardo”.

Come Deepika, anche Anushka sta sensibilizzando sui problemi di salute mentale.

Sta cercando di trarre qualcosa di positivo da un aspetto negativamente tabù.

Anushka Sharma merita ogni grammo di sostegno e rispetto che le viene incontro.

Jia Khan

10 morti premature a Bollywood che hanno scioccato tutti - Jiah KhanJiah Khan è apparsa in tre film nella sua breve carriera a Bollywood.

Tuttavia, in tutti e tre i film, ha lasciato un'impressione duratura.

La giovane attrice soffriva purtroppo di depressione.

Sembra che Jiah abbia fatto questo velato ma disarmante riferimento alla sua salute mentale attraverso il suo commento sull'amore:

"L'amore è un sentimento con cui mi sveglio la mattina e non c'è più quando vado a dormire."

Tuttavia, il 3 giugno 2013, Jiah Khan si è tragicamente tolta la vita. Aveva solo 25 anni.

Nella sua nota di suicidio, ha scritto che il suo fidanzato Sooraj Pancholi era fisicamente violento nei suoi confronti.

Seguirono questioni legali e Sooraj non fu assolto dall'accusa fino all'aprile 2023.

Ciò era dovuto alla mancanza di prove.

Quella di Jiah Khan Morte prematura ci ricorda quanto sia importante l'attenzione ai problemi di salute mentale.

Guarda l'intervista a DESIblitz di Jiah Khan

video
riempimento a tutto tondo

Shraddha Kapoor

10 celebrità di Bollywood che hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale - Shraddha KapoorNaturalmente, chiunque affronti problemi mentali ha il proprio modo di affrontarli.

Molte persone resilienti li abbracciano e Shraddha Kapoor è una di quelle persone straordinarie.

Lei chiarito che all'inizio non sapeva cosa fosse l'ansia.

Ha detto: “Non sapevo nemmeno cosa fosse l'ansia.

“Non lo sapevamo da molto tempo. È stato subito dopo Ashiqui dove ho avuto queste manifestazioni fisiche di ansia.

“C'è questo dolore che accade laddove non c'era alcuna diagnosi fisiologica.

“Abbiamo fatto tanti test ma non c'era niente di sbagliato in me nel rapporto del medico.

“È strano perché continuavo a pensare al motivo per cui provavo quel dolore. Poi ho continuato a chiedermi perché stesse accadendo.

“Da qualche parte, devi abbracciarlo. Devi accettarlo come parte di te stesso e affrontarlo con molto amore.

“Ciò ha fatto una grande differenza. Che tu soffra o meno di ansia, devi sempre capire chi sei o cosa rappresenti.

"È qualcosa con cui sto affrontando in modo positivo, ogni singolo giorno."

Shraddha è una persona motivante e rinfrescante per un tale atteggiamento che aiuterà e ispirerà milioni di fan.

Sushant Singh Rajput

10 morti premature a Bollywood che hanno scioccato tutti - Sushant Singh RajputQuesto giovane attore rimane un faro di talento e di impareggiabile brillantezza di celluloide.

Sushant Singh Rajput si è tolto la vita il 14 giugno 2020, lasciando l'industria sbalordita e molti fan devastati.

Secondo quanto riferito, soffriva di depressione e la sua morte scatenò una diatriba di odio verso alcuni luminari del cinema indiano.

Includevano Karan Johar, Aditya Chopra e Alia Bhatt.

Il loro presunto pioniere del nepotismo e i presunti sforzi deliberati per diffamare Sushant portarono a credere che fossero stati loro a spingere la star a compiere un passo così tragico.

Dopo la sua morte, il medico di Sushant ha rivelato: “In quel momento, [Sushant] mi ha detto cose come se non dormisse o non avesse appetito.

“Adesso non gli piace niente nella vita, non vuole vivere e ha sempre paura.

“Sushant Singh Rajput soffriva di depressione e ansia.

"Mi ha detto che ha avuto questi sintomi negli ultimi 10 giorni."

È davvero straziante che Sushant non abbia visto alcuna via d'uscita dal suo stato d'animo.

Tuttavia, lascia un'eredità incrollabile attraverso il suo glorioso lavoro.

Le celebrità di Bollywood hanno una mente proprio come il resto di noi.

Sentono anche le vicissitudini del mondo e le circostanze differenzianti.

Alcune delle persone sopra menzionate usano le loro esperienze per guidare il cambiamento ed educare i propri fan.

Dimostrano che i problemi di salute mentale possono essere l’inizio di qualcosa di positivo.

Anche se alcune altre celebrità soccombono ai loro sentimenti negativi, ispirano anche consapevolezza.

Per questo, queste celebrità non meritano altro che il nostro rispetto e il nostro amore.



Manav è un laureato in scrittura creativa e un ottimista irriducibile. Le sue passioni includono leggere, scrivere e aiutare gli altri. Il suo motto è: “Non aggrapparti mai ai tuoi dolori. Sii sempre positivo."

Immagini per gentile concessione di Shraddha Kapoor Instagram e Medium.

Video per gentile concessione di YouTube.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Bigg Boss è un reality show parziale?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...