10 migliori poeti urdu di cui devi leggere la poesia

Ci sono stati un certo numero di poeti urdu che hanno ottenuto un enorme riconoscimento attraverso il loro lavoro e stili unici. Ne esaminiamo dieci dei migliori.

Poeti Urdu f

Le sue poesie riflettevano la natura della società in Europa.

I poeti urdu e la loro poesia hanno ottenuto riconoscimenti per la gamma di stili che vengono mostrati nel loro lavoro.

È una ricca tradizione di poesia e ha molte forme che contrastano nella struttura e nei temi trattati.

La poesia urdu è fondamentalmente performativa e il suo recital a volte è improvvisato. C'è anche un aspetto del canto che ha subito molti cambiamenti nel corso degli anni, ma la sua popolarità rimane la stessa.

La sua popolarità non dipende solo da un flusso ritmico, ma dai poeti che sono responsabili della loro creazione.

Hanno svolto la loro parte prima e dopo la Partizione. Dopo la partizione nel 1947, furono divisi in India e Pakistan. Tuttavia, la poesia urdu prosperò.

Le opere hanno fatto capire alle persone le amare verità della realtà che stavano affrontando in quel momento.

Alcuni famosi poeti includono Allama Muhammad Iqbal, Jaun Elia tra gli altri. Tutti hanno avuto un impatto sul loro lavoro e li esamineremo in modo più dettagliato.

Allama Muhammad Iqbal

Poeti urdu - allama

Allama Muhammad Iqbal è ampiamente considerato uno dei più importante figure nella poesia urdu.

Muhammad Iqbal era conosciuto come Allama Iqbal ed era un grande filosofo e poeta nell'India britannica.

Sebbene fosse conosciuto per molte cose, fu la sua opera letteraria in urdu ad ottenere la maggiore attenzione.

Il suo lavori includono Shikwa, Jiwab-e-Shikwa, Bal-e-Jibril, Payam-e-Mashrik e Asrar-e-Khudi.

La poesia di Iqbal è stata scritta durante tre fasi distinte della sua vita. Durante ogni fase, le sue poesie avevano significati diversi.

Poesie scritte fino al 1905 hanno evidenziato il patriottismo e l'immaginario della natura. Fu anche l'anno in cui partì per l'Inghilterra per proseguire gli studi superiori.

La seconda fase di Iqbal fu tra il 1905 e il 1908, durante il periodo in cui studiava in Europa. Le sue poesie riflettevano la natura della società in Europa. Ha sottolineato che aveva perso i suoi valori spirituali.

Questa fase lo ha ispirato a scrivere poesie basate sul patrimonio culturale della comunità pakistana, con una prospettiva globale.

The Bal-e-Jibril (Wings of Gabriel) fu pubblicato nel 1935 e considerato una delle sue opere più belle.

È stato ispirato dalla sua visita in Spagna, dove ha visitato i monumenti all'interno del regno dei Mori. La sua poesia era necessaria da leggere perché faceva esaminare alle persone i propri pensieri e sentimenti.

Faiz Ahmed Faiz

Poeti urdu - faiz

Faiz Ahmed Faiz era un rivoluzionario Poeta pakistano che divenne uno dei più celebri scrittori della lingua urdu.

Durante la sua vita, Faiz ha pubblicato otto libri e ha ricevuto riconoscimenti per le sue opere. La sua poesia lirica divenne popolare in India e nell'Unione Sovietica.

Sebbene abbia vissuto una vita semplice, il lavoro e la poesia di Faiz sono rinomati ed è stato definito il "più grande poeta" del Pakistan.

Il suo lavoro è stato influenzato da Allama Iqbal e Mirza Ghalib, combinando l'urdu moderno con il classico.

Durante la sua vita, Faiz ha usato la poesia urdu per evidenziare la causa e l'espansione del socialismo in Pakistan.

Le sue opere degne di nota includono Dast-e-Subha, Naqshe-e-Firyadi e Mere Dil Mere Musafir. I cantanti pakistani ancora oggi cantano le sue poesie come Dasht-e-Tanhai che dà gioia.

Il lavoro di Faiz come poeta è stato riconosciuto a livello internazionale. Nel 1962, è diventato il primo poeta asiatico a ricevere il Premio Lenin per la pace, assegnato dall'Unione Sovietica.

È stato insignito del Premio Lotus per la letteratura nel 1976 ed è stato anche nominato per il Premio Nobel poco prima della sua morte nel 1984.

Faiz è considerato un pioniere della poesia urdu e i poeti moderni possono trarre ispirazione da lui.

Mirza Ghalib

Poeti urdu - mirza

Mirza Ghalib scrisse poesie urdu e persiane durante gli ultimi anni dell'Impero Mughal.

Molte delle sue poesie sono ghazal che sono tipicamente incentrate sull'amore e presentano un intricato schema di rime.

Le poesie di Ghalib sono ancora ricordate oggi. Sono stati interpretati e cantati in vari modi da persone diverse.

È riconosciuto come l'ultimo grande poeta dell'era Mughal ed è uno dei poeti più influenti delle lingue urdu e persiana.

I suoi lavori più stimolanti includono Bagh-e-Dodar, Deewan-e-Ghalib, Afadaat-e-Ghalib e Darafsh-e-Kaviyani.

In molti dei versi di Ghalib, parla di un amante, anche se l'identità e il sesso rimangono sconosciuti.

Lo scrittore Shamsur Rahman Faruqui ha spiegato che la mancanza di identità presenta una "idea" di un amante piuttosto che un vero e proprio amante. Quindi libera il poeta-protagonista-amante dalle esigenze del realismo.

Si dovrebbe leggere la poesia di Ghalib perché dà un effetto eufemistico generato dalle metafore da lui usate.

Ghalib rimane ancora popolare tra gli indiani di tutto il mondo, anche dopo 150 anni dalla sua morte.

Mir Taqi Mir

10 migliori poeti urdu di cui devi leggere la poesia - Mir Taqi Mir

Mir Taqi Mir è stato il principale poeta urdu del XVIII secolo e un pioniere nello sviluppo della lingua urdu.

Mir visse durante l'era Mughal, quando la poesia urdu era in una fase formativa. Il suo senso istintivo lo ha aiutato a trovare un equilibrio tra l'espressione indigena e l'arricchimento moderno dall'immaginario persiano.

È stato in grado di creare il nuovo linguaggio d'élite noto come Rekhta o Hindui.

Mir ha scritto tragedie, commedie e poesie romantiche e le sue opere più affascinanti includono Deewan-e-Meer, disponibile in ogni parte del mondo.

Le poesie di Mir presentano principalmente il tema dell'amore che è stato presentato in modo elegante. Questo aiuterebbe le future generazioni di poeti.

Il poeta è stato paragonato a Mirza Ghalib, che fondano entrambe le loro poesie sul romanticismo. C'è stato un dibattito su chi fosse il migliore.

Ma Ghalib ha mostrato il suo rispetto per Mir in alcuni dei suoi distici di poesia. Ha affermato che Mir è un genio che meritava di essere rispettato.

L'apprezzamento da un poeta all'altro stabilisce Mir come uno dei più famosi poeti urdu.

Ajmal Khattaki

Poeti urdu - ajmal

Ajmal Khattak era un poeta riformista e innovativo che ha svolto un ruolo politico prima e dopo la Partizione nel 1947.

Da studente, ha protestato attivamente contro il Raj britannico, tuttavia, dopo la divisione, Khattak si è unito al National Awami Party.

Le sue opere eccezionali si trovano sia in lingua pashto che urdu. Questi includono Jalwatan ki Shairee, Da Wakht Chaga e Pukhtana Shora. In totale, Khattak ha scritto 13 libri.

Gran parte del lavoro di Khattak riguardava gli aspetti politici nella società. Ha spiegato gli sforzi politici, i problemi sociali, la struttura sociale e la ricchezza distribuita nella società.

Sebbene sia meglio conosciuto come politico, il lavoro di Khattak è prominente dopo la sua morte nel 2010.

Il suo lavoro è diventato oggetto di interesse nel 2009 dal Dipartimento di studi sull'Asia meridionale presso l'Università della Pennsylvania. Hanno tradotto il suo lavoro in inglese.

Il lavoro di Khattak come poeta è stato riconosciuto nel 2006 quando il governo gli ha parlato del Sitara-i-Imtiaz che gli era stato assegnato. Tuttavia, ha rifiutato.

Parveen Shakir

Poeti urdu - parveen

Parveen Shakir è uno dei poeti urdu più affermati che ha iniziato a scrivere in tenera età e ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie all'età di 24 anni.

Ha incorporato due forme di poesia nel suo lavoro, ghazal e versi liberi. Ha scritto di tradimento, amore e devozione.

Nelle sue opere sul romanticismo, Shakir ha esplorato i concetti di amore, bellezza e le loro contraddizioni. Ha usato molte metafore e similitudini durante l'esplorazione del tema.

Shakir ha anche fortemente sottolineato il femminismo e gli stigmi sociali, che erano tipicamente visti nella forma in versi liberi.

Probabilmente, Shakir è stata la prima poetessa ad usare la parola "larki" (ragazza). In un'area dominata dagli uomini, la parola viene utilizzata quando si fa riferimento a un amante.

Il suo lavoro è stato audace, ma è stato ben accolto poiché è stata insignita del Pride of Performance nel 1976 per il suo contributo alla letteratura.

La morte prematura di Shakir all'età di 42 anni è stata una grande perdita per il mondo della poesia urdu, ma la sua eredità sopravvive. È considerata uno dei migliori poeti urdu moderni di sempre.

Khwaja Mir Dard

10 migliori poeti urdu di cui devi leggere la poesia - Khwaja Mir Dard

Khwaja Mir Dard era un sufi rispettato dai reali e dai nobili.

Uno dei suoi principali interessi era la musica, sia vocale che strumentale e tenne molti raduni dedicati alla musica. Di conseguenza, Dard ha imparato l'arte.

Era anche un maestro nelle lingue araba, persiana e urdu che lo ha portato verso la poesia. Il tono della sua espressione poetica è stato aiutato dalla sua esperienza nella musica.

Le poesie di Dard erano mistiche e divennero famose per questo stile poiché erano espresse e dirette senza sforzo.

Considerava la poesia un discorso ispirato rivolto agli umani e al divino.

Era una passione che lo rendeva un sostenitore della poesia e lo considerava solo un talento tra i tanti per l'umanità.

Il suo stile ha fatto riflettere i lettori sui problemi sociali, ma è stata la sua passione per l'arte che ha reso Dard uno dei più famosi poeti urdu.

nazista Akbarabadi

10 migliori poeti urdu di cui devi leggere la poesia: Nazeer Akbarabadi

Il lavoro di Nazir Akbarabadi come poeta urdu lo ha visto definito il "Padre di Nazm".

Si ritiene che la poesia di Nazir avesse circa 200,000 versi, ma molti di essi furono distrutti e solo 6,000 versi sono disponibili in forma stampata.

Akbarabadi ha usato molte parole all'interno della sua poesia che hanno evidenziato le difficoltà incontrate dalla gente comune durante la loro vita quotidiana.

È diventato molto popolare poiché non parlava di classi sociali superiori. Tuttavia, questo aspetto unico della poesia urdu non è stato riconosciuto fino a molto tempo dopo.

La sua forma di poesia più comune era Ghazal come aveva scritto intorno al 600, ma sono i suoi Nazm ad essere ammirati.

Riflettevano la vita quotidiana delle persone comuni durante i periodi di felicità. Eventi sociali come Diwali sono stati presentati nelle sue poesie.

Una delle opere più famose di Akbarabadi è "Banjaranama" che ha catturato l'immaginazione del lettore.

Sottolinea che l'orgoglio per il successo mondano è sciocco poiché le circostanze possono cambiare all'istante.

Il lavoro di Akbarabadi è ancora riconosciuto e i temi che copre rendono chiaro che era un "poeta del popolo".

Ehsan danese

10 migliori poeti urdu di cui devi leggere la poesia - Ehsan Danish

Ehsan Danish aveva uno stile di poesia semplice ma rivoluzionario.

Il poeta Kandhla, nato nell'Uttar Pradesh, ha scritto poesie romantiche all'inizio della sua carriera, ma la sua scrittura ha gradualmente preso di mira i lavoratori.

Questo cambiamento di stile ha visto il danese chiamato "Ša ir-e Mazdur" (Poeta degli operai) dal suo pubblico.

Le sue opere notevoli includono Jahan-i-Dansiah, Nafir-i-Fitrat e Abr-i-Nisan. Il lavoro di Danish era rivolto alla gente comune come Nazeer Akbarabadi.

Il danese ha ispirato i loro sentimenti poiché la sua poesia gioca un ruolo importante nel controllo delle masse e nel trasformare i loro pensieri in idee raffinate.

Questo stile di poesia lo rende uno dei migliori poeti urdu di tutti i tempi, tuttavia, gran parte del suo lavoro rimane inedito.

Non è noto se le opere inedite danesi abbiano mantenuto lo stesso stile poetico.

Jaun Elia

Poeti urdu - elia

Jaun Elia non era solo un poeta urdu. Fu anche biografo, filosofo e studioso.

È stato uno dei poeti più importanti del Pakistan nonostante non abbia pubblicato la sua prima raccolta di poesie fino all'età di 60 anni.

La sua prima collezione è una delle sue migliori opere. "Shayad" è stato pubblicato nel 1991 e ha evidenziato uno sguardo approfondito alle sue idee sulla cultura.

Era considerato un ottimo esempio del moderno stile di scrittura in urdu.

Elia parla dell'amore e della sua distruzione. Rende esplicitamente consapevole il lettore della distruzione dell'amore come risultato delle sue azioni.

Questo tema non convenzionale è uno dei tanti di Elia che lo hanno reso popolare.

Il suo lavoro ha messo in mostra la sua vasta conoscenza della filosofia, della logica e della letteratura occidentale tra molti altri.

Diverse raccolte sono state pubblicate dopo la sua morte, ma è la prima che fa di Jaun Elia uno dei poeti urdu più rispettati del XX secolo.

Questi poeti sono diventati famosi per il loro uso della lingua urdu all'interno del loro lavoro.

La poesia urdu è abbastanza ritmica e questi poeti usano questo stile per indirizzare messaggi più ampi ai lettori.

Molti dell'era dei Moghul hanno agito come ispirazione per i moderni poeti urdu da combinare con il proprio stile per creare una versione aggiornata della poesia.

I dieci poeti sono unici l'uno per l'altro in termini di lavoro che hanno prodotto ed è per questo che sono diventati famosi per quello che fanno.



Sadia è una scrittrice ambiziosa con interessi in poesia e cultura. Ha un forte interesse per le tradizioni e il patrimonio. Il suo motto è "Scrivi ciò che non dovrebbe essere dimenticato". di Isabel Allende.




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi ti piacerebbe vedere nel ruolo di Ms Marvel Kamala Khan?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...